Moggi: "I tifosi bianconeri non si illudano, lo scudetto è roba d’altri. Tevez? Uno sfascia spogliatoio" | JMania

Moggi: “I tifosi bianconeri non si illudano, lo scudetto è roba d’altri. Tevez? Uno sfascia spogliatoio”

Moggi: “I tifosi bianconeri non si illudano, lo scudetto è roba d’altri. Tevez? Uno sfascia spogliatoio”

In attesa di conoscere la sentenza dell’Alta Corte del Coni che probabilmente mercoledì prossimo deciderà se confermare la sua radiazione, l’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi  torna a parlare di Juventus e lo fa spegnendo le pur fievoli speranze di scudetto per i bianconeri. “Dopo tanto tempo la Juventus si è impadronita del posto …

In attesa di conoscere la sentenza dell’Alta Corte del Coni che probabilmente mercoledì prossimo deciderà se confermare la sua radiazione, l’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi  torna a parlare di Juventus e lo fa spegnendo le pur fievoli speranze di scudetto per i bianconeri.
“Dopo tanto tempo la Juventus si è impadronita del posto che per storia e tradizione gli compete – spiega Moggi – ,anche se non vorrei che i tifosi bianconeri si illudessero di poter puntare già in questa stagione a primeggiare almeno a livello nazionale. La qualità della rosa, almeno al momento, non è sufficiente a contendere lo scudetto a Milan, Napoli ed Inter; e nemmeno l’eventuale innesto di un difensore a gennaio potrebbe cambiare questa realtà. Non perdere contatto con i propri limiti è il primo passo per ritornare a fare bene.
Ciò che non manca a questa Juventus, del resto, è la compattezza del gruppo ed il dna portato da un bianconero Doc come Antonio Conte. Comprare uno sfascia spogliatoio come Carlitos Tevez a gennaio, tanto per essere chiari, sarebbe la più immensa delle sciagure che si potrebbero abbattere sui progetti di una squadra in rilancio, ma ancora in equilibrio troppo precario”.

2 commenti

  1. Si moggi… l’inter vista ieri x te è da scudetto ? ahahahah serie B

  2. sta diventando un po monotono

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi