Marotta, Juventus: "Isla resta con noi e Vidal..." | JMania

Marotta, Juventus: “Isla resta con noi e Vidal…”

Marotta, Juventus: “Isla resta con noi e Vidal…”

Giuseppe Marotta, presente negli studi di ‘Sky Sport’ ieri sera in occasione del sorteggio del calendario di Serie A 2013-2014, ha avuto modo di parlare anche di mercato. La prima conferma, da parte del dg della Juventus, è che Mauricio Isla non andrà all’Inter: “È chiuso già da tempo. Isla è un nostro giocatore, stavamo …

Marotta-luglio-2013Giuseppe Marotta, presente negli studi di ‘Sky Sport’ ieri sera in occasione del sorteggio del calendario di Serie A 2013-2014, ha avuto modo di parlare anche di mercato. La prima conferma, da parte del dg della Juventus, è che Mauricio Isla non andrà all’Inter: “È chiuso già da tempo. Isla è un nostro giocatore, stavamo valutando come sostituirlo ma non siamo riusciti e lui ha manifestato la felicità di restare. Quindi Isla rimane”, spiega Marotta, che poi respinge al mittente anche le avances ad Arturo Vidal. “La Juventus ha rifiutato offerte da top team d’Europa per Vidal. E anche Pirlo piace a Real Madrid e non solo, ma resterà con noi. In momenti di difficoltà e di austerità abbiamo stretto i denti e continuato a investire“.

Alla domanda su chi sia più forte tra Tevez e Balotelli, Marotta dà il via ad un siparietto con Galliani:

“Tevez e Balotelli sono due giocatori diversi. Mario è italiano, ha un avvenire davanti, Tevez penso sia che negli anni determinanti della sua carriera questi alla Juventus. Sono entrambi bravi campioni”.

Galliani replica:

“Sarebbero stati bene insieme”.

Infine, tornando al calendario, il dirigente della Juventus fa un appello alla Lega Calcio:

E’ il peggior calendario degli ultimi anni. Ci sono molte partite di Coppa vicine a impegni importanti di campionato, come scontri diretti o partite tradizionalmente insidiose. La Lega dovrebbe tutelare maggiormente chi rappresenta l’Italia in Europa, magari inserendo dei vincoli nel computer. Mi rendo conto che è difficile, in alcuni casi forse impossibile, ma ne trarrebbe vantaggio tutto il movimento“.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

5 commenti

  1. @ Manuel :
    il paragone finale è da Oscar 🙂

  2. @dnabianconero

    Mi fido anche io di Conte e ciò non fa di lui un infallibile.

    Zuniga nasce esterno dx al siena e al Napoli si sposta sulla sx per necessità visto che dall altra parte c’è Maggio.

    Personalmente a me piacerebbe qualcuno con un buon piede, polmoni ma piede sinistro a costo di saper usare solo quello (ma bene).

    E sempre personalmente Ziegler non è più scarso di Zuniga. Ok a Conte non piace ma io sta gran differenza tra i due che giustifichi un esborso o la cessione di Matri non lo vedo.

    Per Ibra io stravedo è un mio pallino personale. Prospettive più a lungo termine ce ne sono tantisime ma i nomi che hai fatto tui sono di tutt altre caratteristiche rispetto al ruolo di Ibra.

    Io spero solo si decidano a spendere, perchè finora… alla voce incassi vedo 65 mln come ben descritto nell articolo di qualche gg fa e senza vender cavani ma alla voce arrivi….

    Qualcosina di piùper competere in Europa.. me l’aspetto.

    Avere Llorente ed aspettarsi che i cross arrivino da Peluso o De Ceglie è come avere una ferrari con le gomme della smart.

  3. @ Manuel
    condivido che Zuniga non è un talentuoso puro della fascia sx, ma il mister richiede, A VOLTE, il giocatore veloce, polivalente, con i polmoni, in grado di cambiare passo e creare la superiorità numerica per i soliti scambi che portano a finalizzare sotto rete (anche Pepe, Isla, Licth non sono il massimo dell’estro, ma funzionano)

    A me non fa impazzire Zuniga, ma Conte sa quello che vuole e dove vuole arrivare!!!

    Ibra può stare a Parigi, in giro c’è di meglio a meno soldi e con una prospettiva più a lungo termine: Muriel, Vietto, Sanchez…

  4. Un esterno Sx DEVE arrivare.
    Llorente è arrivato gratis, Ogbonna è stao ampamente pagato con le cessioni.

    Tevez Viene pagato a rate ed anche co i riscatti di Pleuso e Asamoah i soldi spesi non sono poi (tanti) pensando a quello che la Juve ha guadagnato tra diritti televisivi, stadio, sponsor e altre attività connesse.

    Il mercato chiude il 2 settembre, perfavore.. lasciate stare quella mediocrità di Zuniga e puntate forte su un esterno di qualità e non uno scarparo che non sa tenere i nervi a posto.

    Oltretutto pur un parac@@lo è. Dopo aver fatto di tutto per venire alla Juve canta e salta chi non salta bianconero è???

    Resta sotto il vesuvio, l’unico paracu@@o che rivorrei è Ibra.

  5. Spero che sulla permanenza di Isla ci sia la benedizione del mister.
    Se così fosse sarei più tranquillo, altrimenti è la solita favoletta della volpe e dell’uva acerba a cui il buon Marotta ci ha abituati.

    caro Marotta, ti scrivo una breve letterina: compra un esterno sinistro di ruolo e un attaccante, altrimenti Conte quest’anno non ti fa il miracolo, ma il dispettuccio….

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi