Meno male che Ale c'è | JMania

Meno male che Ale c’è

Meno male che Ale c’è

Il cuore batte forte perche’ ancora ci credo, lo faccio perche’ in troppi han detto che non potevo. Sono vivo! Per un pelo. Sono un divo! Per un pelo! Sono recidivo fino al giorno che crepo. (J-Ax ft. Jack La Furia) (Di Alessandro Magno) Ogni partita e’ una guerra lo avevamo detto, un attentato alle …

Il cuore batte forte perche’ ancora ci credo, lo faccio perche’ in troppi han detto che non potevo. Sono vivo! Per un pelo. Sono un divo! Per un pelo! Sono recidivo fino al giorno che crepo. (J-Ax ft. Jack La Furia)
(Di Alessandro Magno) Ogni partita e’ una guerra lo avevamo detto, un attentato alle nostre coronarie. Certo bisognerebbe raddrizzare un poco la mira sottoporta. Bisognerebbe che i portieri avversari non si esaltassero ogni volta come fa Marchetti che diventa paratutto, salvando anche l’impossibile. Bisognerebbe che le squadra che giocano contro di noi decidessero di giocare a calcio e non di fare catenaccio come puntualmenrte avviene ed e’ accaduto anche contro la Lazio. Mercoledì sera sembrava davvero una notte stregata. Meno male che Alex c’e’. Menomale che questo genio del calcio e’ ancora con noi.Ma ad Alex voglio lasciare la chiusura del “pezzo”, parto dal dopo partita perche’ e’ qualcosa di comico. Il redivivo Paparesta ha il coraggio e la sfacciataggine di far rivedere al replay  gli unici due calci d’angolo della Lazio, alla ricerca di un qualcosa che non c’e, e nemmeno una il rigore reclamato dalla Juve per fallo su Vucinic.
Davvero forte questa cosa se si pensa che la Juve di angoli ne ha battuti ben 11. Evidentemente a Paparesta l’han istruito bene se vuol lavorare a Mediaset, tiene famiglia. Mi chiedo dove lo avevano “conservato” fino ad ora , dato che non si vedeva dal rigore regalato al Milan per fallo di Pato su Manfredini in Atalanta-Milan. La risposta la conoscete, la battuta e’ scontata. Per non parlare del fallo su Pepe, invertito dall’arbitro, da cui nasce il gol laziale. Scherziamo mica, son cose da far vedere queste.

Altra curiosità da demandare poi ad Allegri, che dice che i mass-media ce l’hanno con il Milan, è il fatto che Paparesta riesce così a condizionare Reja, che il mister della Lazio presentatosi alle interviste Mediaset ammettendo la superiorità della Juve e la vittoria leggitima, poco dopo va in Rai e si avventura in un : “E’ un peccato perché meritavamo il pari”. Evidentemente Paparesta l’ha convinto di aver subito un danno.
Ora i numeri sono questi: 72% di possesso palla a 28 per la Juve. 20 tiri a 4 della Juve di cui solo 2 della Lazio in porta, e perdonatemi ma io il secondo proprio non me lo ricordo. Nessun tiro della Lazio in porta nel secondo tempo. Dei calci d’angolo abbiamo già detto. Se questi sono numeri per un pari io sono Babbo Natale. Diciamola tutta, la Lazio meritava una batosta ben più pesante, che ha evitato per 80 minuti solo grazie al catenaccio e alla fortuna. Reja e Paparesta se ne facessero una ragione.
Certo il calcio è strano e credo pure io che se a un certo punto, non l’avesse sbrogliata Del Piero, probabilmente si sarebbe pareggiato. Ma sarebbe stato un pari molto fortunato per loro, “meritato” è un altra roba.

E veniamo ad Alex. Cosa si può dire ancora che non abbiamo detto? Cloniamolo. In passato ho scritto che non avrei voluto vedere il declino di Del Piero perché gli voglio troppo bene, ma davvero questo uomo sovverte ogni pronostico.
Ieri è stato immenso per classe, per grinta, per voglia. La squadra con lui in campo si rinvigorisce, inizia a crederci di nuovo. Pure lo stadio ci crede di più quando Alex è in campo.
Io ci penserei molto a non rinnovargli il contratto. Un campione di Juventinità. Uno che gioca 1 minuto o 100 non si lamenta mai, uno che gente come Vucinic ha solo da imparare vicino a cotanto Campione. Uno che solo delle magliette che vende si ripaga il contratto, perche’ la gente della Juve lo ama all’inverosimile (almeno la maggior parte, gli altri che non lo amano o non capiscono di calcio o sono degli irriconoscenti). Uno che persino Pirlo, che non è l’ultimo dei  fessacchiotti, decide che la punizione la batte Alex. E sì, perché solo Alex puo tirare fuori questo coniglio dal cilindro. Questo uomo merita di sentire ancora la musica della Champions allo Juventus Stadium (cit. Discreti). La punizione è di una bellezza rara, di una furbizia disarmante. E’ il proiettile di un cecchino, è un fulmine che squarcia il cielo di Torino, e’ una genialata di Leonardo Da Vinci, la  pennellata di Caravaggio (ma quale Pinturicchio, Pinturicchio e’ riduttivo), è un apostrofo bianconero fra le parole: “Crepate gufi”. Alex ce l’abbiamo noi. Menomalex.

54 commenti

  1. Alessandro Magno

    alainjane ho riletto ancora una volta il mio post di risposta al tuo delle 20 11 e davvero non ci trovo nulla di che tu ti dovevi arrabbiare. quindi davvero ti invito a discutere con piu’ calma.

  2. scusa ma hai scritto “ma siamo proprio sicuri che e’ la societa’ a non volergli rinnovare il contratto?” perdonami ma questa non e’ una forma dubitativa ma pare molto di piu’ , in genere si chiama “insinuazione” che non e’ una parolaccia ma e’ dire una cosa facendo sottointendere il contrario, poi se per te e’ dubitativa va bene ma io non ho detto che sbagli non mi permetterei mai ho solo detto molto educatamente che non sono d’accordo con te e ti ho spiegato perche’. Ora io non vi ho mai chiesto ne ho pretese che voi siate sempre d’accordo con me ma non ti devi incazzare se io non lo sono con te
    E te lo scrivo (ripeto sempre molto educatamente). Se poi per te la discussione e’ da babbei e ti stufa non capisco perche’ ci partecipi non sei obbligato e non comprendo perche’ dici che lo sanno pure i muri che alex vuol Giocare con piu’ continuita’ visto che io non lo so e non mi pare nemmeno molto giusto se mi permetti dire e chiudere le discussione “….e’ cosi stop” e’ cosi per te non certo per me se poi hai voglia di argomentare io ti ascolto e possiamo parlare fino alla notte dei tempi serenamente ma se per te discutere significa dire ” lo so e’ cosi stop” mi spiace ma non lo accetto. Non mi permetto di dire io a nessuno cosi non dovete farlo voi con me qui non si stoppa nessuna. Se poi per te “stop” significa che non hai piu’ voglia di discutere con noi perche’ la discussione e’ da babbei come ho detto prima non sei obbligato. Peccato che se mi permetti e’ un po maledicato dare del babbeo ad almeno dieci quindici persone che han partecipato a questo . Puoi anche dire “questa discussione mi stufa” e basta senza dare patenti a nessuno che ripeto non e’ molto simpatico

  3. “Quindi nonr isulta quello che dici che la scoietà vorrebbe confermarlo.” Ma io dove l’ho detto questo? Io ho detto “siamo sicuri che è la societa?” E’ una forma dubitativa, capperi!!! Allora devo essere d’accordo con quello che dice Luke che tu interpreti male le parole delle persone|! Ma facciano quello che vogliono tanto mi sta scocciando questa discussione da babbei! Lo sanno pure i muri che Alex non continuerà a giocare perchè vuole essere impiegato con più continuità. A lui non interessano i soldi quindi non venite a parlarmi di milione più milione meno: lui giocherebbe anche gratis, ma una garanzia ( e come no!) la pone: vuole giocare con più continuità! stop

  4. il fatto che del piero mi pare resti a qualsiasi condizione io lo dico perchè lo ha fatto l’anno scorso restando con un contratto in bianco per un milione che è una cifra molto bassa ( fra le piu basse) all’interno dello spogliatoio juve. Ora se lo ha fatto l’anno scorso io credo di poter dire che lo farebbe pure quest’anno anche se non è cosi ovvio ma lo dico perchè non mi risulta che ci siano richieste differenti o particolari da parte di del piero. Anche perchè sarei il primo a dirlo se ne fossi a conoscenza.

  5. Alessandro Magno

    Luke io mi pare di esser abbastanza lineare nelle cose che dico non vedo questa differenza di interpretazione che hai detto tu sinceramente.
    Del Piero non dice che accetta un ruolo part time perchè lui non lo accetta percontratto come ti ho già spiegato come non è vero che se dovesse capitargli come gli capita quest’anno spesso protesta, infatti non ha mia protestato. Se lo avesse fatto ti direi lo ha fatto. MArotta Agnelli non mipare abbiano mai detto ”vediamo” ma han sempre confermato che questo è l’ultimo anno del capitano di conseguenza io ho detto questo che per ora non mi risutla esserci questa volontà da parte della società che fin qui ha sempre o sviato la domanda o ribadito che lo stesso del piero aveva detto che eral ‘ultimo anno. Non capisco dove sarebbe la mia differenza di interpretazione fra i silenzi di marotta e i silenzi di del piero mi pare di cercare di attenermi ai fatti. Poi chiaramente do le mie personalissime interpretazioni dovute alle mie sensazioni come facciamo tutti ma davvero mi sofrzo si attenermi ai fatti . tu dici se del piero si aprisse. Ma ti risulta che Del Piero abbia fatto richieste particolari? no perchè a me non risulta , se a te risulta dimmelo che vedo se trovo riscontri. Non c’è problema.

  6. Si ma santo Dio, Alessandro, le parole di Alex vanno intese in un modo e quelle di Marotta in un altro? E allora io a Del Piero, a quella famosa domanda, non ho sentito dire “resto a qualunque condizione” come a Marotta non ho sentito dire “Alex se ne andrà”. O si lascia spazio al non detto in entrambi i casi o in nessuno. Io ho la netta sensazione che se Alex fosse più chiaro si potrebbero sedere tutti ad un tavolo.

  7. Alessandro Magno

    alainjane mi permetto di dissentire dalla tua disamina per un paio di semplici motivi, intanto perchè non risulta che Del Piero abbia messo alcuna condizione particolare. Punto secondo perchè se fosse come dici che ci sarebbe disponibilità da parte della società, qualcuno (Agnelli o MArotta) a domanda ( e di domande gliene han poste in ogni dove) avrebbe risposto: ”vediamo ”. Invece l’atteggiamento di tutti in società è stato fino ad ora di totale chiusura . Quindi nonr isulta quello che dici che la scoietà vorrebbe confermarlo. Punto terzo uno che ha accettato di giocare un anno a un milione senza assicurazioni di giocar titolare e giocando di fatto pochissimo e percependo uno degli stipendi piu’ bassi in squadra per quale motivo ora dovrebbe porre condizioni straordianrie? Se avesse avuto grilli per la testa non accettava già allora quel milione e andava a giocare in Usa cosa che puo’ fare acneh quest’anno e secondo me potrebbe li perpecipre un ingaggio molto maggiore che alla Juve.
    Per quanto riguarda il famoso top player io mi auguro che la Juve riesca ad arrivarne a qualcuno veramente ma comunque io fossi in loro del piero lo confermerei comunque porprio come ha fatto il manchester con giggs e schols perchè la champions porta via tantissime energie fisiche ( abbiamo vito gli infotunati che han avuto quest’anno inter e milan e quanto ha pagato lo sforzo il napoli) e avere un asso in piu’ nella manica anche per solo delle mezz’ora come contro la Lazio farebbe solamente comodo. Purtroppo temo che prenderanno la decisione di privarsi di del piero che come detto finirà in usa e sinceramente dubito molto che marotta riesca a far arrivare 5-6 pezzi da 90 anche se chiaramente ci spero.

  8. Ma siamo davvero convinti che è la società a non volergli rinnovare il contratto dopo queste ultime prestazioni, anche andando conto quello che aveva detto nella persona di Agnelli, o è lui che da una posizione di forza pone delle prerogative che in ogni caso (sia perchè ha 37 anni e al contrario di come molti pensano non è integro ma a trentasette si è tutti usurati anche se solo a livelo muscolare come del resto anche scoles e giggs che voi prendete ad esempio, sia perchè interverranno sul mercato per prendere un vero campione e fidatevi, Marotta lo farà peché si gioca la riconferma dato che il suo contratto scade quest’anno…)la società non può soddisfare? Certo è che rimane l’unico fuoriclasse che abbiamo nn solo alla Juve ma nell’intera Itaglia, ma non ci voleva un genio per capirlo!

  9. Drugo purtroppo ne ho sentite pure io sia sul web (facebook sopratutto) che allo stadio. Nell’anno di b litigai con uno allo stadio che diceva che era rimasto solo perche non lo voleva nessuno ed era un giocaotre finito, pensa che s’è fatto poi il capocannoinere in b quell’anno e pure l’anno dopo in a s’è fatto ancora madrid ecc….

    Sul utilizzo alla Giggs e alla Scholes o alla Baggio io trovo che piu’ o meno tutti i paragoni ci stano, perchè mi pare chiaro che se Del Piero andasse a una squadra di medio bassa classifica potrebbe addirittura giocare titolare mentre alla Juve, mi auguro anche per il bene nostro che portino sempre piu campioni veri, che possano poi davvero rimpiazzarlo e non farlo rimpiangere quando prima o dopo smetterà, perchè è chiaro e scontato che è a fine carriera su questo non ci piove.

  10. drugo ultras curva sud

    grazie arpharazon. Luke io non voglio fare come dice alemagno delpieristi contro antidepieristi pero su del piero vedo una cattiveria che non capisco da parte di certi. dico che qualcuno su del piero e’ prevenuto e non sto dicendo te perche’ non lo so non ti conosco.
    Senti questa .
    Ora ti dico siamo allo stadio abbiamo vinto con la lazio gridato il nome del capitano ci siamo cacati sotto che non la vincevamo e’ stata una liberazione e uscendo sento uno che dice …..menomale che l’ha indovinata di culo sta punzione non sa manco lui come l’ha segnata….. ora non so tu luke come avresti reagito ma io ti giuro a quello lo volevo dare. Ma uno che segna 42 gol su punzione segna le punizioni di culo? alcuni tifosi hanno questa idea di del piero e a me da noia per fortuna son pochi e e’ come dire quando buffon fa una grande parata che non sa nemmeno come l’ha fatta si trovava per caso di li.

  11. @Luke diciamo che quando scrivo cerco di essere prudente non essendo facile esprimere il tono di quello che si vuole dire a parole con la scrittura.
    Comunque Baggio ha giocato in serie A mica in Lega Pro,e nei suoi ultimi 4 anni al Brescia ha fatto 101 partite e 46 gol,praticamente 0,5 gol a partita,tra l’altro tutti un inno alla tecnica,poesia fatta calcio allo stato puro.Ovvimente ho capito quello che vuoi dire,Juventus e Brescia non sono la stessa cosa,ma Del Piero a mio parere con la sua classe può sopperire tranquillamente ad una condizione fisica che non può essere quella della giovinezza.Eppoi ,rispolverando un cavallo di battaglia di Numero7,ma se giocano Giggs e Scholes,ormai prossimi ai 40aa,col Man Udt perchè non può giocare Del Piero con la Juventus?Ricordo Giggs ha fatto 30 presenze dall’inizio dell’anno e Scholes 12 da quando è rientrato a Gennaio,questo paragone forse è più calzante,anche perchè non penso che Ferguson sia un “pirla” con manie tafazziane.Comunque penso a dispetto di tutto,resteremo ognuno della sua idea.Alla fine il bello di scrivere qui è questo.

  12. Oh ma non prendermi mica per un permaloso perché non lo sono minimamente, anzi.

    Ho capito cosa vuoi dire. Il fatto è che per me ci sono delle caratteristiche imprescindibili per un giocatore alle quali tutta la classe del mondo non può sopperire.
    Baggio: pallone d’oro le cui ultime esperienze sono state Bologna e Brescia. Scusami ma ci sono troppe differenze, per me, per accettare il paragone.

  13. Dimenticavo:ovviamente totalemte d’accordo con Alessandro Magno nell’intervento che ha preceduto il mio. 🙂

  14. @drugo mi sono spaccato da ridere!!!

    @Alessandro Magno Del Piero ha fatto circa 780 min tra Campionato e Coppa con circa 1 gol ogni 150 min,questo per pura pignoleria 🙂 .

    @Luke-Sun_Tzu totalmente in disaccordo.
    Primo:il fatto che sia “oro colato” per lui giocare quando gli altri non ne hanno più non sta nè in cielo nè in terra quando al contempo mi/ci dobbiamo sorbire quel “pantofolaio” di Vucinic che gioca una partita sì e quattro no,ergo perchè utilizzarlo col contagoccie alla Capello quando ci sono state partite in cui i cosidetti titolari dormivano facendosi fregare come dei fessi dalle difese avversarie(discorso che si potrebbe fare anche per Quaglia).L’hai detto tu stesso che è l’unico fuoriclasse,di solito il posto dei fuoriclasse non è la panchina.Ovviamente è impensabile che possa giocare sempre,ma per fare un esempio dopo mercoledì per me domani pomeriggiopartire titolare.Come dice Alessandro Magno giustamente in generale non si sta alla juventus per fare il suppellettile.
    Secondo:sul “mettere da parte il proprio ego” credo che gli manchi solo camminare a quattro zampe per mettere da parte definitivamente il proprio ego.
    Terzo:credo che più o meno tutti noi abbiamo visto giocare un certo Roberto Baggio che con due ginocchia da rottamare ci ha deliziato con le sue magie fino all’ultima parte della sua carriera e praticamente giocava da fermo.Del Piero,per sua e nostra fortuna,è ancora integro fisicamente.Per CORRERE come dici tu ci sono anche altri sport tipo mezzofondo o maratona.
    Detto papale papale:Del Piero è un fuoriclasse?Sì.E’ ancora integro fisicamente?Sì.Ha dimostrato di poter giocare ancora nella Juventus?Mi pare prorpio di sì,dunque parte alla pari con gli altri e se è in forma gioca lui e non ci sono 38 anni o 40 o quelli che volete che tengano.Pura meritocrazia,cosa che purtroppo non ha riguardato tutti quest’anno per non andare contro i voleri del “padrone”,lui sì che avrebbe bisogno di fare qualche considerazione sulla grandezza del suo ego.
    Ovviamente è la mia opinione,spero che tu non te la prenda,non ce in quello che ho scritto nessun intento canzonatorio,casomai un pò ilare come se fosse una chiacchiera da bar.

    *avevo scritto “domani pomeriggio lo farei partire…”

  15. Alessandro Magno

    luke io ti ho capito benissimo ma davvero io non cerco di convincere nessuno, scrivo degli articoli che per forza di cose non possono mettere d’accordo tutti anche se indubbiamente fa piacere quando la gente mi fa i complimenti. Fin qui ci arrivo pure io 😀 per cui quando parli con me davvero io non voglio coNvincerti di nulla ma solo esporti le mie considerazioni e ascoltare le tue, poi se c’e’ qualche punto d’incontro mi fa anche piacere.
    Ad esempio credo di poter dire che nessuno qui ha detto che del piero deve giocare titolare,men che meno io. ci arriviamo tutti che ha 38 anni e non regge certi ritmi come mi trovi d’accordo che anche io lo avrei utilizzato un po di piu’ soprattutto in certe partite.
    Permettimi solo di dire che hai preso un po troppo seriamente a parere mio, quella non risposta di alex sul ruolo alla altafini.
    E’ vero non dice “accetto” ma non dice neppure il contrario, quindi sei tu mi pare che dai questa tua personalissima interpretazione alla cosa.
    io su questo resto dell’idea di arpharazon del piero ha giocato meno di mille minuti e non s’e’ mai lamentato quest’anno. E’ chiaro che se resta avendo un anno in piu’ difficile che possa chiedere un utilizzo maggiore ma credo che possa chiedere di esser ancora considerato utile alla causa, altrimenti per restare a fare? Per fare il sopramobile e’ meglio che vada via, ti pare?

    Per quanto riguarda il sarcasmo di drugo dico che ci sta’ dai, e’ solo una battuta (che poi era pure la mia :D), forse stiamo battendo un record e’ la prima volta credo che una discussione su del piero rimane in toni pacati e non diventa il solito scontro fra delpieristi e antidelpieristi che alla lunga pure scoccia no?

  16. @Magno: semplicemente non avevo mai detto di intendere Agnelli come persona, mi sembrava logico che mi riferissi alla società.
    E riguardo Vucinic e Borriello, io non ho mai detto che l’alternativa ad Alex già l’avevamo in casa. Tutto qui. E il tono era molto più leggero di quello che s’è capito, non volevo essere acido, anzi.
    E sta benissimo pure che si discuta per convincere l’altro, chi dice di non farlo è un bugiardo 🙂 se non ci fosse la volontà di portare dalla propria l’altra parte le discussioni morirebbero al “secondo me è così” e “secondo me no”. L’importante è che lo si faccia con rispetto ed un minimo di competenza e sono aspetti che in questo blog raramente mancano.
    Io la vedo così, spero almeno si siano capite le mie motivazioni. Poi se il drugo di turno vuole venire a fare del sarcasmo mi fa piacere, un sorriso e passa 😉

    @ArPharaon: proprio perchè Alex è stato usato poco non puoi decontestualizzare i numeri. Ha fatto bene PERCHE’ è stato usato il giusto (qualche minuto in più glielo avrei concesso, onestamente). E le gestioni “alla Capello” ad Alex fanno solo che bene. E’ un calciatore, i calciatori devono correre, con Conte corrono tantissimo anche le punte e Del Piero non può farlo. Per lui è oro colato il fatto di entrare quando gli altri sono in riserva altrimenti si ripetono le innumerevoli prestazioni osservate quando nel tempo in cui lui metteva giù palla e decideva di passarla il difensore gliela portava via tocciando il cornetto nel cappuccino. Spero tu non abbia dimenticato quei periodi. “Piaccia o non piaccia” (oooddiiiiooo XD) nel calcio è così, la parabola discendente vien per tutti e se non puoi garantire l’atleticità richiesta, ti siedi in panca ed entri quando i fiati sono entrati alla tua portata. Così fai il bene della squadra.
    E non ci vedo niente di eccezionale che un giocatore della Juve si comporti in maniera professionale. Per fortuna non siamo ne’ romanisti ne’ interisti ne’ napoletani: da noi fa notizia chi si comporta da idiota, non chi si comporta bene.

    Per farla breve, non discuto i valori di Alex, un po’ di calcio ci capisco e non serve nemmeno per afferrare appieno la grandezza del nostro capitano. E so benissimo che nel parco attaccanti che abbiamo lui è l’unico fuoriclasse che abbiamo. Ma, aimè, a calcio si DEVE CORRERE. Del Piero non corre come i compagni di reparto ed è giusto che venga usato in modo intelligente.
    Se lui capirà che solo così può essere utile alla squadra ed è disposto a mettere da parte un po’ del proprio ego, penso che le porte siano aperte.
    Se invece, come nell’ultimo dopopartita, lascia intendere che questo ruolo non è disposto ad accettarlo, è giusto che vada altrove.

  17. si e’ la tua dell’anno scorso forse c’era ancora del neri o zaccheroni, forse avre dovuto scriverlo ma non sono troppo pratico pardon 😀

  18. arpharazon non e’ una sfida fra me e luke entra pure e di la tua ripeto per quanto mi riguarda ognuno dice la sua non necessariamente bisogna esser d’accordo.

    Drugo questa e’ una battuta mia di tanto tempo fache hai adattato per l’occasione ma e’ sempre bella.
    😀

  19. drugo ultras curva sud

    del piero e’ uno stronzo perche’ segna per metter in difficolta la societa’, se lui voleva bene davvero alla juve la punizione la tirava in curva cosi lo scudetto lo vinceva il milan e il presidente agnelli poteva dargli giustamente il ben servito e vivevano tutti felici e perdenti.

  20. @Luke-Sun_Tzu scusate se intervengo e mi impiccio ma vorrei fare una domanda a Luke-Sun_Tzu:non so che lavoro fai o cosa fai ma questo non ha importanza,mi chiedo però se ti farebbe piacere non essere considerato al pari degli altri nella tua professione solo per questioni di età?A me francamente no,soprattutto se fossi nella posizione di Del Piero che tra l’altro potrebbe permettersi una presunzione infinita o potrebbe anche destabilizzare l’ambiente ad ogni piè sospinto come fanno altri dalle parti di Roma se per caso non giocano.Poi bisogna dire che fa il calciatore e non il neurochirurgo!Voglio solo ricordare una cosa al riguardo della presunta mancanza di disponibilità di del Piero e della altrettanto presunta mancanza di integrità fisica e quindi prestazionale:del Piero ha giocato in tutto 456 minuti in campionato,il meno utilizzato fra gli attaccanti dall’inizio dell’anno,ha fatto due gol decisivi in due partite fondamentali,è partito solo due volte titolare(Bologna e Novara d’andata),in Coppa Italia ha sempre segnato quando ha giocato titolare(tra l’altro gol splendidi)salvo all’andata col Milan,questo senza alzare mai un granello di polvere(al contrario d’altri ribadisco),in silenzio,sedendosi in panca come “uno qualsiasi”.Che cosa deve fare in più quest’uomo che denota un’umiltà infinita tanto grande quanto la sua classe che in il tempo non riesce a scalfire,forse dovrebbe dire di essere disponibile a fare anche il magazziniere e lucidare gli scarpini agli altri giocatori così da raggiungere un livello di disponibilità tale da soddisfare tutti.Ora,a parte le battute,credo sia giusto da parte di un professionista come Del Piero rivendicare le stesse possibilità dei suoi compagni prescindendo dall’età,guai se non fosse così,se uscissero parole diverse dalla sua bocca beh allora credo che quello sarebbe il momento giusto per ritirarsi e portare ai giardinetti i propri figli.Allafine credo che Del Piero si sia comportato con grande educazione,forse sbagliando:se avesse mandato a quel paese qualcuno nella sua,ribadisco,eroica carriera avrebbe ottenuto maggior rispetto.

  21. luke perdonami ma non capisco questa polemica (anche se diciamo simpatica), tu stavi dicendo la tua e io stavo dicendo la mia non vedo il problema. tu hai scritto fra presidente e del piero sto col presidente io ho letto questo e capito questo e ci ho tenuto a dire che uno non e’ che e’ presidente e deve esser amato a prescindere se poi tu intendevi la juve avevo gia’ scritto che e’ chiaro che la juve e’ la juve ma davvero non capisco dove io ti ho messo in bocca cose che non hai detto??? Francamente mi sembrava un discorso tranquillo
    fra due persone che non han propriamente le stesse idee, non e’ che io ti voglia convincere delle mie al massimo dico le mie che mi pare sacrosanto. Anche tu fai le tue affermazioni tipo “non e’ il caso di demonizzare la societa’” allora dovrei risponderti “non mettermi cose in bocca che non ho detto perche’ io non ho mai demonizzato la societa’ “??? Ti pare?. Suvvia davvero luke mi sorpende questa cosa che hai visto i miei post come antipatici. Son qui che ti rispondo perche’ mi piace chiacchierare nulla piu’ altrimenti me lo dite davvero scrivo i pezzi e non commento.
    Anche se mi spiacerebbe.

    Io non voglio alex per forza non son scemo so che ha 38 anni e non ha una grossa autonomia dico solo che del piero mi pare se la sia guadagnata sul campo la riconferma.
    poi se la juve ha il coraggio di rinunciare ad alex e dire preferiamo puntare sui giovani lo dicano e prendano gente che non lo fa rimpiangere.

    guarda sai meglio di me e’ gia’ successo in passato a volte ha funzionato ad esempio con baggio e sivori altre volte no, quando han sostitutito ad esempIo platini con magrin e vignola.

    Aggiungo una cosa, e’ completamente sbagliato per conto mio chi preferisce alex alla juve ma lo e’ altrettanto chi preferisce la juve ad alex, e’ come chiedere a una persona se ama piu’ sua moglie di suo figlio.
    Li amo entrambi in modo diverso. Resto tutta la vita con mia moglie e amero’ sempre mio figlio qualunque strada prenda, non preferiro’ mai l’uno all’altro son amori semplicemente diversi.

    Spero di aver chiarito il mio concetto senza alcuna polemica.

  22. Oh Ale, con affetto, ma a volte mi chiedo se ci sei o ci fai 😛

    Va da sè che dire “Agnelli” significa dire “Juve”. Non Agnelli come persona ma per quello che rappresenta.
    E non ho nemmeno mai detto che le alternative ad Alex le abbiamo in casa, nessuna cosa più lontana dalla verità. Borriello non è da Juve, nemmeno da Primavera (anche perchè ci basta Libertazzi -_-), e Mirko non ha ancora dimostrato nulla se non la sua immensa abilità nel gettare alle ortiche un talento che, alla sua età, sarebbe già dovuto esplodere.

    Ribadisco il concetto: perchè Del Piero resti è necessario IN PRIMIS un suo passo indietro. Se non è disposto a farlo perchè vuole ancora giocare con continuità, cosa che farebbe in America (ed ecco perchè preferirà andare lì piuttosto che in Inghilterra dove gli estimatori non mancano), è giusto che lui vada altrove e che noi guardiamo avanti.
    Senza demonizzare la società che per forza di cose guarda al futuro.

    Non mettermi in bocca cose che non dico, per piacere, perchè diventa tedioso dover ogni volta reintervenire per chiarire. Dimmi pure che per te le colpe maggiori le ha la società per questo, questo e quest’altro motivo ma non interpretare ciò che scrivono gli altri, è antipatico 😉

    Sempre forza Juve!

  23. guarda luke io le voci che del piero voleva un sacco di soldi le ho raccolte e riportate, non le ho inventate io e anche circolavano,ovviamente non poteva averle messe in giro del piero.

    Non credo che del piero sia una vittima sacrificale anzi ripeto del piero e’ uno sveglio come lo e’ agnelli Che anche lui non e’ un fesso.

    Personalemente accetterei anche che la juve dicesse “basta del piero” poi pero’ luke devi comprare robben higuain benzema gente cosi, proprio il real ha mandato via raul ma ha gente che non lo fa rimpiangere.
    Onestamente vucinic borriello???
    Dai siamo onesti fra di noi a del piero lo fan rimpiangre eccome.

    Personalemente ritengo che del piero non sia la juve e andasse via dalla juve lo seguirei con affetto ma rwsterei tifoso juveNtino e qual’ora del piero giocasse contro la juve tiferei juve pero’ se la metti presidente agnelli- del piero scelgo senza ombra di dubbio del piero che ha dei numeri che agnelli si sogna per ora.
    Agnelli ha per ora solo il cognome e tanta buona volonta’ non ti pare poco peresser preferito a uno che invece in campo ti ha faTto godere come nessuno?. Poi mi auguro che fra 20 andrea possa esser amato quanto e piu’ di del piero ma a ciscuno il suo tempo.
    E’ come se tu mi dicessi ami piu andrea o platini?

  24. Alessandro Magno

    ciao darrel grazie aggiungo una cosa guadiamo in casa d’altri per un momento.
    Il milan
    Inzaghi (adirittura piu’ vecchio di alex) nesta , ambrosini, seedorf, non so gattuso? Tutti ultratrentenni tutti in scadenza, nessuno vuole smettere quanto prendono ? Per amore del milan o voglia di continuare col milan firmerebbero in bianco? Non mi risulta.

    Inter. Ponetevi le stesse domande per zanetti, cambiasso, lucho, samuel, e chi piu’ ne ha piu’ ne metta che son la squadra piu’ vecchia della serie a.

    Roma totti 34 anni quanto prende 5-6 milioni l’anno? Firmato in bianco? Si col piffero.

    Tutta questa gente essendo francamente piu’ logora di del piero non ha espresso minimamente la possibilita’ di firmare in bianco ne tanto meno la voglia di farsi da parte e ad oggi han tutti ingaggi da favola superiori ( avolte di 4-5 volte vedi totti) a quello che prende del piero.

    Fate voi.

  25. Nessuno ha detto che l’impiego part time deve essere da contratto, penso che nessuno, salvo gli epurati, abbia possibilità precluse in questa Juve. Per questo è normale che Conte non veda in Alex un giocatore con 90 minuti nelle gambe e gli preferisca altri giocatori. La domanda era semplice: tu, Del Piero, resteresti un altro anno senza avere il posto garantito (e quindi è logico che tu faccia molta panchina)? Il capitano ha glissato. E’ un dato di fatto.

    E alle voci riguardo i “troppi soldi” che voleva Alex dobbiamo avere un approccio coerente: o alle “voci” ci crediamo sempre o non ci crediamo mai.

    O Del Piero fa un passo indietro o per me quella è la porta. Lo dico da sempre, siamo l’F.C. Juventus non F.C. Del Piero.
    Mi piacerebbe si sedessero, lui e Agnelli, ad un tavolo, ognuno rivedesse le proprie posizioni e si trovasse una soluzione per continuare insieme. Se ciò non accade, scusate tanto, ma starò sempre dalla parte di Agnelli. E scusatemi di nuovo se non credo minimamente al “Del Piero vittima vs società carnefice”.

  26. Darrell Abbott

    Alessandro Magno,non posso che essere totalmente d’accordo con quest’ultima considerazione.Con quel video,Il Capitano ha soltanto voluto dire:”io voglio restare qua,la cifra fatela voi”,mentre altri giocatori di altre squadre hanno minacciato di andarsene al real o in altre squadre qualora il loro stipendio non fosse stato ritoccato verso l’alto.Poi vorrei capire qual’è il problema:il Capitano,quest’anno,è stato in panca,non si è mai lamentato di nulla ed è stato decisivo quando è stato chiamato in causa,per non parlare della sua importanza all’interno dello spogliatoio.Sto ancora aspettando una qualche dichiarazione di qualcuno che possa dire anche una sola cosa negativa su questo grande uomo e calciatore,esempio di professionalità per tutti,Juventini e non.Il Capitano deve restare,e il presidente questo lo sa perfettamente.Saluti.SEMPRE FORZA GRANDE JUVE!

  27. ciao luke non sono d’accordo.
    Innanzi tutto bisogna avere il quadro completo della situazione. Come dice arpharazon la societa’ ha iniziato a non essere chiara con del piero e il “colpo basso” e’ stato imbeccato e provocato da chi ha messo in giro la voce (l’anno scorso) che del piero per rinnovare voleva un sacco di soldi.
    Allora del piero non e’ un santo e nemmeno un fesso dall’altra parte non sono da meno.

    Numero due in un momento che tutti i top player vogliono un sacco di soldi credo che la juve (e non solo) vorrebbe tanti giocatori che firmassero bianco quindi sicuramente e’ stato un colpo ad effetto ma definirlo basso quando del piero prende un milione, che ha accettato senza battere ciglio , quando amauri iaquinta martinez prendevano di piu’ , mi pare eccessivo.

    Sicuramente del piero li ha messi davanti a una scelta, se non lo volevano avevano solo da dire “ringraziamo alex per l’affeto e per il to di voler firmare in bianco ma abbiamo deciso di voltare pagina”. Punto. Ora questa mancanza di coraggio la vogliamo imputare a del piero? Mi pare eccessivo.

    Anche sulla seconda parte non sono d’accordo del piero mi pare non stia facendo alcuna allusione ne mezzo messaggio ma sta li bravo in panchina ed entra quando lo dice conte. Nemmeno una volta si e’ lamentato quest’anno del suo poco utilizzo. Il piu’ delle volte e’ sorridente in panca con quagliarella o addirittura fa il tifo per gli altri che giocano.
    Non so che cosa gli chiediate di piu’?
    Non ha mai chiesto di giocare titolare ne di avere un minimo di garanzie di giocare un minimo di partite quindi non vedo perche’ da contratto dovrebbe accettare un impiego part time?

    Lui dice semplicemente “io mi alleno come gli altri e gioco quando lo dice il miste tanto o poco decide lui ma non vedo perche’ debba accettare di giocare poco a prescindere”

    Mi sembra un ragionamento tanto logico luke. Trovami un solo giocatore al mondo che ha accettato
    Un impiego part time da contratto?
    Si parla sempre di altafini ma altafini pure giocava quando lo diceva il mister non ce l’aveva da contratto di giocare solo l’ultimo quarto d’ora.

    E Guarda che io ho scritto in passato che volevo che del piero si ritirava quest’anno perche’ non volevo vederne il declino.

  28. Penso che dovremmo avere tutti l’onestà intellettuale di ammettere due cose che mai nessuno ricorda, magari per non voler uscire dal coro in un momento come questo:
    1. Che lo ammettiate o no, il famoso video di Alex sulla “firma in bianco” è stato un colpo basso bello e buono. È come se un giocatore della Juve usasse un canale proprio, facendosi forza del supporto di gran parte del popolo bianconero, per mettere in una posizione scomoda la società. Avete l’onestà di ammettere che è stato un grosso sbaglio? Ovvio, e giusto, che Agnelli se ne ricordi.

    2. A precisissima domanda di Pistocchi sulla sua disponibilità a fare un altro anno come questo, ovvero impiegato saggiamente col contagocce, Alex ha glissato. Avete l’onestà di ammettere che è Del Piero stesso a non voler accettare un giusto passaggio di consegne? Da Del Neri ad oggi ha accettato questo ruolo ma appena le cose gli girano bene ecco che torna con le allusioni e le mezze frasi. Se accettasse lo stato delle cose penso che nessuno sano di mente manderebbe via Alex ma la realtà è un’altra: lui vuole giocare. In questa Juve, e che Dio ce la preservi così il più a lungo possibile, non c’è spazio per i garantismi.

  29. Alessandro Magno

    Non so come si usa in Francia ma in Italia fino a prova contraria quando uno entra in casa d’altri si comporta bene, tu caro Alebrto sei entrato con un post provocatorio e hai continuato, Se tu mi apri la porta di casa tua e io entro e inzio a parlare male dei presenti e a provovarli , cosa fai? Immagino mi sbatti fuori è quello che sto facendo io con te. Ti sbatto fuori e ne ho tutto il diritto, un altra volta quando vieni se ti capita commenti l’articolo e non scocci gli altri.

  30. Alessandro Magno

    Questo è il tuo primo post

    Alberto
    12 aprile 2012 at 18:41 #

    Com’è che da qualche giornata il piangina Conte non si lamenta degli arbitri e non grida più al complotto?

    Non c’entra nulla con il mio articolo e non c’entra nulla con Del Piero. Sei venuto qui solo per dare fastidio e in democrazia chi non sta alle regole viene punito.Noi siamo stati anche troppo democratici che ti abbiamo dato pure troppa retta.

    Ora tiri in ballo i fatti del 2006 cosa c’entra se non è per dare fastidio e cercare lo scontro?

    Ci sono migliaia di articoli di questo sito che parlano dell’argomento potevi commentare quelli se ti interessava farsopoli.

    Democrazia non significa libertà di scocciare. Non abbiamo nulla da dirci quindi torna dai tuoi tifosi che vi capite. Io non ho nulla da insegnare a te se non il fatto che io non vado a scocciare e provocare in siti di altre squadre e quando mi capita di parlare con gente di altre squadre non la metto sulla provocazione ma cerco di argomentare.

    Non preoccuparti che non ho bisogno di piangere per farti togliere dai commenti, basta dirlo e l’ho già fatto. Ho perso anche troppo tempo a parlare con te.

  31. Caro il mio SANCULOTTO Alberto, forse manchi da un po di tempo dall’Italia, e qualcosina ti è sfuggita riguardo l’immonda sceneggiata FARSOPOLI.Noi JUVENTUS non stressiamo nessuno per lo scudetto 2006, ma reclamiamo a gran voce un nostro sacrosanto diritto.Sai in Italia ci sono dei tribunali che per quanto possibile cercano di ristabilire la verità anche se processuale.Bene in quel di napoli la Dott.ssa Casoria nelle motivazioni della sua sentenza così ha affermato:

    -i campionati oggetto di indagine non furono alterati (pertanto regolari)

    -i sorteggi non furono mai truccati (dunque erano validi anche loro)

    Ora in base a quanto affermato dalla sentenza perchè non dovremmo chiedere indietro quanto legittimamente vinto o meglio stravinto sul campo?
    In secondo luogo non prendiamo lezioni di stile da nessuno, tantomeno da chi autoproclamandosi vergine e candido, sta scaricando addosso al caro “Fu” Facchetti le responsabilità per i pedinamenti degli arbitri……..VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!

  32. Ti quoto in pieno Magno:bastava lasciare una porta aperta a Del Piero senza alcuna prevenzione sul suo stato di forma lo scorso anno(così come non è stato fatto per Nedved)ed evitare di fare problemi per 500.000 euro in più o in meno,non sarà il contratto di Del Piero a mettere in pericolo le casse della Juventus e nel caso di mutue perplessità potevano esprimerle senza tanti giri di parole e si sarebbe evitata quell’uscita di Del Piero la scorsa estate,lasciandosi con un arrivederci all’anno dopo per vedere se ci fossero state le condizioni per un ulteriore rinnovo.Credo che oggi queste condizioni ci siano e credo anche che Agnelli ci farebbe un figurone se ci ripensasse magari facendo una conferenza stampa congiunta per sugellare un nuovo patto d’amicizia,questo eviterebbe di perdere un uomo come Del Piero che sarebbe utile per il presente da calciatore e per il futuro da dirigente,come lo è adesso Conte da allenatore(molti tifosi dicevano che era inesperto per la Juve…),ma questa è un’altra storia.

  33. arpharazon il mancato rinnovo a del piero a questo punto e’ una presa di posizione del Presidente per il fatto di averlo messo con le spalle al muro l’anno scorso con la storia del contratto in bianco. Non c’e’ altra ragione perche’ altrimenti non si spiega perche’ si inseguono campioni a fine conratto come nesta seddorf che non costano nulla e non si rinnova a del piero che non costa nulla uguale.
    Io credo pero’ che agnelli prima di ragionare col rancore debba ragionare con il cervello e quindi anche col portafoglio proprio oggi marotta diceva che e’ difficile andare a trovare il sostituto di del piero sul mercato.
    E allora se due piu’ due fa 4……lo hai in casa non rimpe e’ decisivo quando gioca, costa poco, e’ attaccato alla maglia , alla societa’, ai tifosi, ha un merchandising che e’ superiore a ogni altro giocatore in rosa, cioe’ questo a rinnovargli porta solo vantaggi, non si puo’ fare una cosa assolutamente negativa solo per un capriccio.
    Io mi auguro e credo del piero non lo faccia ormai a 38 anni ma se il milan ci restituisse pane per focaccia e si prendesse del piero a gratis come noi abbiamo fatto con pirlo?
    Ma che figura di merda farebbe il presidente. E dai valutiamo il tutto. Ripeto a iniZio anno ci stava che uno si fa delle domande su un giocatore di 38 anni ma Alex e’ un higlander eh eh lui sovverte ogni pronostico.

  34. complimenti invece a te alberto per la signorilita’ tu certo sei un signore a venire in un sito di juve a commentare un articolo dove si parla di una bella vittoria meritata e di un gde campione come del piero con argomenti che non hanno alcun senso se non quello di provocare le persone qui presenti. Infatti grande signore dei miei stivali sei riuscito a provocare dna juve che ha fatto assolutamente bene a mandarti a stendere perche’ te lo meriti.
    Gran signore dei miei stivali non ti affannare a rispondere perche’ ho gia’ avvisato la redazione che c’e’ il solito disturbatore cretino, sai non sei nemmeno una novita’. 😀
    Quindi i tuoi post a breve verranno tutti eliminati. Saluti gran signore.

  35. @Alessandro Magno faccio solo una precisazione leggendo quello cha hai scritto in risposta al mio commento:non era mio intento parlare di soldi ma devo ammettere che mentre scrivevo il mio intervento facevo i tuoi stessi pensieri considerando quanti soldi la Juventus ha buttato nel cesso in questi anni in operazioni al limite della sanità mentale eppoi siamo costretti a vedere come ben due dirigenze diverse,che finora hanno dimostrato poco o nulla,si siano fatti mille problemi a rinnovare contratti di gente come Nedved o Del Piero.Addirittura ho immaginato quanto sarebbe bello che tutti i giocatori della Juventus rinunciassero a parte del loro ingaggio per pagare quello di Del Piero:di certo la Juventus non ha bisogno di carità ma il gesto sarebbe di quelli che ti fanno venire le lacrime agli occhi,una rivolta dal “basso” contro ii voleri “padrone” sarebbe un vero e proprio smacco.Ma la mia mente sta divagando in inutili voli pindarici…un saluto!

  36. @ Alberto,allora vai affanculo cantando la marsigliese…
    scusa N° 7 ma quando ce vo’ ce vo’…

  37. inutile dire arpharazon che sono d’accordo in tutto e per tutto anzi ti ringrazio per aver usato l’aggettivo “eroica” per definire la carriera di del piero. Io dico questo trovo normale che un presidente si ponga delle domande davanti a un giocatore di 38 anni che non vuole smettere tuttavia io sono dell’idea
    che e’ sempre il campo a parlare e il campo dice Alex Del Piero tutta la vita.
    Ma han fatto delle operazioni di mercato tipo Padoin 5 milioni per l’acquisto piu 8-900 d’ingaggio , Borriello 500 per il prestito piu’ 1 e rotti d’ingaggio e non si trova un misero milione per Del Piero la Leggenda.
    Ma questo e’ grottesco.

  38. Bellissimo articolo Alessandro Magno…l’altro ieri ho perso dieci anni di vita seguendo la partita.Voglio fare una cosiderazione in merito alla situazione che oserei dire quantomeno kafkiana in cui si trova Alessandro Del Piero:parliamo di un giocatore che ha fatto 700 presenze con la Juventus e quasi 290 gol(questo lo sappiamo tutti!),stiamo parlando di un giocatore sì a fine carriera ma per niente in declino,che,se il fato sarà propizio,potrebbe essere determinante per la vittoria non soltanto di una “battaglia” ma di una “guerra”(chi vuole capire capisca…)e che si trova nello stesso momento ad essere considerato come “uno qualsiasi” dal suo Presidente e di riflesso dai suoi protetti d.g. e allenatore che non si permetterebbero mai di mettere in discussione i “desiderata” del giovane Agnelli con il loro comportamento e/o dichiarazioni.Ora la domanda sorge spontanea:ma è mai possibile che per stupide,infantili e vicendevoli “scaramuccie”contrattuali si possa rischiare di perdere un “capitale umano” come Alex Del Piero,che nella sua lunga ed eroica carriera ha preso e sta prendendo letteralmente “a pesci in faccia” con prestazioni da autentico e leggendario campione chi tra tifosi,allenatori,dirigenti e sì anche presidenti hanno messo in dubbio il suo valore al tempo stesso raro ed incommensurabile?Beh io credo che non sia possibile per una società come la Juventus che fonda la sua forza su valori come tradizione,sportività e voglia di vincere e di cui Del Piero è emblematico rappresentante,non fare un atto così banale ed al contempo così importante qual è un rinnovo contrattuale di un personaggio così significativo nella storia juventina.Credo che sarebbe un gravissimo errore perdere un uomo come Del Piero e denoterebbe una pusillanimità che non si addice alla grandezza di questa società.Mettere in dubbio Del Piero significherebbe,a mio modesto parere,mettere in dubbio la Juventus stessa,i valori di cui è latrice,il suo DNA.Questo non è per me possibile per nessuno!
    Un saluto a tutti i GOBBI e SEMPRE FORZA JUVE!

  39. @ tutti gli amici Juventini…
    per precisazioni ed ulteriori informazioni,andate su TuttoJuve.com ed aprite l’articolo che parla proprio di come impostare la votazione…
    articolo del 12/04/2012…

  40. bellissime parole kurtz rem17 stracondivido.
    Sergio ci sono gia’ raccolte di firme in giro lettere che i tifosi han mandato ad agnelli a conte a del piero. Anche ieri i tifosi a vinovo han manifestato per questo. Credo che come detto alex questa riconferma se l’e’ guadagnata sul campo come sempre ha fatto in carriera fra l’altro e sovvertendo ogni pronostico.

  41. raccogliamo firme da mandare ad agnelli?

  42. se non rinnoviamo DelPiero per il prossimo anno, rischiamo di fare l’incommensurabile errore che fece il Milan con Pirlo l’anno scorso.
    Il vantaggio acquisito firmando un campione a zero euro lo vanificheremmo perdendo un campionissimo a zero.
    Pensa poi se DelPiero andasse al Milan, sarebbe la nemesi perfetta per chi non vuole credere in una bandiera (ma soprattutto in un giocatore dal talento immenso che ancora oggi a 38 anni si rivela SEMPRE decisivo per la sua squadra) facendo finta che ci sono dietro assurde strategie aziendali (non so quali, dato che calcisticamente è ancora superiore a moltissimi giocatori più giovani di lui e la palla non gliela porta via nemmeno thiago silva, come s’è visto in coppa italia).

  43. Ieri al goal di Pierino mi sono commosso. Ormai amo la mia squadra da più di trenta anni, e ne ho viste tante, compresa la madre di tutte le ingiustizie, tuttavia devo ringraziare il dio del calcio, ogni giorno, di avermi creato bianconero e di avermi dato l’opportunità di ammirare e osannare l’ultima bandiera in circolazione. L’uomo che rappresenta ciò che siamo, che siamo stati e che saremo. Non importa cosa sarà del suo futuro ; in fin dei conti la polemica inizia ad essere stucchevole e controproducente. Quando si entra nella storia di una squadra come la juve, marcando a fuoco ben venti anni del meraviglioso racconto bianconero, imprimendo inoltre l’ennesima spinta alla nostra palingenesi post farsopolara, non si ha bisogno di dimostrare più nulla a nessuno, e ciò che conta è solo la prossima partita.
    Grazie Alex….se sarà terza stella…gran parte della sua luce sarà tutta tua!!!

  44. La differenza, caro Alberto, sta negli scontri con la Fiorentina: a noi hanno negato un rigore sullo 0-0 e abbiamo vinto 5-0, a voi hanno regalato un rigore sullo 0-0 e avete perso 2-1. Invece di preoccuparti di Conte faresti bene a guardare come gioca la tua squadra.

  45. Complimenti davvero un articolo emozionante. Come la punizione di ieri di Alex. Effettivamente menomale che Alex c’è.

  46. Albeeeeee, com’è che state a rosicàààààààà………ma dico perchè non vi rintanate nelle vs fogne?

  47. Alessandro Magno

    grazie juver giuro non me lo ricordavo proprio.

  48. @Alemagno.. Il secondo tiro nello specchio della porta della è la punizione di Ledesma, parata con due passi laterali dallo spettatore Buffon… 😉

  49. Grazie dei complimenti ragazzi scrivo col cuore. Alberto il piangina sarà il tuo allenatore Allegri che parla sempre della Juve di Conte di Marotta. Conte si è lamentato una sola volta dopo Juventus Parma in cui non gli han dato 2 rigori clamorosi. Direi che un mister che si lamenta una sola partita in un anno rappresenta un vero e proprio record in Italia , quindi guarda hai sbagliato completamente indirizzo.

  50. Albeeee vai a scasar la minchia altrove suuu

  51. Com’è che da qualche giornata il piangina Conte non si lamenta degli arbitri e non grida più al complotto?

  52. Ale ci fai venire la pella d’oca con questi pezzi che scrivei 🙂
    Menomalex che c’e’ ALEX

  53. Grande Alessandro Magno! come non quotare tutto?!

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi