Moggi "Se la Juve paga ancora Calciopoli il complotto è adesso" | JMania

Moggi “Se la Juve paga ancora Calciopoli il complotto è adesso”

Moggi “Se la Juve paga ancora Calciopoli il complotto è adesso”

Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, Luciano Moggi ha commentato le ultime vicende mediatiche che vedono coinvolta la Juventus. Secondo quanto trapela da ambienti vicini alla società, c’è l’impressione di pagare ancora le conseguenze della farsa di Calciopoli: “Se lo scenario è veramente questo, allora il complotto è adesso, non allora. Lo dimostrano le motivazioni …

Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Sportiva’, Luciano Moggi ha commentato le ultime vicende mediatiche che vedono coinvolta la Juventus. Secondo quanto trapela da ambienti vicini alla società, c’è l’impressione di pagare ancora le conseguenze della farsa di Calciopoli: “Se lo scenario è veramente questo, allora il complotto è adesso, non allora. Lo dimostrano le motivazioni del processo di Napoli”, replica l’ex direttore generale della Juve. Quali sono i problemi tecnico-tattici della squadra di Conte? “Non c´è un vero finalizzatore nella squadra di Conte – sottolinea ancora Moggi – . Non dico Ibra, che sarebbe troppo, ma neanche un Trezeguet. E´ comunque l´unica squadra imbattuta del campionato e sta facendo un campionato al di sopra delle aspettative. Il fatto stesso che il Milan abbia perso con la Juve ma ciò nonostante sia davanti la dice lunga. E´ una classifica che comunque, viste le forze in campo, va considerata positiva per la formazione bianconera”.
Il Milan intanto vola a +4 sui bianconeri, ma deve fare i conti con le ‘bizze’ di Ibrahimovic: “Ieri ho solo seguito sui giornali quello che ha fatto. Viene sempre fatta una polemica quando non riesce a segnare. Credo che possa anche permettersi di sbagliare qualche partita. Ieri ad esempio ha fatto segnare Nocerino, e poi ha fatto gol anche lui. Poi c´è sempre la vecchia polemica sulla sua scarsa prolificità in Europa. Magari è anche vero che in Champions si incontrano squadre molto più forti… A Londra con l´Arsenal per il Milan è stato un naufragio completo”, conclude Moggi.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi