Mercato 2009/10: il Milan il più virtuoso (+55 mln) | JMania

Mercato 2009/10: il Milan il più virtuoso (+55 mln)

Ieri alle 19 i giochi di mercato si sono chiusi per qualche mese – salvo la firma di qualche svincolato – ed è possibile non solo stilare un bilancio soggettivo su chi sia rafforzato o meno sul piano strettamente tecnico, ma anche uno più concretamente numerico sul saldo finale dei singoli club. E’ la Gazzetta …

berlusconiIeri alle 19 i giochi di mercato si sono chiusi per qualche mese – salvo la firma di qualche svincolato – ed è possibile non solo stilare un bilancio soggettivo su chi sia rafforzato o meno sul piano strettamente tecnico, ma anche uno più concretamente numerico sul saldo finale dei singoli club.
E’ la Gazzetta dello Sport a fare i conti in tasca alle squadre di Serie A: in vetta alla classifica dei ‘virtuosi’ – o dei ‘braccini’, dipende dai punti di vista – c’è il Milan, il cui saldo tra acquisti (29, 65 mln) e cessioni (84,65) dice un + 55 milioni. A ruota dei rossoneri c’è l’Inter – che si giova dell’affare Ibrahimovic, +37,3 – , seguita da Fiorentina (+27,8), Udinese (+27,62) e Roma (+17,7).
Secondo le valutazioni della ‘rosea’, soltanto altre 3 squadre chiudono di poco in attivo: Atalanta, Siena, Livorno. Praticamente in pari (+ 0,85 mln) il mercato del Parma.
Dall’altro lato della graduatoria, fanno sognare i propri tifosi Napoli, Genoa e Juventus, ovvero le tre società più ‘spendaccione’ (saldi rispettivamente di – 48, -34,8 e – 37,3).
In discreto passivo anche la Lazio (-15,8), a causa del pagamento dei 20 milioni cash per riscattare Zarate, seguita da Cagliari, Bologna, Catania, Palermo, Bari, Sampdoria e Chievo.
(Goal.com)

3 commenti

  1. Io invece ho capito tutto…qualche soffiata della guardia di finanza sara’ arrivata a Milano prima del tempo…pararsi il culo da qualche brutta sorpresa gli è servito sopratutto quest’anno.La juve ha speso grazie al budget costruito in 3 anni,dove la spesa maggiore è stato Amauri x 17 milioni + Nocerino.Nell’anno di calciopoli si è tolta dalle scatole ingaggi faraonici,rimpiazzati da ingaggi normali.
    Ci siamo abituati per anni ad un Milan che paga tra Flamini e Dinho 15 milioni d’ingaggio all’anno,ed un Inter che paga il suo allenatore 11 milioni all’anno.

    L’unici a pagare al momento sono solo la Sensi e socI,che non riescono a rimpianare un debito ormai grande quanto il mare,cosa che Lotito invece hanno dopo anno cerca di fare,prendendo ottimi giocatori al prezzo giusto.

  2. Ancora non ho capito qual è la strategia del Milan. Se non vinci niente chiudi lo stesso la stagione con tante uscite e zero entrate. E sei punto e a capo… Boh…

  3. Beh il Milan voleva questo, ha ottenuto i soldi e comprato niente,
    Adesso sono in attivo, tutti contenti (tranne i tifosi).

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi