Mercato Juventus: chi parte a gennaio e a giugno

Mercato Juventus: chi parte a gennaio e a giugno

Mercato Juventus: chi parte a gennaio e a giugno

Mercato Juventus, le possibili cessioni tra la sessione di gennaio e quella di giugno: il tesoretto incassato servirebbe per l’acquisto di Di Maria

FBL-ITA-SERIEA-JUVENUS-TORINOIn questi giorni si parla molto del mercato in uscita della Juventus: tra i nomi che più spesso finiscono sulle prime pagine dei quotidiani sportivi ci sono quelli di Vucinic e Giovinco, più defilati Peluso, De Ceglie e Padoin. Secondo quanto scrive oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, nessuno di loro dovrebbe muoversi a meno che non ci sia una richiesta espressa. Antonio Conte vuole arrivare a fine stagione con questo gruppo, ritenuto valido per lottare sui tre fronti rappresentati da Serie A, Europa League e Coppa Italia. Vucinic proverà a giocarsi le sue chance fino a fine campionato e poi presumibilmente cambierà aria. Difficile che parta anche Giovinco, seppur sia richiesto da Parma, Genoa e Torino.

Sempre il Parma corteggia Peluso e Padoin, mentre la Roma segue con interesse Paolo De Ceglie. Conte li ritiene tutti dei comprimari, ma già rodati con i suoi schemi e difficilmente sostituibili nel mercato di riparazione. A meno di occasioni importanti, dunque, non si muoveranno fino alla prossima estate, quando dalle loro cinque cessioni potrebbe venir fuori un bel tesoretto per il mercato.

A quel punto, secondo ‘Tuttosport’, la Juve farebbe un tentativo per Angel Di Maria, esterno del Real Madrid che in Spagna danno in partenza a fine stagione. Ovviamente, le Merengues non hanno intenzione di svendere il ragazzo e la storia di Higuain ha insegnato a Marotta quanto sia difficile trattare con Florentino Perez. Il prezzo di Di Maria oscilla tra i 25 e i 30 milioni e c’è da battere la concorrenza di Chelsea, Monaco e PSG.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Un commento

  1. Io farei canbio alla pari inviterei MAROTTA atrattare un cambio alla pari CERCI con GIOVINCO cosi’ noi avremmo l’attaccante esterno senza spendere un euro

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi