Milan e Juve pescano in Germania | JMania

Milan e Juve pescano in Germania

La sosta dei campionati, visti gli impegni delle nazionali, consente alle società di rituffarsi sul mercato. Osservando le partite di qualificazione, si può andare alla ricerca di qualche nuovo talento o avere qualche conferma. La conferma arrivata ieri dall’Estonia è che il feeling di Edin Dzeko con il gol sembra una costante. L’attaccante del Wolsfburg …

dzekoLa sosta dei campionati, visti gli impegni delle nazionali, consente alle società di rituffarsi sul mercato. Osservando le partite di qualificazione, si può andare alla ricerca di qualche nuovo talento o avere qualche conferma.
La conferma arrivata ieri dall’Estonia è che il feeling di Edin Dzeko con il gol sembra una costante. L’attaccante del Wolsfburg ha infatti realizzato la rete che permetterà quasi sicuramente alla sua squadra di disputare gli spareggi per approdare ai mondiali sudafricani.
Sull’attaccante è stato noto, e lo è tutt’ora, l’interesse del Milan. In estate l’affare con i rossoneri non è andato in porto a causa della resistenza del club e del prezzo (25 milioni) eccessivo per le casse rossonere.
Ma adesso, la situazione del parco attaccanti rossonero (Pato fuori forma ed Huntelaar oggetto misterioso) ha fatto tornare in auge il nome del bosniaco, sul quale c’è però anche l’interessamento della Juventus.
Secco e Castagnini infatti da qualche tempo stanno valutando la possibilità di acquistare il giocatore, anche perchè dal suo entourage è trapelata fortemente l’intenzione di approdare in un top club a fine stagione. Il prezzo, come detto 25 milioni, è elevato, ma i bianconeri, nel tentativo di dare una spalla ad Amauri (sempre che le quotazioni dell’italo-brasiliano non precipitino) potrebbero fare questo ulteriore sforzo economico.
Ma Milan e Juve non duelleranno solo per Dzeko, ma anche per un altro giocatore della Bundesliga. Stiamo parlando dell’esterno brasiliano dello Schalke 04 Rafinha.
La Juventus in estate ha mollato la presa a causa della valutazione ritenuta eccessiva (10 milioni) e a causa della poca propensione difensiva del giocatore, che non convinceva Ferrara.
Il tecnico bianconero ha invece cambiato opinione sul giocatore, dando il suo benestare per l’acquisto. Per Rafinha però stravede anche Leonardo, da mesi alla ricerca di un fluidificante di fascia con quelle caratteristiche.
Chi vincerà questo doppio duello di mercato?
(Credits: Goal.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi