Mazzini a Pradè (Roma): "più di così non posso fare per voi..." | JMania

Mazzini a Pradè (Roma): “più di così non posso fare per voi…”

Tra le 75 intercettazioni che la difesa di Luciano Moggi ha chiesto alla corte di Napoli di acquisire nell’ambito del processo Calciopoli ce n’è anche una molto interessante tra l’allora vice-presidente federale Innocenzo Mazzini e il ds della Roma Daniele Pradè. Ecco la trascrizione. A voi il giudizio : MAZZINI: Non mi rispondi più al …

calciopoli2Tra le 75 intercettazioni che la difesa di Luciano Moggi ha chiesto alla corte di Napoli di acquisire nell’ambito del processo Calciopoli ce n’è anche una molto interessante tra l’allora vice-presidente federale Innocenzo Mazzini e il ds della Roma Daniele Pradè. Ecco la trascrizione. A voi il giudizio

:

MAZZINI: Non mi rispondi più al telefono, ti sei montato il capo anche te per una vittoria, ora?
PRADÈ: Ma chi è?
M.: Sono Innocenzo Mazzini, sono il tuo presidente…
P.Mamma mia, come è possibile che non rispondo a te, ma scherzi? Con tutto quello che stai facendo per noi…Non l’avevo sentito, Innocenzo…
M.Contami un po’ come tu vai
P.Che ce devi dà…lo sai che punto molto su di te…
M.Cazzo, che dovo fa di più…
P.Niente. Devo passà domani e poi c’è un gran futuro. Anzi passato domani mi piacerebbe molto incontrarti e parlarti…
M.Sì tesoro mio…
P.…anche con la dottoressa Sensi, incontrarti
M.Sì, sì, vabbè. Però domani…grande, eh…
P.Io sono molto preoccupato per domani, eh…
M.Anch’io sono tanto preoccupato…ma quegl’emeriti cretini che tu hai in squadra…hanno rivoglia, hanno entusiasmo o sono sempre sbracati?
P.Sono sempre come…la partita, l’altro giorno, l’abbiamo vinta perchè quando c’è in campo Francesco può succedere di tutto
M.Ho capito. Guarda che loro…è una squadra
P.: Lo so che sono una squadra
M.L’ho vista a Firenze, l’ha presa a pallate, come squadra
P.Basta, chè mi metti ‘sta ansia addosso…
M.No perché ho visto che hanno il ragazzo bravo bravo sulla destra…l’hanno squalificato mi sembra
P.Squalificato lui e non gioca neanche Natali…è importante
M.Bene, bene…perché questo spilungone le ributta…capito? Anche sto Natali gli dà la capocciata, gli è alto…la ributta in su, la palla
P.Sì, sì
M.: Ma mancando questi due…sono pedine importanti
P.Vero
M.Comunque tu troverai un ambientino…meno male tu sei tutelato…molto
P.: Mmm…
M.Ché c’è un grande arbitro…
P.Quanto grande?
M.: Grandissimo…Mi raccomando a te: determinazione, voglia, corsa. Tutte cose che dovresti avere però non so se ce l’hai…
P.Non ce l’ho
M.: Però tielli insieme, dai, forza…
P.D’accordo, grazie Innocenzo…
M.Ci sentiamo la prossima settimana a salvezza…tocchiamoci le palle. Va bene…
P.Un abbraccio
M.Ciao amore…

Credits: TuttoSport
Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi