Mercato Juventus: tra Montolivo e Palombo spunta Guarin | JMania

Mercato Juventus: tra Montolivo e Palombo spunta Guarin

Mercato Juventus: tra Montolivo e Palombo spunta Guarin

Continua la caccia della Juventus ad un centrocampista in grado di dare il cambio al trio centrale Pirlo-Marchisio-Vidal. In cima alla lista restano soprattutto tre nomi: Palombo, Montolivo e Romulo. Per quel che riguarda il primo obiettivo, per non deteriorare ulteriormente i rapporti con la Sampdoria, non verrà fatta alcuna pressione né sul giocatore né …

Continua la caccia della Juventus ad un centrocampista in grado di dare il cambio al trio centrale Pirlo-Marchisio-Vidal. In cima alla lista restano soprattutto tre nomi: Palombo, Montolivo e Romulo. Per quel che riguarda il primo obiettivo, per non deteriorare ulteriormente i rapporti con la Sampdoria, non verrà fatta alcuna pressione né sul giocatore né sul club ligure, ma ci si tiene pronti in caso di cessione del capitano doriano con un’offerta irrinunciabile: Marrone, De Ceglie e Sorensen le probabili contropartite. Per quel che riguarda Montolivo, è praticamene impossibile prenderlo a gennaio (l’offerta bianconera di 4-5 milioni più una contropartita tecnica sarà rispedita al mittente), mentre a giugno c’è da battere la concorrenza del Milan, ormai da mesi sul centrocampista viola. Più abbordabile eventualmente Romulo, per il quale basta versare 5 milioni di euro al Vasco da Gama.
Secondo quanto riporta oggi ‘Tuttosport’, però, il colpo a sorpresa potrebbe essere il venticinquenne Fredy Guarin del Porto. Il colombiano ha rivelato ai suoi più stretti amici di voler cambiare club e possibilmente campionato: l’ostacolo principale, però, è rappresentato dal prezzo, poiché il Porto lo valuta circa 15 milioni.

15 commenti

  1. [email protected]

    credo che schweinsteiger potrebbe giocare da mezz ale ma per spendere 40millioni cosi quando abbiamo altri reparti mi sembrano troppi….

    io ho la mia idea con il tre quartista hernanes al posto di vucinic e i due davanti lavezzi e giovinco….

    lavezzi dimostra solo pochissimo della sua forza a napoli perche puio fare solo ripartenze qui giocherebbe piu apertamente….

  2. [email protected]

    lavezzi li vale tutti….abbiamo bisogno assolutamente per il prossimo anno di due giocatori veloci la in avanti….

    uno sara probabilmente giovinco e l’altro mi piacerebbe se fossi suarez o lavezzi 🙂

  3. Il Nocerino visto da noi sinceramente era come Blasi, tanti calci e piedi quadrati, ero tra quelli che non lo poteva vedere e contento della sua cessione(come della cessione di Molinaro…), sarà anche migliorato ma queste sono le dinamiche di mercato, c’è gente che esplode, altri che crollano ( Shevchenko al Chelsea…) non è grave dai ….
    Sulla questione Lavezzi siamo in disaccordo, che ti devo dire, questione di gusti.
    Per me 30 mil li vale tutti, non ha mai segnato molto ma tieni presente che Mazzarri gli fa fare il lavoro sporco di cui beneficia Cavani…che l’anno scorso ha fatto quella caterva di gol SOPRATTUTTO per la presenza del Pocho che attirava raddoppi come le mosche….
    Dal momento che in previsione Champions dobbiamo alzare il tasso di qualità e che il centrocampo titolare è questo ( Pirlo al netto di sfiga dura altre due stagioni piene…) l’unico ruolo “scoperto” è l’attaccante esterno dx (spendere per sostituire Matri mi sembra fuori luogo…). Giovinco piace anche a me ma ha dimostrato di essere un pò fragile (infortuni) e un pò di …bocca larga, cosa che Conte magari non apprezza poi molto…lo vedrei bene come cambio.
    Per il regista di riserva mi affiderei ad Appelt che vedendo Pirlo ogni giorno in allenamento non può che migliorare….fermo restando che hai sempre Pazienza che proprio un brocco non è….

  4. Oggi i ranghi sono completi,ribadisco il problema non è l’oggi è il DOMANI,per questo serve un sostituto di Pirlo.Se non si potesse arrivare a Schweinsteiger che costa uno sproposito anche se li vale tutti e che sicuramente non gli farebbe piacere stare qualche volta in panchina,se arrivasse un Borja Valero non mi metto a piangere.Credo che lì la quotazione sarebbe 13/15 mln di euro che è abbordabilissima anche per le magre casse juventine,il resto lo usi per il centrale.Poi a me i nomi interessano fino ad un certo punto,anche perchè non ho un’esperienza diretta così ampia,però l’importante è che siano un regista tacnicamnte bravo(possibilmete eccelso!) e un centrale di difesa bravo marcatore che non accusi le lacune di Bonucci,e con un budget di 30 mln(equivalenti al costo di Lavezzi)secondo me due giocatori così li compri.Alla fine Schweinsteiger è più un sogno,Valero potrebbe essere la realtà.Capisco inoltre che Lavezzi è il preferito di molti ma secondo me è una spesa da sceicco,un lusso di cui la Juve non ha bisogno a mio avviso.Sui numeri che non rispecchiano il reale valore di Lavezzi,questo è vero solo in parte,nel senso,per come la vedo io,più o meno da quando è in Italia ha fatto sempre quello,sicuramente potrebbe essere un giocatore più decisivo in termini realizzativi ma la sua valutazione è completamente fuori mercato rispetto ai risultati avuti fino adesso,e la questione economica,capisco che ai tifosi non gliene può fegare di meno,ma ritengo opportuno considerarla sempre per giudicare con un pò di obiettività l’operato di Marotta&Co e di qualsiasi altro dirigente.Infatti di tutti quei giocatori che ho detto(Krasic Elia Giak)non so quanti effettivamente è possibile tagliarli dalla rosa non perdendoci un capitale importante.Per essere chiari io Elia e Giak,per quanto possano essere bravi soprattutto l’ex-Cesena,non li avrei mai e dico mai presi,tuttavia vendere adesso Krasic Elia e Giak(di cui la Juve ha metà cartellino)non so fino a che punto si possa fare.In quest’ottica la mia scelta ricade su Giovinco:certo fisicamente non c’è paragone(ma non ci sarebbe paragone neanche con me:-)),tuttavia per caratteristiche tecniche in un 4-3-3 potrebbe giocare benissimo a dx e anche a sx scambiandosi di posizione con Vucinic,dando anche la possibilità a Conte di giocare eventualmente con il trequartista in certe fasi della partita,inoltre è economicamente molto più conveniente di Lavezzi.In conclusione Lavezzi potrebbe essere utile,ma costa troppo e la Juve non ne ha un reale ed impellente bisogno,di contro abbiamo bisogno assoluto di un difensore centrale(anche numericamente!) e di un regista che possa far rifiatare e infine sostituire Pirlo.Ultima cosa:pensare che Nocerino era nostro e quanto con questo 4-3-3 sarebbe stato utile come ricambio di Vidal e Marchisio!Evviva la lungimiranza dei dirigenti italiani e la loro totale e incondizionata fiducia verso i giovani talenti del calcio italiano in primis lo Zio Fester,seguito da Marotta&Co. per non parlare dei prescritti!Mah…

  5. Ok su Bastian, ma a ranghi completi i tre titolari sono per forza questi, quindi ritorno a dire: spendo 30-40 mil ( perchè è questa la cifra che ti chiederebbero) per avere uno che parte dalla panca? sicuro che lo stesso giocatore accetti di non avere il posto garantito ( al contrario del Bayern)? Ripeto, è un super giocatore ma non avendo lo sceicco che ci finanzia, metterei le mie fiches sul centrale di difesa e su un titolare al posto di Pepe ( che vorrei come primo cambio di ala e esterno di centrocampo)….
    Capitolo Lavezzi: non sono d’accordo, i numeri non rispecchiano il reale valore di questo giocatore che DA SOLO mette in crisi una difes,a costringendo ad adeguamenti difensivi costanti e a una miriade di cartellini gialli… Giovinco ha una tecnica immensa ma non è paragonabile al Pocho per accelerazione condita da capacità di resistere alle sportellate ( leggi potenza), cazzo mi sembra un runningback a volte! Cassano (sano) è utile quando ha altri che corrono per lui e in questa Juve non durerebbe 10 minuti…. In conclusione vedrei bene un tridente Vucinic-Matri-Lavezzi e dalla panchina Giovinco-Quaglia-Pepe (con Pasquato come 7°). Via tutti quelli che hai citato….
    P.S: scommettiamo che l’anno prox il Real si pappa Schwein e Hummels?

  6. Aggiunta:quando dico coesistere penso che Schweinsteiger potrebbe giocare con Pirlo nella stessa formazione;su Giovinco dico forse qualitativamente superiore a Lavezzi,per la giovane età e il risparmio economico vale la pena secondo me puntare su di lui!

  7. Chuck ti rispondo con piacere.Pirlo è il regista della Juventus,nessuno lo mette in dubbio.C’è però un MA grosso come una casa:l’età.Pirlo sta giocando straordinariamente,ma il prossimo anno se tutto va come deve andare,ci saranno molti più impegni e Pirlo se continua a giocare in questo modo e con questo ritmo potrebbe non farcela più.E’ quello in fondo che sta succedendo all’Inter con tutti i suoi Campioni D’Europa in questo momento.Dunque se fossi Marotta o Conte penserei bene ad avere un cambio.Schweinsteiger in quest’ottica è comodissimo:è un regista ma è anche una mezz’ala,può giocare in un 4-4-2 o in un 4-3-3,potrebbe coesistere inoltre con lo stesso Pirlo e poi sostituirlo grazie alla sua giovane età.Lui per me sarebbe l’ideale.Poi mi pare tu segnalassi Borja Valero che anche lui potrebbe avere questi requisiti anche se meno mezz’ala,ma più economico.Per quanto aprrezzi poi Montolivo(di cui ha parlato lo stesso Marotta)e l’operazione dal punto di vista economico di certo non da,oggi,le stesse sicurezze di Scweinsteiger e non ha la qualità di Valero.Capitolo Lavezzi:se Vucinic gioca un tempo a partita(come alcuni sostengono)Lavezzi gioca,soprattutto in campionato,una partita ogni dieci(sto volutamente esagerando).Paragoni:Lavezzi fino a oggni ha fatto complessivamente 3 gol e 7 assist tra campionato e coppa;Cassano che non gioca da un mese ormai ha lo stesso score,Giovinco ha fatto 7 gol e 4 assist e non gioca la coppa.Cosa voglio dire con questo:Lavezzi è un ottimo giocatore,ma la valutazione di 30 mln è fuori dal mondo.Cassano e Giovinco praticamente valgono economicamente un terzo e forse in termini di qualità ne danno di più di lui.Quindi perchè dobbiamo spendere 30 mln di euro se abbiamo la compropietà di un giocatore come Giovinco(Marotta perchè la compropietà?Io la odio questa formula)che è più giovane,in base ai numeri qualitativamente superiore,che costa meno e che ha ampi margini di miglioramento?Inoltre secondo me l’attacco non deve essere migliorato è ottimo così,anzi bisognerà tagliare purtroppo(Via di certo Amauri Toni Iaquinta e poi un punto interrogativo grosso come una casa c’è su Elia Krasic,e mi piange il cuore per quest’ultimo).In conclusione abbiamo bisogno di un regista,se non si può arrivare a Schweinsteiger mi potrebbe andare bene Valero,e di un difensore centrale che abbia però spiccate qualità da marcatore(volgarmente uno che sa difendere!).Su questi due ruoli non lesinerei risorse e punterei su giovani:quindi per me Ogbonna e Schweinsteger/Valero.Per l’attacco mettendo il cuore da una parte e usando la testa taglierei Giak(ci tenevamo Pasquato?) Krasic(tristezza!) Elia(perchè è stato preso?)Toni Amauri Iaquinta(prima se ne vanno è meglio è) e riporterei a casa Giovinvo Immoblie e Pasquato.Squadra giovane e tecnicamente molto forte.Scusa la prolissità.

  8. Il Guarin visto l’anno scorso in coppa Uefa con il Porto, e quest’anno in coppa america è un giocatore super…dinamismo e tocco di palla oltre ad un gran tiro! Da prendere ad occhi chiusi!

  9. ArPharazon, una domanda
    nessuno discute il valore di Schweinsteiger, ma assodato che questo è il modulo di base e che Pirlo è il ns regista, perchè dovemmo spendere 40 mil circa per il crucco? Piuttosto li investo su Lavezzi e mi tengo Pepe come primo cambio…. ( oltre al tanto agognato centrale difensivo…)

  10. Ne pensiamo che la Juve ha un botto di debiti e che al massimo può aspirare a comprare due giocatori tra gennaio e giugno:un centrale difensivo+un grande centrocampista/regista.Ho già espresso il mio favore verso Ogbonna e mi piacerebbe Schweinsteiger/Borja Valero(se avessimo ancora Nocerino!!!!).D’accordo sul riscatto di Giovinco e sul riportare a casa Immobile.Poi vendere i surplus.

  11. RAGAZZI QUESTO GIOCATORE NEL PORTO CON IL MODULO 433 NON ERA AFFATTO MALE , HA BUONI PIEDI UNA CORSA NIENTE MALE 15 MILIONI FORSE SON UN PO TROPPI …….IN QUESTA JUVE VEDO DELLE OTTIME BASI PER POTER FAR BENE DOPO QUESTO PRIMO ANNO DI RODAGGIO BISOGNEREBBE METTERE SUL MERCATO AMAURI-GROSSO-KRASIC-MOTTA-DE CEGLIE- IAQUINTA DA GENNAIO AL FINE DI RICAVARE ALMENO 25 MILIONI DI EURO + I CASH DESTINATI AL MERCATO INVERNALE CHE SARANNO CIRCA 15 MILIONI ED ANDREI A PUNTELLARE LA DIFESA ACQUISTANDO UN CENTRALE DI RILIEVO( OVE SIA POSSIBILE)+ CACARES+ UN CENTROCAMPISTA VALERO/NAINGGOLAN…..A GIUGNO PUNTEREI SU 2 TOP + RISCATTO GIOVINCO+ IMMOBILE ……CHE NE PENSATE?

  12. p.s.
    Bocchetti e Palombo a confronto di alcuni nomi che hai scritto tra gli obbiettivi sembrano top player.

  13. Bravo CONDOR scrivi nomi a cazz’ che magari tra un giocatore mediocre come “kuzmanovic” ed un “Mario Götze” passando attaverso bidoni come Rhodolfo qualcosa forse ci azzacchi.
    P.S. Rimango BASITO a tratti ESTERREFATTO.
    Rispetto il tuo punto di vista ma se alla Juve arriva kuzmanovic non mi incazzo per amore della maglia, se arriva Götze stappo una bozza di quello buono.guardare partite e poi scrivere.

  14. bravo @condorjuve hai ragione, comunque Montolivo non è da JUVE: sarà bravo, ma è un altro Aquilani!

  15. ma che sono sti nomi? palombo bochetti la juve deve puntare in grande
    de rossi diarra kuzmanovic fernando romulo gotze – vidic cahill aogo kolarov hummels dede’ rhodolfo alex dodin caceres

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi