Moggi: "Juve, dopo Borriello e Caceres prendi Dzagoev" | JMania

Moggi: “Juve, dopo Borriello e Caceres prendi Dzagoev”

Moggi: “Juve, dopo Borriello e Caceres prendi Dzagoev”

Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, ha fatto il bilancio della Serie A al giro di boa dalle colonne del quotidiano ‘Libero’, soffermandosi anche sulla lotta scudetto tra bianconeri e Milan e sulle prossime mosse di mercato:\r\n “Il Milan, rivale per lo scudetto, è meglio attrezzato e va combattuto con le qualità principali della …

Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus, ha fatto il bilancio della Serie A al giro di boa dalle colonne del quotidiano ‘Libero’, soffermandosi anche sulla lotta scudetto tra bianconeri e Milan e sulle prossime mosse di mercato:\r\n

“Il Milan, rivale per lo scudetto, è meglio attrezzato e va combattuto con le qualità principali della squadra di Conte: grinta, rabbia e collettivo. L’idea Borriello, prestito con diritto di riscatto, è stata bloccata in un primo tempo dall’ennesimo no di Amauri. Il brasiliano chiede un triennale da 2,4 milioni di euro, rispetto agli 1,8 stanziati dal Genoa, Preziosi rifiuta e va su Gila. In uscita anche Toni, Krasic e Iaquinta, che chiede una cessione definitiva. La squadra potrebbe mancare di un difensore centrale in panchina e di un’alternativa a Lichtsteiner, l’obiettivo è Caceres, un ritorno, che però il Siviglia valuta troppo, 12 milioni rispetto agli 8-9 che la Juve vuole spendere. Alla fine comunque Borriello e Caceres arriveranno. Attenzione particolare al doriano Palombo e al 21enne Alan Dzagoev, in scadenza col Cska e voglioso di lasciare il calcio russo. Idea Pizarro dalla Roma”.

LEGGI ANCHE  Moggi: "Radiazione non definitiva, andrò alla giustizia europea"

Un commento

  1. se lo dice moggi allora va bene……..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi