Moggi: "Il Barcellona? La mia Juve poteva emularlo" | JMania

Moggi: “Il Barcellona? La mia Juve poteva emularlo”

Moggi: “Il Barcellona? La mia Juve poteva emularlo”

“Il Barcellona di Guardiola è una squadra fortissima, sicuramente la più forte al mondo in questo momento. Il Santos, non una squadra qualunque, è stato annichilito. Formazione più forte di tutti i tempi? Se nel 2006 non ci avessero fermato con Calciopoli la mia Juventus sarebbe stata una formazione che non avrebbe avuto nulla da …

“Il Barcellona di Guardiola è una squadra fortissima, sicuramente la più forte al mondo in questo momento. Il Santos, non una squadra qualunque, è stato annichilito. Formazione più forte di tutti i tempi? Se nel 2006 non ci avessero fermato con Calciopoli la mia Juventus sarebbe stata una formazione che non avrebbe avuto nulla da invidiare a Messi & C. Anche perché insieme a Capello stavamo programmando una Juve ancora più forte…”. Luciano Moggi si esprime così nel corso della trasmissione condotta da Pippo Franco ‘Ieri, Moggi e domani’. Poi l’ex direttore generale della Juventus, si sofferma sull’ultima prestazione della Vecchia Signora contro il Novara:

“Ancora una vittoria per la squadra bianconera arrivata al termine di una partita giocata sempre all’attacco. Il primato fino a questa punto della stagione è totalmente meritato. Se la Juve riuscirà a mantenere questi ritmi fino alla fine del campionato la squadra di Conte potrà sognare anche lo scudetto. Fondamentale però sarà mantenere questa forma fisica perché i bianconeri per giocare al meglio hanno bisogno di correre a mille”.

4 commenti

  1. Andrea, sicuramente quel che hai scritto è giusto ma c’entra poco, le dichiarazioni del DIRETTORE sono altre, leggi meglio.. 😉

  2. Con tutto il rispetto, no. Perché questo Barcelona nasce con ragazzi che sono in quell’ambiente da quando avevano 6 anni, che hanno studiato all’interno della Masia, che giocano fra di loro da quando erano piccoli. In pratica, una squdra costruita vent’anni prima rispetto ai successi che ha raccolto. La Juventus invece è sempre andata avanti acquistando campioni già pronti, con l’eccezione di Zidane e Del Piero.

  3. [email protected]

    se pensiamo che dovevamo prendere cristiano ronaldo e gerrard….

  4. Concordo!! W il DIRETTORE!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi