Mercato Juventus ultime ore: addio Draxler, risale Gotze

Mercato Juventus ultime ore: addio Draxler, risale Gotze

Mercato Juventus ultime ore: addio Draxler, risale Gotze

Mercato Juventus, tutte le trattative delle ultime ore: addio definitivo a Draxler, torna di moda Gotze, Llorente – Isla assieme verso Siviglia. Secondo Premium Sport, la Juve avrebbe definitivamente detto addio a Julian Draxler: il club bianconero non intende andare oltre la prima offerta allo Schalke 04, ossia di 15 milioni di euro più 5 …

Mercato Juventus, tutte le trattative delle ultime ore: addio definitivo a Draxler, torna di moda Gotze, Llorente – Isla assieme verso Siviglia. Secondo Premium Sport, la Juve avrebbe definitivamente detto addio a Julian Draxler: il club bianconero non intende andare oltre la prima offerta allo Schalke 04, ossia di 15 milioni di euro più 5 di bonus. La trattativa può ritenersi conclusa, con i campioni d’Italia che si tufferanno ora su Mario Gotze del Bayern Monaco: il miglior alleato della Juventus si sta rivelando Pep Guardiola, che in Supercoppa di Germania lo ha fatto giocare solo pochissimi minuti. Il giocatore sarebbe stanco del magro impiego, ma rimane un affare molto dispendioso per la Vecchia Signora.

Mercato Juventus: doppia cessione al Siviglia?

Marotta lo avrebbe offerto all’Inter in cambio di Fredy Guarin, ma Fernando Llorente ora sarebbe vicino al Siviglia: il club andaluso avrebbe anche fatto un’offerta per Mauricio Isla, esterno cileno per il quale non sembra esserci più posto a Vinovo. Dalla doppia cessione, secondo ‘Sportmediaset’, la Juventus dovrebbe incassare circa 20 milioni di euro.

2 commenti

  1. discretamente preoccupato per la piega che sta prendendo la cosa. sinceramente non si è ancora capito che tipo di giocatore stiano cercando, se un centrocampista coi piedi buoni o una mezza punta, o semplicemente un affare il migliore possibile dal punto di vista economico o si spera il miglior giocatore disponibile.
    Di sicuro prenderanno qualcuno, però la quantità di scommesse sui vari ruoli inizia a essere un po’ troppa. Isla come cambio a destra è già un brivido di per sè (ricordo le difficoltà anche solo a stoppare la palla…). Asa che ancora non ha recuperato dall’anno scorso e chissà quando sarà disponibile, il terzino a sinistra che dovrebbe essere di livello e invece chissà, un Khedira che pare molto fragile e già da sano nella nazionale tedesca non mi entusiasmava granchè, figuriamoci come controfigura di cristallo di un Vidal…
    Ora il famoso 10 che avrà pressione enorme quando arriverà, lo aspettano tutti….
    vediamo

  2. 20 milioni per Isla e Llorente? Magari…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi