Mercato Juventus: Conte insoddisfatto, al rientro dalle ferie è pronto a esplodere | JMania

Mercato Juventus: Conte insoddisfatto, al rientro dalle ferie è pronto a esplodere

Mercato Juventus: Conte insoddisfatto, al rientro dalle ferie è pronto a esplodere

Dolo l’acquisto a parametro zero di Fernando Llorente, avvenuto lo scorso mese di gennaio, Antonio Conte era stato chiaro qualche settimana fa: al rientro dal viaggio di nozze voglio trovare i campioni nella mia rosa. Fin qui non è arrivato nessuno: a parte il riscatto di Peluso e Asamoah, la Juventus non ha acquistato nessuno, …

FBL-ITA-SERIE A-JUVENTUS-MILANDolo l’acquisto a parametro zero di Fernando Llorente, avvenuto lo scorso mese di gennaio, Antonio Conte era stato chiaro qualche settimana fa: al rientro dal viaggio di nozze voglio trovare i campioni nella mia rosa. Fin qui non è arrivato nessuno: a parte il riscatto di Peluso e Asamoah, la Juventus non ha acquistato nessuno, anzi ha molte probabilità che i principali obiettivi di mercato vadano verso altri lidi. Gonzalo Higuain è ormai ad un passo dall’Arsenal, dopo settimane e settimane di trattative, viaggi di Marotta in Spagna, non si è ottenuto nulla. Altrettanto complicata la questione Stevan Jovetic, con la Fiorentina che non vuole scendere dai 30 milioni richiesti e che preferisce cederlo all’estero piuttosto che agli acerrimi nemici. Non impossibile arrivare a Carlos Tevez, ma il testa a testa col Milan, se si protrae per le lunghe non può fare altro che il gioco di Galliani.

Per la difesa, sono andati finora a vuoto tutti i tentativi per Angelo Ogbonna, mentre si attende ancora una risposta del Napoli per Juan Camilo Zuniga. Per contraltare, al rientro dalle vacanze, Conte si potrebbe trovare in rosa giocatori messi ufficialmente sul mercato, senza riuscire a cederli, vedasi De Ceglie, Ziegler, Matri, Quagliarella… Come potrebbero lavorare tranquillamente con Conte sapendo che prima dell’inizio del campionato potrebbero essere ancora ceduti? Inoltre, i collaboratori di Conte sono preoccupati per le condizioni dei nazionali, alcuni molto stanchi, altri addirittura acciaccati (vedasi Pirlo). A 21 giorni dal raduno di Chatillon, dunque, la situazione è ancora in alto mare, mente il tecnico pugliese vorrebbe lavorare sin dal primo giorno con almeno il 90% della rosa che affronterà il campionato. C’è chi dice che Conte sia un vulcano pronto ad eruttare: la dirigenza della Juventus deve fare presto e portare a casa almeno due giocatori di assoluto livello nei prossimi 20 giorni. Pena la furia del ‘Condottiero’.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

21 commenti

  1. Se Marotta non prende jovetic e higuain a 30 milioni pu0 anche essere perdonato ma se si fa fregare anche tevez per 2 milioni dal milan meglio che scappi da Torino, i tifosi sono pronti alla contestazione dura questo sia ben chiaro alla societa, scrivetelo bene in vista!!!!

  2. Prendere dei top-player non è sempre facile, sopratutto se devi tenere conto del bilancio, i top-player bisogna essere capaci di individuarli quando non sono ancora tali.
    Conte è un grande allenatore, con un unico difetto, ha un carattere un po “fumantino”, siete sicuri che con gente come Tevez, Higuain, Ibra, ecc. riuscirebbe ad ottenere gli stessi risultati? Puntiamo sui giovani di qualità, senza andare a caccia di “dinosauri”, magari non vinceremo ancora la C.L. ma sicuramente ci divertiremo.

  3. Zoff non lo blocca di sicuro…

  4. vista la partita di stasera della nazionale contro il Brasile e le precedenti , direi che come difesa siamo messi maluccio, considerando che di fatto era la difesa della Juve. Si pensa tanto al top player in attacco, ma avremo grossi problemi futuri con questi difensori. Zoff che non riesce più a bloccare un pallone, Chiellini e Bonucci con le loro sviste abituali, Barzagli che comincia a perdere colpi. Ci vuole gente nuova con esperienza internazionale. Non sarà certo Ogbonna a farci fare il salto di qualità…..

  5. Quoto in toto Dimas!!
    Ma crediamo veramente che Tevez (ormai vicino alla pensione e fermo da 2 anni) Jovetic (bei numeri, sempre rotto e MAI decisivo) o Higuain(un sopravvalutato) spostino gli equilibri??
    Mi sembra che l’estate ci stia facendo andare fuori di melone, abbiamo un nocciolo italiano molto valido, 2 TOP PLAYER (Pirlo + Vidal), un’ottima difesa, il giovane + promettente d’Europa (Pogba) e una punta tutta da scoprire (Llorente).
    Se devo fare un appunto alla società è quello di non rischiare i giovani (a parte Pogba). Ne abbiamo parecchi sparsi per l’Italia e qualcuno merita la grande occasione!
    E poi le nozze coi fichi secchi non le fa + nessuno…
    FINO ALLA FINE FORZA JUVENTUS
    Karl

  6. Spero che Marotta si dimetta subito e diano il mercato nelle mani della nota e scaltra volpe di mercato Pavel Nedved. Non vedo l’ora di vederlo mentre si aggira per l’Europa pallido appunto come uno spettro (già di suo) chiedendo: “noi volere prestito con dirito di riscato per tuo attaccante di centro” (salvo poi chiamare al telefono a metà trattativa: “mino! mino! devo aggiungere la parola “cazo” per fare più cattivo?”). Una buona alternativa sarebbe che Marotta faccia finalmente il Moggi e sbologni Marchisio o Vidal o Pogba da qualche ricco scemo e con quei soldi compri le famose figurine per i tifosi.

  7. Zebra del Colosseo

    Ma per favore, al di la di ogbonna che vale si è no i 5 di Peluso, a furia di spendere soldi per mezzi giocatori , i soldi finiscono e la squadra non migliora .
    Dalle comproprieta neanche un euro … Evviva Marotta !!!!

  8. ritengo i soldi spesi per peluso congrui al suo valore, soprattutto se paragonati alla valutazione di ogbonna, che tecnicamente sono uno la fotocopia dell’altro. con le cifre che corrono sono soldi ben spesi.

  9. Sento poi nomi tipo Diamanti Ogbonna Jovetic Tevez/Higuain Kolarov…cioè ci vogliono a occhio 80/90 mln di euro…altro che cessione di Vidal!

  10. Non sono comunque 9,6 mln…domanda:abbiamo Chiellini Peluso De Ceglie eventualmente Asamoah a sx ma allora perchè cavolo vanno a cercare Kolarov? Poi se abbiamo tutto sto bisogno di una punta(e secondo me di un vice-Pirlo più del pane), per quale stramaledetto motivo non compriamo un attaccante e chiudiamo il calciomercato visto tra l’altro che a quanto pare non ci siano soldi?

  11. @ lonemax
    che, non so tu, ma io ritengo ben spesi

  12. mattiabertaina

    Conte farebbe bene ad andarsene. Con un dg come Marotta l’unico top player che arriva è Diamanti…e magari pagato 15 milioni.

  13. peluso è costato 1 mln di prestito oneroso, più 500.000 € per valorizzazione (vittoria scudetto) già compresi nei 4,8 mln. totale 5,8 mln.

  14. @madmax

    sono 4,8 mln non per metà ma per tutto Peluso.Già il povero dg è accerchiato non infieriamo…

    ps:a chi dubita di ciò che è riportato nell’articolo,anche Claudio Zuliani ha espresso le stesse perplessità non più di due giorni fa.

  15. Caro Bennuz,
    Occhiobbello ha già dimostrato che non é questione di tempo, é incapace e basta.
    ha trovato il tempo di pagare la metà di Peluso 4,8 mln.
    esiste qualcuno che lo avrebbe pagato 9,6 mln?!?!?!
    ma vaff …!

  16. Basta dare una liquidità immediata di 60-70 milioni e vedrete che arrivano Jovetic e Higuain, o chi preferite.
    Marotta, che già di suo è carente nelle trattative dispendiose, dovrà pure cercare di trovare il modo di comprarli sti giocatori.
    Tutti sanno che cerchiamo degli attaccanti e prima di farsi avanti per Matri o Quaglia aspetteranno che arrivi chi li mette automaticamente fuori progetto.
    Fretta= tanti soldi subito equazione scontata.

  17. La rabbia di Conte e’ condivisa da tutto o quasi il popolo bianconero!!! Il mr era stato piuttosto chiaro alla fine del campionato e se siamo arrivati alla fine di giugno e non abbiamo ancora cavato un ragno dal buco Marotta dovra’ assumersi le sue responsabilita’ perche’, come giustamente citava l’articolo, tirare la corda troppo per le lunghe agevola solo le altre squadre…Vedi Arsenal per Higuain…vedi il Milan per Tevez.
    Oltretutto iniziare una preparazione con una squadra ancora in fase di allestimento, inclusi i giocatori ancora sul mercato, puo’ solo influire negativamente sulla preparazione e ovviamente sull’ambiente in generale.
    Mi duole accordarmi al coro dei tanti scontenti ma visti i presupposti purtroppo temo che tutte le perplessita’ sulle capacita’ manageriali di Marotta siano fondate..Il paragone con altri suoi colleghi e’ improbo tant’e’ che evita lo scontro, che lui chiama aste, perche’ sa di non avere possibilita’.
    E’ pur vero che alla fine del mercato mancano ancora due mesi ma per l’ennesima volta i principali obiettivi ce li stanno pian pian sfilando da sotto il naso. Se le cose non cambieranno spero che la societa’decida di affidare l’incarico a qualcuno piu’ competente.

  18. Cosa non si scrive per qualche accesso in più al sito…

  19. chissà a chi ha confidato questi pensieri Conte…ma per favore…

  20. Marotta vattene.

  21. scusate mi sono lasciato prendere dalla rabbia capisco il motivo perchè non avete mandato il mio messaggio….marotta dimettiti così va bene?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi