Moggi: "La Juventus non sta deludendo. Del Piero può ancora essere decisivo" | JMania

Moggi: “La Juventus non sta deludendo. Del Piero può ancora essere decisivo”

Moggi: “La Juventus non sta deludendo. Del Piero può ancora essere decisivo”

“Non capisco la tanta delusione dei tifosi  bianconeri che sta circolando dopo il pareggio contro il Genoa. Certo fa sempre male esser raggiunti a pochi minuti dalla fine ma la Juve fino ad ora sta disputando un buon campionato se rapportato alla qualità della squadra, soprattutto per merito dell’allenatore Antonio Conte che però sabato sera …

“Non capisco la tanta delusione dei tifosi  bianconeri che sta circolando dopo il pareggio contro il Genoa. Certo fa sempre male esser raggiunti a pochi minuti dalla fine ma la Juve fino ad ora sta disputando un buon campionato se rapportato alla qualità della squadra, soprattutto per merito dell’allenatore Antonio Conte che però sabato sera ha sbagliato a far entrare Del Piero solo per pochi minuti”. Si esprime così l’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi, nel corso della trasmissione condotta da Pippo Franco “Ieri, Moggi e domani” co-produzione  di Gold Tv, Telecolor, Rete 7, Telespaziotv e Italia mia. Su Alessandro Del piero, poi Moggi ha precisato: “La settimana scorsa a Verona contro il Chievo Alex ha dimostrato che nonostante i 37 anni può ancora esser decisivo, soprattutto perché le alternative in attacco non si chiamano Ibrahimovic o Trezeguet… Un caso Del Piero? Di certo è stato sbagliato il modo in cui comunicare la sua ultima stagione juventina”

Un commento

  1. Perche cristo non torni tu perche ???????? marotta e un coglionazzo ma ci sta provando mentre tu stai sempre ha sputare sentenze torna sei milgiore di marmotta nn ci vuoloe una laurea per capirlo e nemmeno un quoziente intellettivo eccelso torna se nn torni nn parlare !!!!!!!!!!!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi