Moggi a Sportitalia: "gli acquisti della Juventus non sono all'altezza" | JMania

Moggi a Sportitalia: “gli acquisti della Juventus non sono all’altezza”

L’ex direttore sportivo della Juve, Luciano Moggi è stato stasera ospite della trasmissione su Sportitalia, Notti Magiche. Come al solito Moggi ha voluto parlare della sua ex squadra lanciando alcune stilettate all’attuale dg bianconero, Beppe Marotta. “Gli acquisti fatti da l’ex dg della Samp non sono da scudetto.  Martinez non ha le qualità per rinforzare …

L’ex direttore sportivo della Juve, Luciano Moggi è stato stasera ospite della trasmissione su Sportitalia, Notti Magiche. Come al solito Moggi ha voluto parlare della sua ex squadra lanciando alcune stilettate all’attuale dg bianconero, Beppe Marotta. “Gli acquisti fatti da l’ex dg della Samp non sono da scudetto.  Martinez non ha le qualità per rinforzare la Juventus, l’unico che puo’ dare un ciclo vincente è Bonucci. Occorrono almeno 4 giocatori di buon livello per puntare al primo posto, ma ripeto né Storari né gli altri finora arrivati lo sono. Non solo adesso la Juve deve sfoltire la rosa se no complica il lavoro a Delneri“.

Credits: ItaSportPress
Fracassi Enrico – Juvemania.it

13 commenti

  1. 150 miliardi spesi per allestire una squadra da salvezza tranquilla!!
    altro che qualificazione champions
    p.s. cloniamo Moggi

  2. @Vynni78
    Ti ricordo che Ranieri è andato via da più di un anno.
    E che questa dirigenza, del tutto nuova anche se NON inesperta, si è trovata a ridiscutere le scelte fatte da chi li ha preceduti e a cercare di limitarne i danni.
    Questo è un anno di transizione, bella grazia se arriviamo terzi.
    Moggi non arrivò alla Juve dopo la sbornia di Maifredi ma dopo Trapattoni, con giocatori che, seppur non di primissimo piano, non erano strapagati e guindi magari erano più facili da piazzare.
    Fece un lavoro eccelso ma no so fino a che punto la situazione in casa Juve fosse paragonabile a quella odierna.

  3. ma è normale che Moggi parli in qst maniera…lui nn è piu della juve ed è invidioso !

  4. sono d’accordo con Moggi!!..ma sono anch’io dell’opinione che Marotta sta facendo del suo meglio!…vista la situazione in cui deve operare, ma forse la scelta di Del Neri non era propio quella Ideale!! era meglio tenere Ranieri se si voleva continuare con un 4-4-2 Fisso!! con la sua scelta come allenatore ho l’impressione che si è fatto un passo…Indietro di 2anni!!!…cmq il mercato non è ancora chiuso…quindi meglio aspettare x poi farci un’idea più completa…

  5. @sogno
    non sono d’accordo. Quelli che abbiamo oggi sul groppone sono i giocatori supervalutati comprati dalla precedente dirigenza, come giustamente fa notare [email protected]

    @sagrao
    i giocatori che nomini avevano un grinta inimmaginabile per molti che popolano adesso lo spogliatoio. a volte mi sembra che l’ultimo a lottare sia rimasto Del Piero. Che però non è esattamente nel fiore degli anni e nel pieno delle forze…

  6. Giusto SAGRAO..
    Sono d’accordo con te.
    Anch’io voglio vedere la voglia di lottare fino all’ultimo minuto, e non la sciatteria dello scorso anno. Ma ricordate il 3 a 3 di Siena e il 4 a 1 del FULHAM??
    Erano da prendere a schiaffi e da togliere immediatamente lo stipendio a tutti.
    BEh, quelle scene non vorrei più vederle, poi il campionato farà il suo corso, anche perchè non sempre un mercato di grandi nomi fa rima con SCUDETTO E COPPE.
    Basti vedere i 15 anni di gestione mercato dell’Inter.. che ancora oggi senza FALSOPOLI e con la Juve “operaia” sarebbe eterna seconda/terza/quarta!!!

  7. per tornare grandi attualmente dobbiamo puntare a giocatori che hanno voglia di afffermarsi e hanno fame di vittoria, cose che nell’ultime stagioni è mancata. troppi giocatori appagati da ricchi stipendi che non sono stati capaci di tenere alto il blasone della signora.dobbiamo ripartire come fece la Juve proprio dell’inizio dell’era Moggi quando la forza della squadra passava anche sulla voglia di lottare dei vari Torricelli, Di Livio, Carrera, Ravanelli di certo non campioni di assoluto valore ma che hanno sempre lottato fino alla morte per la maglia che indossavano.

  8. [email protected]

    non credo che lui avrebbe potuto far meglio…a meno che non ha doti più persuasive e avrebbe potuto vedere o fare scambi con giocatori che a noi non servono, ma anche big luciano deve capire che noi quest’anno possiamo fare solo un mercato per ricominciare e puntare al massimo ad un terzo posto, come può solo pensare di fare un mercato per vincere lo scudetto?? lo ammette tante volte anche lui che noi per un campionato dobbiamo ancora aspettare! e poi la colpa non è di beppe, ma è lui stesso una vittima della vecchia dirigenza che gli ha lasciato una squadra di bidoni super pagati che nessuno vuole e che loro non vogliono andar via per il loro stipendio

  9. Se stiamo cosi la colpa è solo sua e non vuole metterselo proprio in testa…. l’anno scorso aveva detto ke la juve aveva fatto un gran mercato ed è andata come sappiamo gia…. quest’anno ha detto ke non è all’altezza della juve…. speriamo ke sia il contrario….

  10. Purtroppo ha ragione, stiamo comprando troppi giocatori e tutti non da juve.l’unico è Bonucci.tra qualche anno li avremo sul groppo da vendere. Via Melo e DIego.

  11. Vuol dire che dobbiamo prendere Zigic,cosi’ aumentiamo l’altezza!
    Troppo facile parlare oggi…all’epoca la crisi finanziaria che ha colpito il mondo era solo un ipotesi.La Juve deve investire sul vivaio.

  12. beh ma dov’è la novità?? tanto ora come ora comunque il prossimo campionato non si lotterà per lo scudetto ma per i primi 3 posti (champions senza preliminari), dopo con gli introiti del tanto atteso accesso ai campi d’europa, si comincerà con un mercato serio. penso che anche il nostro direttore con 25 milioni di euro e determinate richieste per un 4 – 4 – 2 funzionante non possa far molto.
    penso che principalmente il danno maggiore in sto caso sia stato creato dai mondiali, tanti giocatori che prima erano facilmente acquistabili perché “sconosciuti” o comunque poco noti, ora si son fatti valere un bel rialzo del cartellino (stile ozil in questi mondiali). quindi per ora mi accontento di questo mercato in attesa di vedere quale sarà il colpo magico (almeno uno – ed in attacco – deve esserci), poi vediamo come andrà l’anno, e dopo si penserà al mercato estivo del 2010 con, si spera, maggiori introiti!!

  13. me ne ero accorto anche io caro direttore.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi