Moggi "Radiazione? Sentenza politica, il calcio è allo sbando" | JMania

Moggi “Radiazione? Sentenza politica, il calcio è allo sbando”

Moggi “Radiazione? Sentenza politica, il calcio è allo sbando”

“Sin dall’inizio avevo detto che sarei andato fino in fondo e con questo intendevo che mi sarei rivolto alle istituzioni europee per i diritti dell’uomo. L’Alta Corte del Coni si è uniformata alle altre sentenze confermando la radiazione, sono sentenze in copia nonostante l’insussistenza dei fatti dimostrata dalle montagne di documenti prodotti dalla difese”. Luciano …

“Sin dall’inizio avevo detto che sarei andato fino in fondo e con questo intendevo che mi sarei rivolto alle istituzioni europee per i diritti dell’uomo. L’Alta Corte del Coni si è uniformata alle altre sentenze confermando la radiazione, sono sentenze in copia nonostante l’insussistenza dei fatti dimostrata dalle montagne di documenti prodotti dalla difese”. Luciano Moggi si difende così all’indomani della sentenza dell’alta Corte del Coni che, confermando quanto sostenuto sostanzialmente dai due precedenti gradi di giudizio, lo ha definitivamente radiato dal calcio. Ai microfoni di ‘Sky Tg24’, poi, l’ex direttore generale della Juventus ha proseguito: “Ma i due processi sportivi hanno detto che non c’erano illeciti e anche al processo di Napoli è emerso che il campionato 2004-05 era regolare, che il sorteggio degli arbitri era regolare, che le ammonizioni mirate non c’erano. Andrò alla Corte europea per i diritti dell’uomo e vediamo cosa succede. Ci troviamo di fronte ad accuse che non hanno riscontro nei fatti, è una cosa grave ma cosi è e ci difenderemo nelle sedi più opportune. E’ una sentenza politica, hanno cominciato così e vogliono finire così”.

Non si arrende Luciano Moggi, che poi non esita a lanciare strali al sistema, attualmente ‘privo di un condottiero’: Il calcioscommesse dimostra che siamo in una fase in cui la Figc dimostra di non avere un capo. Si dimostra che tutti vanno a ruota libera; chi parla più forte e chi grida di più, quello ha ragione. E si viene a verificare quello che si è verificato ora con le scommesse che sono una cosa che ha penalizzato il calcio ed è una cosa ingiusta da parte dei giocatori. Il presidente della federazione parla di etica dicendo che l’etica non va in prescrizione, poi però l’ha fatta diventare una ballerina impazzita quando si è dichiarato incompetente a decidere insieme al consiglio federale. Quando c’è l’esempio di un presidente così, chi sta nel calcio non può fare diversamente”, ha concluso Moggi al TG di Sky.

2 commenti

  1. Stefano - Uliveto Terme Pisa

    La FERRARI con Montezzemolo è stata la condanna della JUVE, intercettazioni e spionaggio……

  2. mitico del piero

    ho sempre sostenuto che il declino juve fu causato dalla politica!! di allora…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi