Mercato Juventus, a gennaio prima di acquistare occorre vendere: tutti i partenti | JMania

Mercato Juventus, a gennaio prima di acquistare occorre vendere: tutti i partenti

Mercato Juventus, a gennaio prima di acquistare occorre vendere: tutti i partenti

La Juventus a gennaio acquisterà di sicuro un difensore centrale ed un centrocampista. Non prima, però, di aver ceduto gli esuberi presenti nella rosa di Conte. Che non sono per nulla pochi. L’edizione odierna di ‘Tuttosport’, ha infatti realizzato una lista di probabili partenti, tra esuberi appunto e scontenti: un elenco che corrisponde praticamente ad …

La Juventus a gennaio acquisterà di sicuro un difensore centrale ed un centrocampista. Non prima, però, di aver ceduto gli esuberi presenti nella rosa di Conte. Che non sono per nulla pochi. L’edizione odierna di ‘Tuttosport’, ha infatti realizzato una lista di probabili partenti, tra esuberi appunto e scontenti: un elenco che corrisponde praticamente ad una squadra intera. Si inizia, infatti, proprio dal portiere con Alex Manninger che vuole essere ceduto per poter chiudere la carriera da titolare: buon secondo, terzo sprecato, il numero uno austriaco è disposto anche a scendere in serie B pur di giocare.
Per quel che riguarda il reparto avanzato, la situazione è ben delineata, Luca Toni che sin qui non ha mai visto il campo partirà di sicuro (rescissione consensuale, visto che è arrivato a costo zero), così come Vincenzo Iaquinta, richiesto in Russia e Sudamerica, ma che alla fine resterà in Italia, probabilmentei n provincia (Novara?). Il separato in casa Amauri, invece, potrebbe finire a Parma o Fiorentina ma il dg e ad Beppe Marotta non ha alcuna intenzione di lasciarlo partire gratis. Possibile, pertanto, una partenza per l’estero con i club inglesi in vantaggio sulla Bundesliga.
Per quel che riguarda Elia, protagonista ieri sera in Coppa Italia di una prestazione tutto sommato positiva, dopo essere stato pagato 10 milioni non verrà di certo svenduto: il ragazzo ha molti estimatori in Germania e Olanda, ma presumibilmente verrà tenuto per dargli spazio di tanto in tanto e fargli mantenere il prezzo.
Di sicuro lascerà Torino l’altro esterno, Milos Krasic, che ieri sera ha fallito l’ennesimo esame concessogli da Conte: ufficialmente nessuno ha messo in vendita l’ala serba, anche perché la Juventus deve rientrare di un investimento di 15 milioni di euro fatto solo l’anno scorso. Sarà il calciatore, però, con il proprio agente a trovare una soluzione a gennaio, che non sarà però il Borussia Dortmund, ritenuto dall’entourage di Krasic non all’altezza delle proprie ambizioni.
Dovrebbero finire all’estero Marco Motta e Fabio Grosso, mentre per i giovani Marrone e Sorensen si prospettano soluzioni italiane: il Genoa per il primo, Palermo o Cagliari per il secondo.

21 commenti

  1. ho dimenticato tra i giocatori da vemdere anche Elia,manninger,de ceglie….questi non sono proprio da juve

  2. MAROTTA DEVI VENDERE :

    IAQUINTA,AMAURI,TONI,BONUCCI,KRASIC,GROSSO,MOTTA,VUCINIC(SEGNA POCO E FA POCA DIFFERENZA)……E DEVI COMPRARE KOLAROV,FERNANDO,HIGUAIN…O UN’ALTRA PUNTA MOLTO FORTE….E QUANDO DICO FORTE INTENDO FORTE…NON UN’ALTRO VUCINIC…..

  3. Per “vendere” serve sempre un “acquirente”, per cui le vostre (compreso chi ha scritto l’articolo) sono solo chiacchiere da bar.. Cà nisciun è fesso.. Chi mai investirebbe soldi in bidoni??? Quindi credo che a partire saranno solo Amauri (a calci in culo), Toni e qualche giovane come Marrone e Sorensen in prestito.. Arriveranno un centrale e un centrocampista di valore.

  4. [email protected]

    di quelli rimandati a giugno solo iaquinta lo vedo adatto in questo modulo….

    con questo modulo la classica torre specialmente un 30enne non e utile….perche rallentano l’azione come fa del piero e cosi non funziona….

  5. Concordo con “l’imperatore”…

  6. Non credo parta tutta quella gente anche perchè nella finestra di gennaio sarebbe molto difficile e poi alcuni purtroppo rappresentano le uniche altrnative nel ruolo vedi de ceglie.
    io dico partono sicuro questi 5 che mi pare non rientrano proprio nei piani , per gli altri credo che si sarà una prova d’appello fino a gennaio.

    toni
    iaquinta
    amauri
    grosso
    motta

  7. Via Amauri, Iaquinta, Krasic, Toni, Motta, Grosso, Martinez. Melo a malincuore. Manninger solo se non serve.
    Sorensen e Marrone in prestito, anche se il secondo potrebbe servire in caso di emergenza.
    Assolutamente non bisogna dar via Elia, è giovane e può diventare una bestia. De Ceglie serve come riserva.
    Bonucci è il centrale più tecnico che ho visto negli ultimi anni: deve solo svegliarsi e smetterla di far cavolate, per il resto è ottimo, lo terrei.

  8. [email protected]

    la juventus non piuo tenere tutti i giocatori nella prima squadra ma lo sbaglio che hanno fatto e farli andare in prestito da squadre mediocri che non li fanno giocare o li buttano per parare il di dietro in partite fondamentali….

    detto questo ripeto a me marrone piace pero se non gioca si piuo perdere e non c’e niente di male a farli girare in prestito se hai come scopo farli crescere per davvero e non i pochi soldi che ti danno o di tappare il buco….come e successo ad altri per i vari santon destro eccetera….

  9. [email protected]

    arthur avenue hai perfettamente ragione infatti io ho detto 30millioni di risparmi fra ingaggi e secondo alcuni di voi sarebbero di piu e credo avete ragione visto anche bonucci per esempio….

    elia non piuo essere ceduto a gennaio….ma diciamo se continua come l’ultimi minuti piuo tranquillamente restare fino a giugno poi si deve fare una scelta perche non si piuo tenere tutti gli esterni e comprare anche due mezz ale e un vice pirlo ad esempio….

    marrone lo darei in prestito a gennaio altrimenti lo si perde visto che non giocherebbe….

    agisce piu da mediano ma credo in questo ragazzi sembra sicuro dei suoi mezzi e ha fatto dei numeri incredibile che non lo visto dal suo compagno ad esempio pazienza anche se quest ultimo ha fatto molto bene….

  10. il titolo dell articolo illustra la realta…poi noi divaghiamo sognando acquisti,,,,,in difesa a centrocampo ecc ecc…ma onestamente vi pare che si possano ancora investire milioni di euro se non si riesce a ridurre l attuale rosa…..dalla quale il ns allenatore non vuole abbeverarsi salvi i soliti 15/16 ?

  11. Marrone è giusto che giochi ogni domenica in attesa che maturi per bene: da aspettare!
    Sorensen mi sembra un buon rincalzo, ma non me lo vedo come titolare del futuro….ha due piedi come fossero due ferri da stiro: da rivedere!

  12. Hei!!! non dimenticate Bonucci, che prima lo vendiao meglio è!!! Poi io Elia lo terrei, se Conte lo farà giocare con un po’ di continuità darà ottimi risultati…è velocissimo

  13. Da Vendere (a Gennaio possibilmente):

    Manninger,
    Groosso,
    De Ceglie,
    Motta,
    Iaquinta,
    Amauri,
    Toni,
    Elia,
    Krasic

    Da mandar via in prestito a Giugno:
    Marrone,
    Sorensen.

    Da rivalutare fino a Giugno l’idoneta all progetto di Conte:
    Bonucci,
    Quagliarella,
    Paquato,
    Giandonato,
    Ziegler,
    Immobile,
    Giovinco.

    Da vendere a tittolo definittivo:
    Melo,
    Martinez.

    C’e tanto da fare in uscita. Solo se si fanno queste opperazioni si puo ambire a far crescere il tasso tecnico della squadra l’anoo prossimo.

  14. Sorensen e Marrone sono due buonissimi goicatori,che con un allenatore come Conte potrebbero solo crscere;quindi meglio i prestito per poter giocare un po.
    A patto di prednere un altro centrocampista piu maturo (Montolivo?) ed almeno un difensore SERIO.
    Gli altri tutti da cedere..salvo Elia; ha numeri, non vorrei che si facesse lo stesso errore gia fatto all’epoca con henry.

  15. [email protected] per Grosso,Manninger,Amauri,Iaqunta,Toni al massimo ricavi 22mln perchè risparmi l’ingaggi

    per Motta,Krasic,De ceglie ricavi 16mln cioè

    10 mln krasic
    3 motta
    3 de ceglie
    con questi soldi vai a prendere Hummels 15mln,Kuzmanovic 7mln,Walcott 16mln perchè a giugno sarà un p.0

  16. Marrone e Sorensen NON VANNO CEDUTI…

    I giovani non devono essere per forza fenomeni per essere tenuti..
    Sorensen ha una maturità incredibile per l’età che ha… io lo terrei, mi piacerebbe vederlo in futuro nella Juventus come uno dello zoccolo duro…

    Uno di quelli che magari non parte titolare nelle previsioni ma che poi riesce sempre a trovare spazio perchè è affidabile…

    Sarebbe un errore venderlo

  17. Se non sbaglio Elia non può essere ceduto. In questa stagione ha già giocato con le maglie di Amburgo e Juventus, il regolamento UEFA vieta il passaggio ad una terza squadra per la stagione in corso.
    Quindi una sua cessione o un suo prestito diventano impossibili.

    Elia rimarrà a Torino non c’è altra soluzione.

  18. Marrone non lo darei assolutamente in prestito. Se l’anno prossimo dovessimo fare la champions ci sarebbe sicuramente spazio per questo ragazzo molto forte…..forza juve

  19. ok alle cessioni di Motta,Grosso,Manninger,Amauri,Iaqunta,Toni,Krasic

    ma Marrone e Sorensen sono il nostro futuro un prestito al chievo o al siena andrebbe + che bene

    l’importante è prendere un Centrale difensivo,Mediano,un giocatore sconosciuto tipo Estigaberribia ma nel ruolo d’Attaccante/Bomber

  20. Anche qualcosina in più, volendo

  21. [email protected]

    toni
    iaquinta
    amauri
    grosso
    motta
    manninger
    marrone
    krasic
    sorenson
    de ceglie
    elia

    ci sono da mandare in prestito e vendite….se conto bene ci sono almeno 30 millioni di risparmio ?

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi