Martina: "Se fossi Agnelli multerei Del Neri" | JMania

Martina: “Se fossi Agnelli multerei Del Neri”

Martina: “Se fossi Agnelli multerei Del Neri”

“Le parole di Del Neri? Fossi il presidente lo multerei”. Silvano Martina, agente di Gigi Buffon, non usa mezzi termini per commentare, in un intervento telefonico a ‘Controcampo’, le parole espresse dal tecnico bianconero, Gigi Del Neri, alla vigilia del match con la Lazio. “Quando ho sentito le parole di Del Neri, che conosco da …

“Le parole di Del Neri? Fossi il presidente lo multerei”. Silvano Martina, agente di Gigi Buffon, non usa mezzi termini per commentare, in un intervento telefonico a ‘Controcampo’, le parole espresse dal tecnico bianconero, Gigi Del Neri, alla vigilia del match con la Lazio. “Quando ho sentito le parole di Del Neri, che conosco da anni, non volevo crederci. E’ stata una mancanza di rispetto per Gigi, che non ha mai chiesto niente di dovuto. Buffon sta bene, e vuole tornare a giocare con la Juventus. Lui è felice a Torino, e lì vuole vincere. Se fossi stato nella società della Juventus avrei multato Del Neri, non si possono fare queste uscite nei confronti di un campione come Gigi. Sono davvero stupito, sembrava un attacco mirato”.

3 commenti

  1. se fossi buffon cambierei agente!!

  2. Tu sei un pazzo nessun tifoso juve ke sia degno di questo nome puo pensare questo buffon e la juve e la juve e buffon

  3. martina se fossi in te starei zitto….perchè queste parlore sono proprio inutili….andrebbe multato buffon ke si è visto solo una settimana fa….invece di stostenere sempre i compagni se ne è fregato…. quindi se vuoi fare una bella cosa vendilo…. grazie e forza juve….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi