Moggi: "Montezemolo ha voluto la Juve in B" | JMania

Moggi: “Montezemolo ha voluto la Juve in B”

L’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, nel corso della trasmissione condotta da Luigi Colombo “Studio Stadio” in onda su GOLD SPORT ogni domenica pomeriggio, ha lanciato tra le altre cose fendenti strali all’ex Presidente FIAT Montezemolo. ROMA – TRADITA DALLA PAURA DI VINCERE “Ranieri merita un plauso per quello che sta facendo a Roma, …

L’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, nel corso della trasmissione condotta da Luigi Colombo “Studio Stadio” in onda su GOLD SPORT ogni domenica pomeriggio, ha lanciato tra le altre cose fendenti strali all’ex Presidente FIAT Montezemolo.

ROMA – TRADITA DALLA PAURA DI VINCERE
“Ranieri merita un plauso per quello che sta facendo a Roma, perché ha rigenerato una squadra ormai a fine ciclo con Spalletti. Contro la Samp la squadra giallorossa aveva il cerino in mano per la corsa scudetto, ma l’ha tradita la paura di vincere”

INTER – COMPLOTTI DA CHAMPIONS?
“La squadra neroazzurra ha dimostrato di esser forte di testa, tipico delle grandi squadre. Nella sfida di andata di Champions contro il Barcellona ha disputato una bellissima partita ma ha vinto anche grazie ad aiuti arbitrali così come già le era capitato contro il Chelsea. Non a caso Mourinho non ha gridato al complotto, anzi. Si è persino letto su alcuni siti che l’arbitro portoghese di Coppa fosse suo amico… Per il ritorno sarà decisivo capire se Sneijder ce la farà o meno. E’ lui il giocatore decisivo dell’Inter.
Se mancherà sarà un grande problema”.

BALOTELLI – DATELO A ME
“Balotelli in campo contro il Barcellona? Moratti e Mourinho hanno sbagliato a gestire il ragazzo. Questo tira e molla non fa bene alla sua crescita. Con me Balotelli non si sarebbe comportato mai così. Ormai è destinato ad andare via anche perché il suo procuratore Raiola non è ben visto a Milano, come dimostrano le cessioni di Ibrahimovic e Maxwell. Io invece con Raiola ho sempre avuto un bel rapporto anche perché ho sempre fatto grandi affari con lui (Nedved, Ibrahimovic, Emerson ndr)”

JUVE – MONTEZEMOLO? NO, GRAZIE. IN SERIE B PER COLPA SUA!
“La Juve ha deluso tantissimo quest’anno. Aveva la rosa superiore anche a quella del Milan, ma ha fallito anche l’obiettivo Champions e meritatamente. Sampdoria e Palermo giocano obiettivamente meglio dei bianconeri. Marotta e Benitez per rifondarla? Bettega capisce di calcio molto più di Marotta che andrebbe a sovrapporsi poi anche con Blanc, che vuol fare tutto lui. Benitez? Non è certo il tecnico il problema della Juventus. Molti pensavano che quest’anno la colpa era di Ferrara…. Con John Elkann presidente della Fiat, Montezemolo tornerà alla Juve? Spero proprio di no, visto tutti i danni che ha creato alla Juventus in passato e perché non bisogna dimenticare mai che se la Juve è finita in serie B è colpa sua che ha convinto la dirigenza bianconera a ritirare il ricorso al TAR, come dichiarato poi da Blatter. Andrea Agnelli al comando allora? Non lo so, di certo è l’unico della famiglia che capisce di calcio….”

MILAN – DA QUANDO SONO FINITI I RIGORI…. TASSOTTI-GALLI PER RIPARTIRE
“Il Milan è ormai in caduta libera. La squadra gioca a basso ritmo e se trova squadre rapide viene surclassata. E poi da quando sono i finiti i rigori a favore non a quasi più vinto…. La squadra è arrivata ormai a fine ciclo. L’allenatore della prossima stagione sarà Tassotti insieme a Filippo Galli”

FIORENTINA E GENOA – GIA’ IN VACANZA
“Fiorentina e Genoa hanno ormai staccato la spina. Non giocano più con la giusta tensione. Hanno mollato gli obiettivi. Rimarranno fuori dall’Europa”

PALERMO – KJAER, HERNANDEZ E PASTORE PER SOGNARE UN GRANDE FUTURO
“Grandissima vittoria contro il Milan. La squadra sta dimostrando di meritare di lottare per la Champions. Oltre i campioni noti di cui disponeva già negli anni passati, il Palermo quest’anno ha lanciato giovani come Hernandez e Pastore più la consacrazione definitiva di Kjaer. Su questi giovani campioni il Palermo può sognare un radioso futuro”

LAZIO – SALVA GRAZIE A REJA
“La sconfitta immeritata nel derby poteva esser un grande contraccolpo negativo per la Lazio ed invece a Genoa la squadra biancoceleste ha tirato fuori una grande prova d’orgoglio. La Lazio è praticamente salva. La svolta della stagione è stato l’esonero di Ballardini e la sostituzione con Reja che ha rigenerato un ambiente”

ATALANTA – CHE PECCATO SE RETROCEDE….
“La squadra bergamasca ha un’ultima chance contro il Bologna domenica prossima per cercare di evitare la retrocessione. Sarebbe davvero un peccato vederla finire in B perché gioca davvero bene, anche per merito di Mutti”.

Di Stefano Discreti

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi