Mercato: Ibrahimovic alla Juve, Raiola non chiude la porta | JMania

Mercato: Ibrahimovic alla Juve, Raiola non chiude la porta

Mercato: Ibrahimovic alla Juve, Raiola non chiude la porta

Zlatan Ibrahimovic alla Juventus? “Ad oggi è quasi impossibile”. Parola di Mino Raiola, agente dell’attaccante svedese attualmente in forza al PSG. Non chiude la porta definitivamente, Raiola, ma lascia intendere che le cifre in ballo rendono molto ma molto difficile il ritorno in Italia di Ibra, che pure considera il Bel Paese la sua seconda …

Zlatan-Ibrahimovic-TV-premiazioneZlatan Ibrahimovic alla Juventus? “Ad oggi è quasi impossibile”. Parola di Mino Raiola, agente dell’attaccante svedese attualmente in forza al PSG. Non chiude la porta definitivamente, Raiola, ma lascia intendere che le cifre in ballo rendono molto ma molto difficile il ritorno in Italia di Ibra, che pure considera il Bel Paese la sua seconda casa. “Ibrahimovic torna in Italia? Ad oggi lo escludo, domani forse no. Nel mercato tutto è possibile”, ha detto Raiola in un intervento a ‘Sky Sport 24’. “Zlatan è contento a Parigi e il club è contento di lui, non vedo motivi per andare via – ha aggiunto l’agente – Credo sia quasi impossibile. In Italia potrebbero permetterselo solo Juve, Inter e Milan mentre in Europa ce ne sono diverse. Lui non ha mai nascosto che l’Italia è la sua seconda casa e che resta nel suo cuore”. Insomma, non conferma né smentisce Raiola, in perfetto stile Luciano Moggi.

Nei giorni scorsi, inoltre, sono circolati rumors su un possibile addio di Mario Gomez al Bayern Monaco, visto il poco spazio tra i titolari, con la Juve pronta ad accogliere il bomber tedesco: “Non c’è stato alcun contatto con la Juventus – ha dichiarato Uli Ferber, agente di Gomez, a ‘calciomercato.it – Sono solo voci, in questo momento posso affermare con certezza che non ci sono state telefonate di alcun dirigente della Juventus”.

2 commenti

  1. Ibra alla juve, la solita invenzione giornalistica, fantacalcio. Non si è preso Van Persie e ci si rovina con un mercenario senza scrupoli? Il rischio ê di perdere Pogbà, una volta formato potrà restare alla Juve solo se non diventerà un fuoriclasse, con un procuratore come il suo é cosa certa. L’errore piū grossolano di Marotta, imperdonabile ed inspiegabile é ancira quello di aver preferito Martinez a Cavani. Da uno cosí mi aspetto di tutto. Via le mezze figure, Giovinco compreso per due top player. Riusciremo a vedere una Juve che riesce a pensare in grande e non da provinciale? Peluso, Padoan, Isla, Matri, Quagliarella, Giovinco non sono giocatori da Juve, non da juve di coppa.

  2. e su…facciamolo stò sforzo… e riportiamo a casa lo zingaro se vogliamo fare questo salto di qualità!!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi