Moggi: "A Napoli sentite cose turche. Tuttosport è di parte, mentre la Gazzetta no. Incredibile" | JMania

Moggi: “A Napoli sentite cose turche. Tuttosport è di parte, mentre la Gazzetta no. Incredibile”

Moggi: “A Napoli sentite cose turche. Tuttosport è di parte, mentre la Gazzetta no. Incredibile”

Ci sono domande superflue e poco pertinenti che non andrebbero poste. Chiesto a Galliani se dopo la caduta del Milan tiferà Inter per la Champions. Risposta seccata dell’ad rossonero, le partite si guardano solamente. C’è poca fantasia in giro se si arriva a chiedere a un dirigente, appena eliminato, se pensa di tifare nerazzurro. Bene …

Ci sono domande superflue e poco pertinenti che non andrebbero poste. Chiesto a Galliani se dopo la caduta del Milan tiferà Inter per la Champions. Risposta seccata dell’ad rossonero, le partite si guardano solamente. C’è poca fantasia in giro se si arriva a chiedere a un dirigente, appena eliminato, se pensa di tifare nerazzurro. Bene invece ha fatto Galliani a difendere Ibra, messo sul rogo. È chiaro che il mestiere di Ibra è quello di far gol, e se non li fa, delude, ma la storia che non riesce ad incidere in Champions è solo statistica. I rossoneri hanno perso la qualificazione a S. Siroe la tattica adottata dal Tottenham nel ritorno ne è la conseguenza. In parte è vero quello che dice Galliani, «non c’è stato un solo tiro contro la nostra porta», ma vale purtroppo anche il contrario, il Milan ha punto assai poco.
Ora lo scafato ad milanista dovrà far capire alla squadra che si deve cambiare pagina e ritmo, il primo posto va difeso più di prima, dall’Inter. Sulla reazione “sdegnata” (?!) di Moratti alla convocazione di Palazzi ho già detto. In aggiunta, rilevo quello che scrive Fabrizio Bocca sul suo Blog di Repubblica, «convocazione semplicemente doverosa e niente affatto ridicola». E  Tuttosport: «A Moratti non piace più Palazzi».
Molta più attenzione merita il commento di Andrea Monti, direttore della
Gazzetta:
«Leparole di Moratti hanno offerto a Moggi un ghiotta opportunità, quella di proporre la sua rilettura di Calciopoli, irta di forzature e priva di qualsiasi autocritica, difedendosi a costo di ridicolizzare un dramma sportivoed etico che ha sconvolto il calcio italiano e una società molto amata». La squadra amata di cui parla è la Juve, amata da circa 14milioni di  sportivi, meno che da lui, interista fino al midollo. A Monti, sempre che non ne sia al corrente perché non ne era direttore, vorremmo far sapere che Maurizio Galdi, suo giornalista, è stato collaboratore dei carabinieri, in cambio gli venivano fatti i ricorsi per non pagare le  contravvenzioni (Maresciallo Di Laroni)… Vorremmo inoltre far sapere al dr. Monti, sempre che non lo sappia, che i tabellini della Gazzetta, (del lunedi), venivano usati dal Colonnello Auricchio per stabilire le verità sulle partite della Juve che, lui, per sua stessa ammissione, non ha mai visto.
In tribunale, a domanda di un avvocato della difesa sul perché il colonnello
non avesse usato i tabellini del Tuttosport, la risposta è stata che «il Tuttosport era di parte». La Gazzetta invece… suscitando l’ilarità di tutta l’aula. Dal canto suo il dr. Monti ci dovrebbe far sapere di quale reato si sia macchiatala Juve, quali siano state le partite irregolari , che, tali non sono emerse neanche dall’in – chiesta sportiva del 2006, tutta basata sulle mere investigazioni dei carabinieri (40 telefonate su 170. 000 ) sparite o nascoste e ritrovate dai consulenti della difesa, tutte quelle che erano state dichiarate inesistenti e irrilevanti: e nessuno ci ha mai spiegato come facevano ad essere irrilevanti se erano inesistenti. . . Monti dovrebbe ricordare che il prof. Sandulli, nella sentenza, ebbe a scrivere che non erano stati commessi illeciti, mentre il Prof. Serio, membro di quel Collegio, ammise che era stata emessa una sentenza basata sul sentimento popolare. . . e  il motivo scatenante di quel sentimento, caro Monti, era figlio di una campagna che il suo giornale ha scatenato fin dall’inizio (ricordo una prima pagina “Processateli”).

(Di Luciano Moggi per ‘Libero’)

16 commenti

  1. Quel TITULO di Monti va riletto bene caro Luciano… Oggi si legge così: PROCESSATECI!!!!!!

  2. Ma ca**o Palazzi è un ebete cosa occorre chiedere a Merdatti certe cose se ci sono tanti bei file audio???? E’come chiedere ad un mafioso se ha fatto fuori Borsellino o qualche altro magistrato!!!

  3. frano fiumicino

    E’ la solita presa per il c..o.
    MOGGI non te prendere e vai avanti, se necessario sino alla COMUNITA’ EUROPEA per smascherare questi farabutti……

  4. La gazzetta si può sempre recuperarla per pulirsi il culo specialmente durante le vacanze in montagna d’estate….l’unica cosa è stare attenti che non ci siano le foto di DENTIMARCI, con tutte quelle carie potrebbe inocularvi qualche brutto virus nelle chiappe :DDD

  5. vabbè su
    tutta l’italia sa che tuttosport non si puo’ leggere, a meno che mentalmente non si abbiano meno di dieci anni

  6. albertosanguebianconero

    Mi sto ponendo una domanda,a cosa serve chiamare il Benzinaro,ma Palazzi cosa si aspetta che gli dica,si mi sono inventato Farsopoli,ho fatto insieme ai miei collaboratori centinaia di telefonate agli arbitri e designatori,ho chiesto di vincere le partite e passare dal 4-4-4- al 5-4-4-,ho chiesto di fare griglie su misura,di avere fatto regali,di avere fatto pedinare e intercettare vari personaggi dello sport.Non credo che il benzinaro der Navijo,gli confessi queste cose,anche perché le sappiamo già.4 anni fa ,inventandosi una condanna ci misero 30 giorni a distruggere una società e il morale di 14 milioni di tifosi,ora non bastano alcuni mesi e prove inconfutabili.Ci ridiano gli scudetti che abbiamo vinto sul campo ci paghino i danni morali e materiali,e condannino il benzinaro e il gommista con la loro società di merd….si,non per le telefonate che erano ammesse,ma per tutto il resto ,che è tanta roba.Per tutto quello che si sono inventato e fatto,meritano la radiazione a vita,e ripartire dalla serie D.

  7. @ N°7, da piu’ parti,da piu’ persone,si sente,si tocca con mano il loro nervosismo,sembrano stati presi in contropiede,nn sanno piu’ cosa fanno,nn sanno piu’ cosa dicono(opp cosa avevano detto),nn sanno piu’ cosa scrivere,nn si ricordano piu’ cosa avevano scritto !
    Sembra,che qualcuno incominci a prendere le distanze da certe persone,da certi fatti accaduti,da certe cose dette…

  8. No, lo oleggerò stasera.

  9. @ N°7, hai per caso letto l’articolo di Enzo Lombardo col titolo:
    LA RADIAZIONE FANTASMA e LA FRUSTAZIONE di PALOMBO ?
    ** JU29ro **

    A me queste cose danno speranza…!

  10. Per quanto vivrò non comprerò + la gazzetta, quando per errore la sfioro provo come un allergia, stessa musica con TELECOM, sti ladroni nascosti…………….
    Pocessateli (vedi la gazzetta loro) ma processateli per bene mi raccomando.
    Hanno fatto tutte le cose + meschine per far scomparire uno squadrone, altrimenti il petroliere avrebbe vinto solo sul prezzo benzina, nient’altro……………..

  11. Juventinonelsangue

    Lo ripeterò fino alla nausea….cercate di capirli:devono rimangiarsi quasi 5 anni di menzogne,non è affatto facile…..

  12. Telecom è uno stato parallelo che tiene sotto scacco tutti con le intercettazioni. Il fatto che cerchino di portare il processo alla prescrizioen è sintomatico di come ci sia un’associazione perfettamente funzionante per affossare la verità qualunque cosa succeda. Se ad Auricchio a Napoli hanno passato per buiona la frase “Mediaset e il Milan non hanno nessun collegamento”, vuol dire che ci possiamo rassegnare. O espatriare con famiglie al seguito.

  13. @ Paul, la parola finisce x “oglione” ?

  14. @ N°7, il tuo articolo si commenta da solo..!
    Caxxo, ma possibile che sono ciechi e sordi ?
    Ma quali prove vogliono ancora,se all’epoca sono bastate 40 tel(su 170.000),sono bastate le prime pagine della zozzetta-rosa,gli articoli di pseudo giornalisti(galdi in primis),le tabelle…
    Adesso ci sono TUTTE le altre telefonate,interCETTAZIONI,prove provate,gente che ritratta da allora.
    Quindi il sistema è stato corrotto da alcune persone(moratto a capo),il giornaletto rosa è piu’ influente di tuttosport,le persone(poche),che lavorano per ottenere chiarezza,giustizia,trasparenza,vengono sistematicamente ostacolate.
    Mi chiedo se e quando ci sara’ giustizia,xchè i giornali Sparavano facile su Moggi,Giraudo,sulla Juve intera,e adesso, NON informano gli italiani sui nuovi sviluppi di Napoli ? il boss della VERA cupola calcistica,si permette anche di dire che il giudice è ridicolo !
    Secondo te,cosa e chi puo’ far cambiare il vento ?

  15. TIFOSI JUVENTUNI: NON COMPRATE E NON LEGGETE MAI LA GAZZETTA!!!

  16. Luciano…non ti devi arrabbiare…tutti sanni che Monti è un …….. (la parola inizia con la C.)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi