Moggi | "Firmai con l'Inter nel '99 alla Juve non c'erano soldi"

Moggi: “Firmai con l’Inter nel ’99 poi dissi a Moratti di ficcarsi il contratto nel…”

Moggi: “Firmai con l’Inter nel ’99 poi dissi a Moratti di ficcarsi il contratto nel…”

Sono passati otto anni dalla retrocessione a tavolino della Juventus in serie B e tre anni dalla relazione di Stefano Palazzi che accusava l’Inter di illecito sportivo sulla base delle telefonate dei suoi dirigenti. I nerazzurri si salvarono grazie alla prescrizione, ma Luciano Moggi non ha ancora intenzione di issare bandiera bianca. Oggi, l’ex dg …

Luciano MoggiSono passati otto anni dalla retrocessione a tavolino della Juventus in serie B e tre anni dalla relazione di Stefano Palazzi che accusava l’Inter di illecito sportivo sulla base delle telefonate dei suoi dirigenti. I nerazzurri si salvarono grazie alla prescrizione, ma Luciano Moggi non ha ancora intenzione di issare bandiera bianca. Oggi, l’ex dg bianconero ha parlato a ‘Tusciatimes.eu’, toccando diversi argomenti.

La prima precisazione è sull’ormai famoso con l’Inter, mai mostrato pubblicamente da Moggi:

Nel 1999 ero diventato il direttore generale dell’Inter – racconta – Alla Juve mi dissero che non c’erano più soldi e io volevo una società in cui si potesse avere margine di spesa, quindi l’offerta che mi fece Moratti era l’ideale. Avevamo già firmato il contratto e concordato di aspettare fine stagione per dare l’annuncio.

Ma allora, perché saltò tutto?

Moratti mi chiese il favore di vendere Moriero. Lo piazzai al Middlesbrough, ma scoprii che nel frattempo il presidente aveva cambiato idea e rinnovato il contratto al giocatore. Il giorno dopo andai a Milano e dissi a Moratti che il contratto se lo poteva mettere dove voleva. Quel contratto l’avrei conservato in cassaforte e lo avrei mostrato al pubblico nel giorno in cui lui avesse negato l’esistenza del nostro accordo. Infatti non ha mai smentito nulla di questa storia…

Prima di chiudere, una battuta sull’acerrimo nemico, Zdenek Zeman, appena tornato in panchina a Cagliari:

Gli auguro di far vedere anche a Cagliari il bel gioco che lo contraddistingue. Le sue squadre divertono sempre il pubblico – conclude – ; il problema è che divertono anche gli avversari…

Un commento

  1. A proposito del Cagliari……
    i cagliaritani e gli isolani tutti non meritano di inziare il campionato già sapendo che retrocederanno!
    sono loro vicino in questo triste giorno

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi