Marrone: "Cerco di imparare da Bonucci" | JMania

Marrone: “Cerco di imparare da Bonucci”

Marrone: “Cerco di imparare da Bonucci”

Leader dell’Under 21, Luca Marrone sta cercando lentamente di ritagliarsi i suoi spazi alla Juventus. Prima solo come centrocampista, ora anche come difensore. “Mi sento uno del gruppo, sono integrato bene con i compagni.  Chiaro che io ho sempre guardato e seguito Pirlo e Marchisio perché nasco centrocampista. Ma ora studio soprattutto Bonucci perché il …

Leader dell’Under 21, Luca Marrone sta cercando lentamente di ritagliarsi i suoi spazi alla Juventus. Prima solo come centrocampista, ora anche come difensore. “Mi sento uno del gruppo, sono integrato bene con i compagni.  Chiaro che io ho sempre guardato e seguito Pirlo e Marchisio perché nasco centrocampista. Ma ora studio soprattutto Bonucci perché il mio ruolo alla Juve è quello di centrale nella difesa a tre, per uscire dall’area palla al piede e impostare. Se me lo avessero detto non me lo sarei immaginato, ma ora che mi alleno soltanto da difensore mi sto abituando. L’importante è essere a disposizione e farsi trovare pronti. Ovviamente, devo migliorare in tante cose, devo imparare, soprattutto, a marcare meglio. In Nazionale cambia tutto, ma non per me: torno a fare il centrale di centrocampo. Ma il problema dell’adattamento non si pone perché è il ruolo che ho sempre fatto”, le parole di Luca dal ritiro dell’Under 21 riportate da ‘Tuttosport’.\r\n\r\nPer due settimane concentrazione massima sull’Under 21, poiché c’è un Europeo da conquistare: “Non può essere altrimenti. Abbiamo fatto tanta strada, dobbiamo giungere al traguardo. Credo che la nostra squadra sia fatta da ottimi giocatori. Nel girone e nelle amichevoli fatte ci siamo contraddistinti per aver imposto il gioco, creato tanto e aver pensato in maniera offensiva. Abbiamo sempre cercato di fare noi la partita. Stavolta è diverso perché è come giocare una doppia finale contro una Svezia che mi dicono non essere più quella che avevamo battuto per 3-1 a Reggio Emilia in amichevole (il 24 marzo del 2011). So che loro hanno cambiato parecchi elementi, ma noi dobbiamo giocare come sappiamo”, conclude Marrone.

LEGGI ANCHE  Donnarumma come Bonucci: "perché non lo hanno ammonito?" [VIDEO]

11 commenti

  1. capitan sparrow

    Un certo Gaetano Scirea era un promettente cenrtrocampista: diventò il più grande libero della storia…..

  2. Alessandro Magno

    ah ah ah bellissima manuel grande!

  3. D’accordissimo con gobbodixxxxx\r\n\r\nQuanto a Marrone se proprio deve studiare da qualcuno lo faccia dall ultimo grandissimo interprete di quel ruolo nella Juventus…\r\n\r\nPAOLO MONTERO…. altro che Bonucci…

  4. @thealphadog: perchè siamo tutti d’accordo (credo) che è un ottimo difensore ma puntualmente ha qualche calo di concentrazione che rischia di metterci nei guai… e la gente comincia a stufarsi

  5. Eh, infatti.\r\n\r\nSta seguendo Bonucci perchè è l’unico vero “libero” vecchio stile che ha la Juventus.\r\n\r\nInsomma, se Marrone dovrà giocare in quel ruolo, fa bene a seguire Leo.\r\nSe riuscisse addirittura a fare meglio di Bonucci ben venga.\r\n\r\nPS Vero è che Bonucci non è un fenomeno, ma ormai gioca a livelli abbastanza buoni da mesi (tranne qualche ca**ata di tanto in tanto che capita).. perchè tutti questi sfottò?

  6. luca impara da bonucci solo ad impostare l’azione e da barza impara a difendere puoi crescere e diventare un campione

  7. capitan sparrow

    Devi cercare molto……

  8. Ma da Barzagli no??????????

  9. rogerilmigliore

    da Bonucci? mio dio….

  10. @Manuel… Ahahah.. bellissima.. 😉

  11. Ti prego in questo caso Luca…. RESTA IGNORANTE!!! 🙂

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi