Mercato Juventus: Aguero non si muove dall'Atletico, Sissoko pronto al rilancio in bianconero. Parla l'agente... | JMania

Mercato Juventus: Aguero non si muove dall’Atletico, Sissoko pronto al rilancio in bianconero. Parla l’agente…

Mercato Juventus: Aguero non si muove dall’Atletico, Sissoko pronto al rilancio in bianconero. Parla l’agente…

Messo a segno l’acquisto di Pirlo, con in dirittura d’arrivo quelli relativi a Pazienza e Ziegler, Marotta e Paratici continuano a sondare il mercato alla ricerca di elementi che possano accrescere il valore della rosa bianconera. “La maggior parte degli elementi di quest’anno saranno riconfermati – afferma Marotta a Sky Sport’ – ma a loro …

Messo a segno l’acquisto di Pirlo, con in dirittura d’arrivo quelli relativi a Pazienza e Ziegler, Marotta e Paratici continuano a sondare il mercato alla ricerca di elementi che possano accrescere il valore della rosa bianconera. “La maggior parte degli elementi di quest’anno saranno riconfermati – afferma Marotta a Sky Sport’ – ma a loro si affiancheranno campioni di livello mondiale”. Facile pensare, dunque, a qualche top player, magari sudamericano come Tevez o Aguero. Uno degli agenti di quest’ultimo, che cura anche gli interessi di Sissoko, è intervenuto ai microfoni di ‘Calciomercato.it’: “Non ci sono novità sul futuro di Aguero – sottolinea Bruno Satin, della ‘Img’ che cura gli interessi dell’argentino -. Sergio sta benissimo a Madrid ed ha un contratto con l’Atletico che lo soddisfa. Al momento non c’è alcun elemento che lasci pensare ad un suo cambio di maglia. L’unica cosa è che non potrà giocare la Champions ma non potrebbe farlo nemmeno con la Juventus”.
Il centrocampista maliano, invece, messo ai margini della rosa da Del Neri, potrebbe restare: “Secondo me Sissoko non lascerà la Juventus. Era Del neri a spingere per una sua cessione ed ora Delneri non c’è più. Credo che se ritroverà la piena forma, potrà essere un giocatore molto utile alla causa bianconera”.

5 commenti

  1. Questò còntinua a spòstare iI miò umòre còntinua a sparare cazzate “arriverannò giòcatòri di IiveIIò mòndiaIe” che estate che sara’ mamma mia Iò stò aspettandò stò merdòtta vògIiò pròrpiò vedere che còsa si fida di farò !!!!!!!!!!!!!!!

  2. Sissoko alla Juventus ha fatto il suo tempo, deve andare via…

  3. albertosanguebianconero

    Andrea,non stiamo a perdere tanto tempo,vediamo come va a Napoli,se Moggi verrà assolto ,bene altrimenti prendiamo i due-tre avvocati più bravi al mondo e denunciamo tutte quelle persone,che si sono inventate farsopoli,quelle che hanno portato avanti quelle accuse farlocche,sapendo che lo fossero,tutti quei dirigenti di federazioni varie e anche qualche media di carta stampata e video per falsa informazione,testimoni per falsa testimonianza,anche se abbiamo visto ,quando hanno dovuto giurare alcuni hanno ritrattato,e quei signori che hanno nascosto l’intercettazioni ad arte.Poco competenti,perché grazie a Moggi le abbiamo scoperte.P.S. Pensate un po se invece di Moggi,che si è potuto permettere di pagare professionisti,ci fosse caduto in questa truffa e bufala un povero disgraziato senza soldi.Ma quelle persone che hanno inventato farsopoli,LA NOTTE DORMONO,POVERI IMBECILLI E IPOCRITI.

  4. …per principio a qualsiasi calciatore che eventualmente dovesse far diventare determinante la questione della benedetta champions league (non è questo il caso, pare) …auguro di uscire al primo turno giocando 4 partite di merda 🙂

  5. Sissoko? ancora? iniziamo male… molto male… Sissoko il pasticcione…
    ci vogliono gocatori che fanno interdizione con intelligenza….e non che si fanno buttare fuori una partita si e l’altra “pure”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi