Marotta insiste per Schar, Kjaer il vecchio pallino

Marotta insiste per Schar, Kjaer il vecchio pallino

Marotta insiste per Schar, Kjaer il vecchio pallino

Beppe Marotta, dg della Juventus, continua la caccia ad un difensore in vista dei gennaio. Nella giornata di ieri sono circolate voci di una trattativa in corso con il Porto per Rolando, ma il centrale portoghese non è l’unico obiettivo per il mercato di riparazione. Fabian Schär (22), in scadenza di contratto con il Basilea, …

simon_kjaer_juventusBeppe Marotta, dg della Juventus, continua la caccia ad un difensore in vista dei gennaio. Nella giornata di ieri sono circolate voci di una trattativa in corso con il Porto per Rolando, ma il centrale portoghese non è l’unico obiettivo per il mercato di riparazione. Fabian Schär (22), in scadenza di contratto con il Basilea, continua ad essere seguito con molto interesse da emissari bianconeri: 007 della Juve sono stati avvistati sugli spalti mercoledì durante Basilea-Real Madrid.

La Vecchia Signora tenterà di strapparlo agli svizzeri con lo sconto o in alternativa a tesserarlo gratis in vista di giugno a partire dal 1° febbraio. In alternativa, torna di moda un vecchio pallino di Marotta: stiamo parlando di Simon Kjaer (25), deludente nella sua esperienza italiana al Palermo e alla Roma, ma poi valorizzato dal Wolfsburg e oggi al Lilla in Francia. Il club transalpino è praticamente fuori dall’Europa League e Kjaer sarebbe pronto ad una nuova e stimolante soluzione: la Juventus lo può acquistare con 4 milioni di euro. Il nazionale danese a Torino ritroverebbe l’amico Barzagli, con cui ha giocato assieme al Palermo e in Germania.

Un commento

  1. Kjaer? Non scherziamo…

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi