Mega offerta Galaxy per Trezeguet: 2 anni e 3 mln a stagione | JMania

Mega offerta Galaxy per Trezeguet: 2 anni e 3 mln a stagione

Quello di David Trezeguet, più che un contratto, è una vera e propria palla al piede: 4,5 milioni sono una cifra fuori dall’ordinario per un calciatore di 33 anni e che nell’ultima stagione, costellata da infortuni, ha dimostrato di non poter giocare più di 15-20 partite a annue. Il padre Jorge e l’agente del giocatore, …

Quello di David Trezeguet, più che un contratto, è una vera e propria palla al piede: 4,5 milioni sono una cifra fuori dall’ordinario per un calciatore di 33 anni e che nell’ultima stagione, costellata da infortuni, ha dimostrato di non poter giocare più di 15-20 partite a annue. Il padre Jorge e l’agente del giocatore, Antonio Caliendo, sono da tempo al lavoro per trovare una sistemazione che soddisfi la Juve (scadenza 2011) e il giocatore, che in più di un’occasione ha ribadito di voler (oltre che un ingaggio adeguato) giocare a tutti i costi.
La recente tournée a New York e in Canada ha regalato un paio di passaggi televisivi su «Espn», un ritorno di immagine che ha dato i frutti con le richieste giunte in questi giorni a Caliendo dagli States: Washington, Boston, ma soprattutto il Galaxy di Beckham che avrebbe proposto un biennale da 3 milioni di euro, finanziati dagli sponsor in cambio, però, dello svincolo gratuito da parte della Juventus. «Ci sono anche gli arabi oltre a Grecia, Turchia, Spagna, Brasile, Francia», ha commentato Caliendo, che per ora resta alla finestra. L’agente del giocatore, infatti, si vedrà in settimana con il DG bianconero Marotta per capire se e quali siano le offerte pervenute alla Vecchia Signora peri l franco-argentino.

4 commenti

  1. [email protected]

    eh ma sai lui è un bambinone se non si soddisfano le sue richieste bombarda i giornali che va via, poi i nostri dirigenti pensavano magari che (come poi è successo) continuasse a suon di gol, alla fine solo in questi ultimi due anni ha fatto cagare per via dell’infortunio e per la mancanza di stimoli

  2. Una cosa non la capisco… il contratto gli è stato rinnovato quando siamo andati in B. Tutti quelli che sono rimasti fecero sacrifici, lui no. Potevano lasciarlo andare allora a quel punto.

  3. quoto

  4. Vai David e grazie di tutto.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi