Mercato Juve | Sessione invernale | Tutti gli affari ufficiali

Mercato Juve, sessione invernale: tutti gli affari ufficiali

Mercato Juve, sessione invernale: tutti gli affari ufficiali

Mercato Juve: tutte le ufficialità della sessione invernale, nessun botto, arrivano e vanno tanti giovani, Marotta e Paratici hanno lavorato per il futuro

Mercato Juve: tutte le ufficialità della sessione invernale. Il calciomercato di gennaio si è concluso ieri sera senza i tradizionali botti. È stata una sessione quanto mai prudente da parte delle big, ad eccezione della Roma che aveva oggettivamente molto da correggere. Milan e Inter non hanno trovato il top a prezzo di saldo, mentre la Juventus ha sostanzialmente preferito rinviare a giugno gli acquisti importanti. Il dg Beppe Marotta e il tecnico Massimiliano Allegri lo avevano ribadito in diverse occasione: la Juve on avrebbe comprato tanto per comprare, poiché la rosa è di alto livello e non è facile migliorarla nel mercato di riparazione. Comprare tanto per comprare non sarebbe servito a nulla, se non eventualmente a minare equilibri all’interno dello spogliatoio.

Ecco perché Marotta e il diesse Fabio Paratici si sono concentrati sui colpi in prospettiva futura. Tanti giovani sono stati messi sotto contratto, altri sono stati ceduto o scambiati, altri sono stati “parcheggiati” presso società amiche in attesa di essere valutati meglio prima del grande salto. Ecco la lista completa delle operazioni ufficiali pubblicate dal sito Juventus.com.

Mercato Juve | Gli affari ufficiali della sessione invernale

Stefano BARILLI (non professionista): Risoluzione della cessione temporanea con Reggiana e contestuale cessione temporanea alla Correggese;
Alessio DI MASSIMO (non professionista): Acquisizione temporanea con diritto d’opzione da Sant’Omero Palmense;
Mattia VITALE: Cessione temporanea con opzione-controopzione a Lanciano;
King Paul Akpan UDOH: Cessione temporanea con opzione-controopzione a Lanciano;
Zoran JOSIPOVIC: Risoluzione della cessione temporanea con Lugano (Svizzera) e contestuale cessione temporanea all’Aarau (Svizzera);
Giacomo GALVAGNO (non professionista): Acquisizione temporanea con diritto d’opzione dal Fossano;
Lorenzo GRANATIERO (non professionista): Risoluzione della cessione temporanea con Carpi e contestuale cessione temporanea al Gavorrano;
Riccardo SANTORO (non professionista): Cessione temporanea al Chieri;
Rolando MANDRAGORA: Acquisizione definitiva dal Genoa e successiva cessione temporanea al Pescara;
Simone CONDOLO (non professionista): Risoluzione della cessione temporanea con Pordenone e contestuale cessione definitiva al Tricesimo;
Andrea GRANZOTTO (non professionista): Risoluzione della cessione temporanea con Vicenza e contestuale cessione definitiva al Montebelluna;
Federico NAIMO (non professionista): Risoluzione della cessione temporanea con Pro Vercelli e contestuale cessione temporanea al Chisola;
Giorgio SIANI (non professionista): Risoluzione della cessione temporanea con Atalanta e contestuale cessione temporanea al Carpi;
Almpertos ROUSSOS: Risoluzione della cessione temporanea con Cercle Brugge (Belgio) e contestuale cessione temporanea al Panthrakikos (Grecia);
Gianmarco LAURENTI (non professionista): Cessione definitiva al Perugia;
Pol GARCIA TENA: Risoluzione della cessione temporanea con Como e contestuale cessione temporanea con opzione-controopzione al Crotone;
Eric LANINI: Risoluzione della cessione temporanea con Lanciano e contestuale cessione temporanea con opzione-controopzione al Como;
Alberto GALLINETTA: Risoluzione della cessione temporanea con Cercle Brugge (Belgio) e contestuale cessione temporanea al Naxxar Lions (Malta);
Younes BNOU-MARZOUK: Risoluzione della cessione temporanea con Westerlo (Belgio) e contestuale cessione temporanea biennale all’Angers (Francia);
Mehdi SERROUKH (non professionista): Acquisizione temporanea con diritto d’opzione da Modena;
Jarno RUFFINO (non professionista): Risoluzione della cessione temporanea con Alessandria e contestuale cessione temporanea all’Ivrea Banchette;
Stefano BELTRAME: Risoluzione della cessione temporanea con Pro Vercelli e contestuale cessione temporanea al Pordenone;
Joss MOUDOUMBOU DIDIBA: Acquisizione temporanea con diritto d’opzione da Perugia;
Cristian PASQUATO: Risoluzione della cessione temporanea con Livorno e contestuale cessione temporanea al Pescara.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi