Mercato Juventus: Ibrahimovic ha detto sì, ecco perché | JMania

Mercato Juventus: Ibrahimovic ha detto sì, ecco perché

Mercato Juventus: Ibrahimovic ha detto sì, ecco perché

Secondo quanto riporta oggi il quotidiano ‘Libero’, Zlatan Ibrahimovic avrebbe accettato la proposta della Juventus. L’attaccante svedese, nonostante i 12 milioni di stipendio annui, lascerà il PSG e il campionato francese che non lo entusiasma, per tornare alla Juve e provare a vincere tutto prima di chiudere la carriera in bianconero. Sì, perché nonostante l’appeal …

zlatan-ibrahimovic-psg-videoSecondo quanto riporta oggi il quotidiano ‘Libero’, Zlatan Ibrahimovic avrebbe accettato la proposta della Juventus. L’attaccante svedese, nonostante i 12 milioni di stipendio annui, lascerà il PSG e il campionato francese che non lo entusiasma, per tornare alla Juve e provare a vincere tutto prima di chiudere la carriera in bianconero. Sì, perché nonostante l’appeal che può avere un top player del suo calibro, la Juve non ha praticamente concorrenza per Ibra. L’esborso sarà lauto, ma la società bianconera ha già valutato l’impatto economico e tecnico. Al momento il PSG chiede circa 20 milioni, ma grazie alla diplomazia di Mino Raiola, si chiuderà intorno ai 15.

Il contratto che è stato prospettato ad Ibrahimovic è di 3 anni con un ingaggio di circa 8 milioni di euro l’anno più bonus. Come li pagherà la Juventus? Grazie all’intervento di Nike, che si è già offerta per rimpinguare il conto in banca dell’attaccante svedese, che a questo punto si è già detto disponibile ad accettare. Il PSG, dunque, a giugno metterà in atto una vera e propria rivoluzione, con l’addio di Ancelotti (Real Madrid), Leonardo (Inter) e le cessioni di Maxwell, Thiago Silva, Sakho, Menez, Armand, Lavezzi, Sirigu, Gameiro e probabilmente anche Verratti.

24 commenti

  1. @ lukas non è poco 39 milioni, ma se pensi all’età e al costo di Ibra in proporzione è molto meno caro Balotelli…che poi una un caratteraccio si sa, e che voleva tornare a milano pure…era solo un confronto…

    Torno a dire che già sarà una scommessa Llorente che mi dicono tutti gli spagnoli che conosco che è veramente forte, se prendiamo un Suarez che è un’altra scommessa (caratteriale e sul campionato nostro) e diamo via Matri e Quagliarella, allora l’anno prossimo saremo come quest’anno con l’attacco…

    Ibra conosce il campionato, e se anche cammina sapete che tipo di giocatore è. Llorente avrà il suo tempo per ambientarsi (sempre se non lo sbologniamo come Ziegler) e puoi permetterti di vendere uno tra Quaglia e Matri…che poi dipende sempre dal modulo che Conte ha in testa…

  2. se prendono Suarez gli va messo il chip, occorre fare l’assicurazione, portare la museruola e raccogliere le sue eiezioni.
    Ne vale la pena?
    Immagino la foto sociale e lui che si gratta…

  3. Balotelli non è poi costato così poco come dite ,23mil + quadriennale da 16 fà 39….A Firenze voleva andarsene a casa perchè lo fischiavano

    Volete Suarez? uno che dà i morde i difensori ,ma perchè non se ne và al parco a fare i morsi coi cani?

    Sanchez ? ne hanno presi 7 dal Bayern, peggio di noi… segnati zero .

  4. Su Ibra non spenderei piu’ di 10 mil + 5 di ingaggio all’anno…..a queste condizioni sarebbe un bell’affare…..ma comunque, conoscendo il tipo, ancora non ci credo proprio che Ibra si dimezza lo stipendio per venire da noi…..magari alla fine va al city…..forza juve

  5. Una riflessione…..Il liverpool e’ disposto a cedere Suarez….ora Suarez con 35 mil lo porti a casa….quest’anno in premier ha impressionato tutti…..Cavani, che ritengo inferiore a Suarez, per dementis vale non meno di 50 mil…..mi spiegate perche’??…..non vi sembra un tantino sopravvalutato Cavani???……se lo guardate, palla al piede, sullo stretto, non entusiasma per niente, sa giocare solo in contropiede……forza juve

  6. Continuo a cercare di vedere le cose in maniera oggettiva (anche a me Ibra sta sulle palle, ma cerco di essere obierttivo).
    Vogliamo il top player, e tutti costano dai 35-40 in su, quelli che ti possono cambiare la squadra. Io vorrei Benzema, attaccante totale, sa fare prima e seconda punta, sa segnare e sa mettere in porta chiunque. Ebbene quanto costa? Uno sproposito e prende 8 all’anno….
    Quindi?
    Ibra invece è prendibile, diciamo a 15-18? Bon. Poi gli sganci comunque almeno 7-8 all’anno, di certo non di meno. E’ una certezza in Italia, è un grosso aiuto in Europa.
    Come Ibra, di ottimo valore e prendibili, Robben e Nani. Anche loro nella stessa condizione di Ibra.
    Lato economico: spendi meno per questi, ma li paghi molto di ingaggio. Se vai sui Suarez, Cavani e simili spendi molto di più, di ingaggio puoi stare anche un pelo più basso, ma non di molto.
    Lato fisico: prendi gente sulla trentina, quindi in fase calante (andranno valutate le condizioni fisiche molto molto attentamente), di là avresti gente su cui costruire un progetto a lungo raggio.
    Lato tecnico: ho la netta sensazione che Conte stia cercando di far evoluire la sua creatura da un primo anno in cui la ferocia agonistica e il pressing suppliva alla mancanza di talento (e stelle) verso un secondo anno in cui il pressing è stato più blando, ma la difesa ugualmente coriacea e la squadra diventata molto più cinica e opportunista. Che si vada verso una Juve che si può permettere uno o due giocatori di valore assoluto cui non devi chiedere sempre di uscire con la lingua di fuori a ogni partita? Che si vada verso una diminuzione del pressing e dello stancare la rosa e invece un relativo aumento del tasso tecnico e del cinismo e relativo aumento del numero e della qualità della rosa? Conte come abbiamo visto è molto molto bravo ad adattare il materiale a disposizione alle sue idee di calcio.
    Avrebbe difficoltà a inserire un Ibra, un Robben o un Nani nella sua creatura?

    Sto facendo ipotesi: ogni giocatore nuovo che va a inserirsi in squadra, per quanto fenomeno, è una scommessa. Dove vuole scommetere Conte al netto delle possibilità economiche (che sono tutt’altro che illimitate) della Juve? E se ci si facesse la bocca buona, nonostante tutto, a buttare dentro un paio di fenomeni trentenni (vedi Pirlo) e nel frattempo acquisire giovani 18-20enni che possano crescere e diventare la spina dorsale del futuro di una Juve vincente?

  7. Quoto quanto detto da chemist.gds, soprattutto riguardo il discorso della cantera; di 10,15 giovani solo 1, massimo 2 diventano dei campioni o quantomeno titolari in 1° squadra. Ma il vero problema è che noi tifosi gobbi e/o italiani in genere,non siamo maturi perchè come scritto sopra, non abbiamo la pazienza di aspettare o accettare anche le partite sbagliate(mi viene in mente Criscito per esempio, bruciato dopo una partita con la roma e giocata anche fuori ruolo…)
    @Magic e Pavel:
    è logico che acquisterei un campione giovane piuttosto che 3/4 giocatori normali, ma come scritto sempre sopra, certi acquisti per noi sono proibitivi anche per la scelta del giocatore..e a meno che non ci sia l’occasione tipo Balo al milan..Per quanto riguarda Ibra, dopo anni di tifo posso dire con sicurezza una cosa: i piedi buoni non hanno età!! Se sei un campione magari corri di meno ma fai correre la palla e nei posti giusti(ricordate Delpiero!!oppure Totti…..) E visto a noi i piedi buoni servono come il pane…

  8. il punto è questo, ma in genere lo avete detto…
    vogliamo i giovani made in juventus? Bene! Marchisio ci ha messo dal 2006 all’anno scorso a consacrarsi (6 anni, SEI, e perchè eravamo andati in serie B altrimenti col cavolo che avrebbe giocato, perchè purtroppo la mentalità è questa); De Ceglie: tanta corsa e basta; Chiellini: uno dei più forti anche se sto anno troppo falloso dopo il rientro; Immobile: sfracelli in serie B con la squadra che giocava per lui, in serie A quasi invisibile; Boakye: tremendo al sassuolo, ma siamo sicuri che in serie A sarebbe lo stesso?
    Ammettendo che ci mettano qualche anno per sbocciare, come Marchisio (Giovinco volutamente dimenticato, lo sappiamo tutti che è un giocatore normale), fra 6 anni avremmo una punta forte che segna (se ci va bene). Gabbiadini è nostro, ma non sembra una punta da 20 gol a stagione; Marrone è forte ma non gioca e stiamo cercando un difensore (ma so che è per rimpiazzare Barzagli, e a questo punto mi sembra che Masi si sia comportato benissimo). Quindi di che parliamo? Li vogliamo giovani, costruiti in casa, dalla cantera, e mi trovate pienamente d’accordo, ma su 25 della giovanile ne esce 1 buono ogni 5 anni circa (Marchisio per esempio), almeno attualmente con un trend come quello visto finora…

    Allora 50 milioni prendiamo uno giovane…
    – Cavani: clausula di rescissione di 67 milioni, stipendio da garantire di almeno 5 milioni per 5 anni. Totale 92 milioni.
    – Suarez: forte si, ma i prezzi sono alti. 40 mln + 5 all’anno per 4 anni = 60 milioni. Incognita perchè non conosce il campionato italiano
    – Levandowski: le cifre non si sanno, ma non chiederanno meno di 40 milioni dopo la partita contro il real. Se vince la CL aumenta ancora. Ingaggio sui 5 mln (tanto vanno dove li pagano di più). Incognita: non conosce il campionato italiano e in Germania oltre al Bayern e al Borussia sono squadre che probabilmente sarebbero tutte nella nostra serie B.

    volete un nome di un giovane a cifre basse? BALOTELLI! lui avrebbe equivalso il colpo Ibra e sarebbe costato meno.

    Poi diciamola tutta, ormai. Vorremmo che la società compri Cavani o Suarez o Levandowski…ma ci dimentichiamo due cose: DeLamentis non lo avrebbe venduto a noi di sicuro perchè con Cavani alla juve significa che lo scudetto nemmeno ci possono provare a giocarselo l’anno prossimo. Cavani vorrà andare al Real.

    Allora di che parliamo? I nostri desideri, leciti, sono sempre per il meglio…ma bisogna vedere chi vende a chi vuole vendere e a che condizioni, e il giocatore dove vuole andare.

    Ibra vuole venire? Sarà il benvenuto: a quel prezzo, come avete visto, non ci compriamo nessuno. Oltre a questo mi sa che la Nike pagherà parte dell’ingaggio facendo da sponsor…ergo…a quel prezzo, ripeto, l’unica alternativa sarebbe stata balotelli che il milan ha preso a due lire a confronto di quanto è forte…e poi mettiamoci in pace: i campioni sono sempre campioni anche in eccessi…se conte ha detto sì, è perchè ha chiamato ibra gli ha spiegato la situazione e gli è piaciuta la risposta 😉

  9. suarez e ibra erano, sono e saranno due maledetti piantagrane e sfasciaspogliatoi; non mi stupirei se col caratterino che si ritrova Antonio, si prendessero a botte negli spogliatoi!!!! Non ci credo che non ci siano alternative + serie!!!!

  10. In Champions vale la regola del 4..
    se ne prendi 4 non passi nemmeno se sei il Real …ne hanno segnate 3 ,Lewandoski 4 .

    La juve ne ha prese 4 e segnate 0 con Ibra forse si segnava….dico forse, ma se la difesa ne prende 4 non passi, con 2 centrali magari 2 goal non li prendevi

    Io Ibra lo prenderei come ho già detto se costa poco con cartellino in svendita e 2 anni di contratto poi vedremo…se Ibra può fare la differenza in champions

  11. @dykos…..comprendo il tuo discorso….ma mi sembra che non mi hai risposto chiaramente…..punteresti su ultratrentenni o su giocatori forti e ancora giovan, e soprattutto come dice antonio, “con la bava alla bocca”i???….considerando non solo il discorso tecnico ma anche l’investimento economico…..Ibra che mi costa 50 mil non conviene al progetto juve….ovviamente e’ solo la mia opinione…..un saluto e forza juve

  12. Comunque aldilà dei discorsi economici che fate, e sono tutti condivisibili, al mondo in questo momento ci sono solo 3 giocatori che, da soli, ti cambiano la squadra: C.Ronaldo, Messi e Ibrahimovic.
    E poi c’è Pirlo, che fa’ capitolo a se’ e gioca già da noi.
    Tutto il resto sono grandi giocatori, ma che da soli non ti risvoltano la squadra.
    E quello che costa di meno e più prendibile dei tre è lo zingaro.

  13. Secondo me uno come Ibra stravolge gli equilibri di una squadra e se non è disposto a mettersi agli ordini di Conte al 100% è meglio non prenderlo. Non ne faccio una questione di soldi perché tanto non li devo tirare fuori io ma ci penserei bene e se il budget per la campagna acquisti quest anno è comunque elevato, forse sarebbe meglio spalmarlo in più acquisti forti che possano fare degne riserve dei titolari attuali che spero non vengano ceduti (Vidal, Marchisio Pogba su tutti)

  14. @magic66:
    Ora come ora con 50 ml con Cavani e Lewandoski acquisti solo..il diritto di parlarci!!!Con Suarez è un pò diverso visto che si stà (professionalmente) “suicidando” con i suoi atteggiamenti..lo si acquista a meno ma con un sacco di rischi di comportamento e anche di rendimento visto che non conosce il ns campionato. Ibra invece a mio parere è un “usato sicuro”..conosce a menadito il campionato, e nonostante cammini come dici tu, anche quest’anno ha fatto una trentina di gol…ps:
    oltre che a buttarla dentro come tu sai è un grande assist man..se qualcuno ricorda due anni fà ha fatto segnare + di 10 gol a Nocerino (NOCERINO!!!!!!e ho detto tutto…) Pensate invece con Vidal e Marchisio….

  15. @dykos
    Secondo me puntare sui giocatori in fase calante e spendere quella cifra è da pazzi. Posso capire l’ operazione Pirlo che era diversa da questa visto che fu preso a parametro 0 e di certo nn prende 8 milioni di euro l’ anno(e cmq sta in fase calante dovremmo incominciare a guardarci intorno).
    Ora te la faccio io una domanda semplice.. Secondo te l’ anno scorso non era meglio prendere un’ ala forte(visto che conte predilige il gioco sulle fasce) invece di spendere 36 milioni per asamoah e isla?? in considerazione poi del fatto che il primo pur essendo un buon giocatore sicuramente è stato adattato a quel ruolo mentre il secondo considerando che veniva da un brutto infortunio e che quest’ anno alla realtà dei fatti nn ha mai convinto il nostro mister. Io penso solo che si dovrebbe incominciare a spendere bene quel che abbiamo. Il gup con le super potenze europee è sotto l’ occhio di tutti, e se vuoi primeggiare devi avere gente che fa la differenza. Ovviamente non pretendo un Cavani o un Bale o un Robben però almeno sfruttiamo le occasioni che il mercato proprone e ripeto a quelle cifre per me Ibra è da deppennare dalla lista.

  16. @Dykos…..allora tu punteresti uno tra Cavani 26, Suarez 26, e Lewandowski 25, oppure prenderesti un 32enne come Ibra che cammina ormai da due anni, buttando 50 mil???……un saluto a te e forza juve

  17. @lorenzo non credo che nessuna squadra al mondo adotterebbe mai il 3331….. la prossima stagione mi piacerebbe tanto vedere la juve con un 4-3-3 come all’inizio della scorsa stagione….comunque io l’anno prossimo la vorrei cosi 😛
    buffon
    lichtseiner barzagli chiellini coentrao
    vidal pirlo marchisio
    vucinic ibra suarez

  18. Io la squadra la metterei così in campo 3331.

    ——————–buffon——————-
    Barzagli———–Bonucci———-Chiellini
    Pogba—————Pirlo————-Asamoha
    Vidal————–Suarez———–Marchisio
    ——————–Ibra———————-

  19. @ pavel1989:
    tu chiedi il giocatore giovane ma forte..ma tu come altri, tanti tifosi , avresti la pazienza di aspettare che si faccia le ossa? Oppure tu per giovane e forte intendi i Suarez, Cavani, Lewandoski….? Quello che troppi di noi non capiscono è che non ci sono molte strade:o li alleviamo in casa con anche la possibilità che falliscano, oppure prendere quei pochi campioni che “girano” anche non propriamente giovani..
    ps: 2 anni fà qualcuno dava per bollito Pirlo….e l’anno scorso su questo sito molti non volevano quell’altro bollito di Van persie….se Ibra è così allora…BENVENUTO!!!!

  20. Sarebbero 63 milioni infatti…! Per un giocatore che tra 2 anni varrà comunque ZERO…

    Spero sia una cazzata allucinante

    Almeno un giovane (Suarez ad esempio) dopo lo puoi rivendere e ti rifai di qualcosa

  21. 8 milioni annui sì, ma netti o lordi?
    perchè se sono lordi, stiamo parlando di un’operazione da 63 milioni in 3 anni…

  22. @pavel1989……sto con te…..puntare su Ibra 40 mil e’ follia pura….non credo che Agnelli sia cosi’ stupido da fare un operazione del genere…..forza juve

  23. Nn scherziamo!!! A noi serve un giocatore forte si ma giovane. Se paghiamo 15 milioni il suo cartellino e 24 milioni di ingaggio andiamo a pagare 39 milioni di euro un giocatore che si e no farà bene al massimo altre 2 stagioni, e mi sembrano troppi per uno prossimo alla penzione.

  24. Spero vivamente nell’arrivo di Ibra…il passato è passato ed uno come lui lì davanti ci serve come il pane!!

    Per quanto riguarda le altre cessioni…non vedo perchè il PSG dovrebbe vendersi 10 giocatori…di cui 8 titolari! I soldi non gli mancano….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi