Marotta: "Mercato chiuso, Allegri in sintonia"

Marotta: “Mercato chiuso, Allegri in sintonia”

Marotta: “Mercato chiuso, Allegri in sintonia”

Beppe Marotta, ad e dg dell’area sport della Juventus, ha parlato a margine della conferenza stampa per il rinnovo di Claudio Marchisio. È stata una giornata di annunci per il club bianconero: oltre al prolungamento del ‘Principino’ fino al 2020, c’è stato l’addio ufficiale di Andrea Pirlo e il rinnovo di Massimiliano Allegri. Con queste …

Beppe Marotta, ad e dg dell’area sport della Juventus, ha parlato a margine della conferenza stampa per il rinnovo di Claudio Marchisio. È stata una giornata di annunci per il club bianconero: oltre al prolungamento del ‘Principino’ fino al 2020, c’è stato l’addio ufficiale di Andrea Pirlo e il rinnovo di Massimiliano Allegri. Con queste operazioni, evidenzia Marotta, il calciomercato della Juve può considerarsi chiuso:

Noi ci siamo mossi in anticipo rispetto ad altri club per obiettivi centrati, il mercato si chiude qua, proprio oggi con il confronto fatto con Allegri, la rosa è competitiva, in ogni ruolo ci sono due giocatori, siamo convinti di essere competitivi.

Non arriva nessun altro, dunque, semplicemente perché non sarà venduto nessuno dei top: Vidal e Pogba, al centro di numerosi rumors, non si muovono da Torino.

Su Vidal sono voci, noi con il Real abbiamo un buon rapporto, sono voci utopistiche, per Pogba parole ne abbiamo spese tanti, la Juventus non si priva dei giocatori importanti presenti in rosa.

Ovviamente, rimane il rammarico per non essere riusciti a trattenere oltre Andrea Pirlo: il ‘Maestro’ aveva un altro anno di contratto, ma ha deciso di chiudere la carriera negli Stati Uniti. Marotta, che lo ha portato alla Juventus, lo saluta così:

Oggi è un giorno di grande nostalgia per Pirlo, che è stato espressione autentica del calcio internazionale per quanto ha generato, bisogna dargliene atto, sostituirlo non è facile, cercheremo con la modifica degli assetti tattici, di motivazione e di immagine – conclude – a raggiungere gli stessi obiettivi.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi