Moggi: "Juve, si salva solo l'attacco" | JMania

Moggi: “Juve, si salva solo l’attacco”

Non è mai stato tenero con le scelte di mercato della Juventus degli ultimi 5 anni Luciano Moggi, ex direttore sportivo bianconero. E in un’intervista a ‘ilsussidiario.net’ ha ribadito ancora una volta il suo giudizio negativo sulle operazioni di mercato sin qui perfezionate da Marotta e Co: “La Juve ha fatto cose che possono non …

Non è mai stato tenero con le scelte di mercato della Juventus degli ultimi 5 anni Luciano Moggi, ex direttore sportivo bianconero. E in un’intervista a ‘ilsussidiario.net’ ha ribadito ancora una volta il suo giudizio negativo sulle operazioni di mercato sin qui perfezionate da Marotta e Co: “La Juve ha fatto cose che possono non essere da Juve per raggiungere un livello competitivo. Non è ancora sicuramente al pari di Inter, Roma e Milan. L’unico reparto che dà veramente sicurezza è l’attacco.”
Una stagione quasi a senso unico, quella prevista dall’ormai giornalista edopinionista sportivo, che vede nell’Inter la squadra da battere: “Resta la migliore, ma mi è sembrato fuori posto mandare via Balotelli. Anche se è vero che ha preso una cifra importante come 28 milioni di euro, il giocatore può fare strada. Salvo che se è una testa calda, il problema da risolvere era tutto a livello societario. Nonostante la cessione, l’Inter è comunque la squadra più forte”.
Quello di quest’anno è stato un calciomercato particolarmente “povero” di sorprese, ma un colpo a sorpresa Moggi prova ad ipotizzarlo: “Non faccio l’indovino. Ma se Ibra non va al Manchester City, può arrivare al Milan. E’ un giocatore universale che rende forte centrocampo e attacco.”

(Vai all’intervista integrale)

4 commenti

  1. io davo via chiellini x 25 mln e prendevo ledesma 7 elia 15 e douglas 6, visto che chiellini da due anni fa pena… contro tutti lo dico e lo confermo!

  2. Ma e proprio sikuro

  3. A dirla tutta (spero di sbagliarmi) l’unico reparto che da SICURAMENTE certezze è la porta, visto che abbiamo 3 portieri come Buffon, Storari e Manninger.
    Per il resto… la difesa titolare con Motta, Bonucci e Chiellini, se i primi 2 si confermeranno a buoni livelli (non possono che migliorare) e aggiungendo un terzino sinistro di valore, potrebbe anche essere un buon reparto.

    Ma anche qui, si tratta di un reparto incompleto.
    E i problemi e l’incompletezza continuano dal centrocampo in su…

  4. Ah come vorrei il ritorno di Moggi alla Juventus…Comunque non concordo che siamo a posto come attaccanti, Amauri farà come l’anno scorso e comunque non si puù segnare solo di testa. Inoltre forse avrete notato che è sempre a sistemarsi le treccine, cose da pazzi, nemmeno le donne sono così! Trezeguet dopo le operazioni alle ginocchia non è più il Trezegol di una volta, Del Piero ormai non regge una partita intera e Iaquinta non può dare affidamento per i suoi continui malanni fisici.Almeno un cambio ci vorrebbe e aver buttato via l’interessamento del Real per Amauri è stata davvero una follia. Oltretutto si poteva intavolare uno scambio Amauri Benzema. Ora se va via Diego cosa faremo??
    Spenderemo tantissimo per fare mercato quando con poche mosse si risolveva tutto: Amauri più contanti per Benzema, Martinez per Ledesma più contanti, Melo scambio alla pari per Clichy. Tutti scambi richiesti dalle aitre squadre che ci avrebbero rafforzato spendendo pochissimo. Speriamo che la nuova Dirigenza sappia ciò che fa

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi