Moggi: "Mancini alla Juventus? Lo vedrei bene" | JMania

Moggi: “Mancini alla Juventus? Lo vedrei bene”

Moggi: “Mancini alla Juventus? Lo vedrei bene”

Nonostante le smentite di Beppe Marotta, quello di Mancini rimane un nome caldo per la panchina della Juventus, sempre che si decida di mandar via Del Neri, sempre più in odore di riconferma. Sull’indiscrezione, è tornato oggi Luciano Moggi, ex direttore generale dei bianconeri, che a ‘Radio Kiss Kiss Napoli‘ ha dichiarato: “Mancini ha fatto …

Nonostante le smentite di Beppe Marotta, quello di Mancini rimane un nome caldo per la panchina della Juventus, sempre che si decida di mandar via Del Neri, sempre più in odore di riconferma. Sull’indiscrezione, è tornato oggi Luciano Moggi, ex direttore generale dei bianconeri, che a ‘Radio Kiss Kiss Napoli‘ ha dichiarato: “Mancini ha fatto quello che in tanti non hanno fatto: rivedere i concetti che ha espresso. Con lui non ho una grande amicizia, ma lo conosco perché ci siamo parlati spesso. Quando si sceglie un allenatore si va a guardare la bravura e Mancini potrebbe andar bene. Se lo prenderei alla Juve? Sì, lo prenderei”.

14 commenti

  1. Allenatore sopravvalutato e non di poco. Poi scusate, ma c’è la levata di scudi su Stankovic e il suo “vinciamo senza rubare” e poi dovremmo prendere Mancini? Allora perchè non prendiamo Baldini come ds? E magari Moratti come presidente? Una cavolata ogni tanto il Direttore se la concede sempre…

  2. Questa è la dimostrazione che anche Moggi ha fatto i suoi errori e che se adesso, invece che parlare e straparlare su tutti e soprattutto sulle mosse della Juve, non stesse un pò più tranquillo, sarebbe meglio..

  3. Mancini è un mediocre, con l’iter ha vinto solo scudetti di cartone!mi meraviglio che Moggi dia questi consigli sballati!

  4. secondo me gli fa male l’aria di napoli…o il fiasco!!!!

  5. Azz, ora è Moggi che ci fa saltare le trattative? 😐

  6. Mancini, rimani dove sei, è meglio per te, è meglio per noi, è meglio per tutti.

  7. La juve sta pagando da dopo calciopoli i cattivi rapporti e le vendette dei 2 uomini di calcio più potenti in circolazione.. : Moggi e Raiola.
    La causa di tutte quelle trattative di mercato apparentemente concluse e poi di fatto sfumate all’ultimo.. che hanno disturbato la juve in questi ultimi anni è da attribuirsi probabilmente a loro..!!
    Raiola lo si è rivisto a Vinovo recentemente x intercessione di Nedved e i rapporti sembrano tornati normali.. con Moggi la questione sembra ancora in alto mare..
    Sistemiamo ancora questo tassello trovando una soluzione che gli possa esser gradita e la juve tornerà ad essere la corazzata di prima..!!!
    Buona giornata! 😉

  8. IO AMO BIG LUCIANO, ma questa è una CAZZATA!! saluti..

  9. Ora cominci a farla fuori dal vaso caro Moggi.. La primavera ti ha portato stanchezza, riposati un po’.

  10. Aimè…anche Dio Luciano ha detto una cazzata…io Amo moggi, per me è innocente però Mancini alla Juve manco morto..
    quando allenava l’inter vedevamo un bruttissmo calcio e adesso che allena il City è uguale…
    chiamarlo allenatore mi sembra veramente esagerato…
    alla fine ha vinto gli scudetti in Italia perchè non c’era nessun’altra squadra competitiva…

  11. A me non è mai dispiaciuto Mancini (come calciatore). Come tecnico non m’interessa quello che diceva della Juventus quanto il fatto che non è capace di costruire una squadra senza spendere soldi.

  12. Concordo, ultimamente da Moggi sento dire solo ca..ate!

  13. Caro Moggi,
    ti ammiro tantissimo ma non condivido che Mancini vada bene alla Juve. Secondo me Mancini ha bisogno di una squadra pronta a spendere montagne di soldi e non raggiunge nemmeno i risultati sperati. Concludendo Mancini è un mediocre

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi