Mercato Juve ultime ore | Perché piacciono Klaassen e Boufal

Mercato Juve ultime ore: perché piacciono Klaassen e Boufal

Mercato Juve ultime ore: perché piacciono Klaassen e Boufal

Mercato Juve ultime ore: anche Klaassen e Boufal nel mirino, non solo Bernardo Silva. Nell’immediato l’obiettivo è quello di risalire in classifica, magari facendo bottino pieno a San siro contro l’Inter il prossimo 18 ottobre, ma la Juventus è sempre con un occhio rivolto al futuro. Massimiliano Allegri continua a chiedere un trequartista, elemento che …

Mercato Juve ultime ore: anche Klaassen e Boufal nel mirino, non solo Bernardo Silva. Nell’immediato l’obiettivo è quello di risalire in classifica, magari facendo bottino pieno a San siro contro l’Inter il prossimo 18 ottobre, ma la Juventus è sempre con un occhio rivolto al futuro. Massimiliano Allegri continua a chiedere un trequartista, elemento che è stato solo sfiorato in due sessioni estive ed una invernale. Al quarto tentativo – che non sarà comunque a gennaio – Beppe Marotta conta di fare centro. Nel mirino della Vecchia Signora c’è Bernardo Silva del Monaco, per il quale potrebbe essere lasciato libero Patrice Evra, ma occhio anche a Davy Klaassen.

Il classe 1993 olandese, attualmente sotto contratto con l’Ajax, non sarà forse un fulmine di guerra, ma ha piedi fatati ed è in grado di servire ai compagni del reparto offensivo assist pregevoli. Klaassen è stato notato ovviamente da altre big europee e se la Juve vorrà davvero fare sul serio se la dovrà vedere con colossi come Barcellona e Borussia Dortmund. Attenzione, però, anche a Sofiane Boufal, 22enne marocchino naturalizzato francese che gioca nel Lille. Dopo essere stato prelevato dall’Angers, questo centrocampista che sa destreggiarsi sia come mezzala che come trequartista, sta confermandosi ad alti livelli. Non sarà facile per la Juventus convincere il club francese a privarsene, ma gli uomini di mercato bianconeri sono già al lavoro anche su questo fronte.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi