Mercato Juventus: saranno riscattati Motta, Pepe, Matri e Quagliarella | JMania

Mercato Juventus: saranno riscattati Motta, Pepe, Matri e Quagliarella

Mercato Juventus: saranno riscattati Motta, Pepe, Matri e Quagliarella

Comincia a prendere forma la Juventus 2011-2012 che secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ di oggi, avrebbe già deciso le strategie per i riscatti: i bianconeri, infatti, rimanderanno al mittente Rinaudo e Traoré, e andrà a trattare il rinnovo del prestito con il Liverpool per Aquilani. Rimarranno sicuramente a Torino, invece, Matri, Quagliarella, Pepe e Motta. …

Comincia a prendere forma la Juventus 2011-2012 che secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ di oggi, avrebbe già deciso le strategie per i riscatti: i bianconeri, infatti, rimanderanno al mittente Rinaudo e Traoré, e andrà a trattare il rinnovo del prestito con il Liverpool per Aquilani. Rimarranno sicuramente a Torino, invece, Matri, Quagliarella, Pepe e Motta. Quest’ultimo sarà riscattato per essere inserito in qualche scambio in fase di acquisto. I bianconeri, infatti, avranno bisogno prima di monetizzare, poché per Matri e Quagliarella servirà qualcosa come oltre 30 milioni di euro, a cui si aggiungono i 10 necessari per Pepe e circa 7 milioni per Motta. Il budget per il prossimo mercato messoa disposizione di Marotta dovrebbe aggirarsi attorno ai 30 milioni di euro, ai quali dovranno aggiungersi gli introiti di qualche cessione illustre visti i mancati bonus per l’ormai improbabile qualificazione in Champions League.

21 commenti

  1. Vendere Motta a dicembre, magari lo scambiano per un panettone. Oppure regalarlo assieme ad una bottiglia di spumante. Quello lo stappiamo noi per festeggiare.

  2. ALTRO CHE MAROTTA

    4-4-2

    STORARI

    VAN DER WIEL BONUCCI CHIELLINI CISSOKHO
    KRASIC AQUILANI MARCHISIO VARGAS
    QUAGLIARELLA MATRI

    PANCHINA

    KRAFT

    ZACCARDO SORENSEN BARZAGLI DE CEGLIE
    PEPE MOUSSA SISSOKO POLI MARTINEZ
    DEL PIERO BOJAN TONI

  3. raga secondo me serve un centrocampista di grande carattere alla davids,da mettere laterale al posto di krasic, cosi da fare un centrocampo a 3,cn mettere uno al posto di krasic io nn intendo lasciarlo in panchina x carità,ma krasic va lasciato di correre libero in mezzo al campo in tutti i ruoli come nedved,aiutando la fase d’attacco che è quella in cui si trova meglio,serve un’attaccante che sappia creare spazi senza palla in modo da dare libero sfogo alle giocate di quaglia o di matri,oppure alle accellerate di krasic,xke lo sappiamo tutti che se krasic parte nn lo ferma nessuno,riguardo alla difesa nn c’e che dire,va cambiato tutto,riscattare motta sarebbe l’ennesimo passo verso la mediocrità,pepe è un buon giocatore e fanno bene a riscattarlo,cosi come sorensen,poi ci sono quaglia e matri che sono intoccabili,va riscattato aquilani,prendere mascherano,bastos,vidic,malouda,almeno questi sono quelli validi poi c’e da vendere mezza squadra,almeno se fossi io un dirigente della juve ci proverei,trattando con gli azionisti di maggioranza tutti questi nomi nn sono impossibili,spero di essere stato chiaro

  4. @Numero7: ah, dimenticavo: ennesima prestazioni da cazzotti in faccia al Chiello e a Buffon. Se offrono quello che offrono è da fare un bel pacchetto di entrambi!

  5. @Numero7: hai ragione, ma nessuno chiede dei campioni per terzini. Bastano anche degli onestissimo portatori d’acqua. Il problema è che non abbiamo nemmeno quelli.

    Vero, la squadra va costruita a metà campo. Purtroppo ora come ora terrei solo Marchisio (Krasic non lo considero centrocampista).
    Spero sia vera la possibilità di prendersi Mascherano, se uno tra Momo e Melo vanno via, ma in ogni caso manca la qualità. E non ne vedo molta in giro. Fermo restando che il 4-4-2 è morto e sepolto e sono curiosissimo di vedere un centrocampo con Aquilani avanzato…

  6. Sono d’accordo! Anche se forse non è solo questione di cambiare gli uomini ma piuttosto di cambiare gioco del centrocampo. Altrimenti si potrebbe ovviare al problema terzini eliminanoli e passando al 3-5-2…cosa difficile e rischiosa, ma che se funziona diventa cattiva, molto cattiva. Sopratutto con due attaccanti dinamici come Matri e Quagliarella e un esterno veloce come Krasic…

  7. Le squadre si costruisconoa centrocampo… i terzini del ciclo Lippi non erano di certo imbattibili… pensiamo a costruire un forte centrocampo, il resto viene di conseguenza

  8. A prescindere che i quotidiani da sempre indiscriminatamente ne sparano talmente tante che ogni squadra già a giugno dovrebbe essere di 45 giocatori… io dico che il solo PENSARE di far giocare Motta in seria A sia un motivo più che sufficiente per essere internati a vita, figuriamoci in una squadra come la Juve!! A volte mi stupisco di come gli addetti ai lavori non riescano a vedere l’OVVIO!
    Possiamo discutere tutta la vita di Aquilani, Matri, Quaglia, persino Pepe, ma Motta per dirla alla Ibra….”MA LASCIA STARE!”

  9. terzinodestro

    gli amici juventini si sbizzarriscono con tante formazioni l’unica cosa certa è subito due terzini o esterni bassi come si suol dire un centrale con le P ma grandi quelli che abbiamo sono da circo e un centrocampista tipo Pirlo grande visione di gioco e che sappia dove mettere il pallone con lanci lunghi se gira il centro campo gira tutta la squadra se no non si va da nessuna parte

  10. Io riscatterei
    QUAGLIARELLA, MATRI e AQUILANI

    Prenderei: Bojan, Bastos P.Cannavaro

    ————-buffon—————
    Traorè–P.Cannavaro–Bonucci–Bastos
    Krasic–Aquilani–Marchisio–Bojan
    ——-Quagliarella–Matri—-

    Al: Mazzarri/Wenger

  11. Io venderei Melo e chiellini. 18+25 = 43
    Coi soldi ci prendo Mascherano (18) e Vidic (25)
    quindi
    _______Buffon_______

    Beck Vidic Bonucci Bastos

    Krasic Mascherano Aquilani Pepe

    ____Matri Quagliarella____

  12. Stiamo dando i numeri…MOTTA 7milioni???? MOTTA A CASA…E’ UN SOMARO!!!!
    per tutti gli altri può andare…però contrattiamo i prezzi…

  13. MOTTA?????? SONO IMPAZZITI????? Uno cosi scarso non può rimanere alla Juve. Riscattare Quagliarella, Matri, Pepe, il resto tabula rasa!!!!! Aquilani rinnovo del prestito o rimandarlo a Liverpool, serve un regista da juve, Aquilani non l’ha ancora domostrato, vendere FELIPE MELO E MARCHISIO per monetizzare, Marchisio non fa la differenza, Scambiarlo subito con Pastore !!!
    …………………………GIGI BUFFON

    …………….BARZAGLI……..BONUCCI…….CHIELLINI

    KRASIC………..AQUILANI……PASTORE….SWAINSTEIGER……..PEPE

    ……………………..QUAGLIARELLA…MATRI

  14. poi questo giornale non è nostro è contro di noi da anni è antiJuventus non leggiamo notizie di questa carta igenica rosa

    perchè i Prestiti solo pagabili a rate
    cioè:
    Quaglia 10 mln in 4 anni
    Pepe 10.5mln in 3 anni
    Matri 18 mln in 3 anni credo

    ps si sono dimenticati di Sorensen 150milla euro sarà lui il primo riscatto poi quaglia e matri

  15. ok Matri e Quaglia forse pure pepe come riserva di Krasic ma Motta no perfavore

  16. Si parlava tempo fa di un “patto d’onore” tra Marotta e Pozzo per il riscatto nonostante non ci fosse obbligo. Mi sa che il nostro DG ha preso un impegno al quale non può rinunciare. Al massimo lo daremo in prestito gratuito come Tiago

  17. Non potrebbe essere più conveniente non riscattare direttamente Motta invece che inserirlo in varie trattative dove il suo valore sarà inferiore. O mi sbaglio?

  18. Queste sono notizie riportate dalla rosea e vanno prese come tali!!!

  19. dnabianconero

    ma da chi si fanno infinocchiare questi? da uno squadrone di spacciatori oppuri di escort dell’ultimo grido?

  20. Motta? Mottaaaaaa? Mottaaaaaaaaaaaaaa? Mottaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa?

    Ma che razza di spacciatore ha la dirigenza !

  21. Solo Matri e Quagliarella. Tutti gli altri via…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi