Marotta: "Ottimismo Alves, difficili Gomes e Mascherano" | Video

Marotta: “Ottimismo per Dani Alves, difficili André Gomes e Mascherano” (Video)

Marotta: “Ottimismo per Dani Alves, difficili André Gomes e Mascherano” (Video)

Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, ha parlato oggi di mercato davanti ai microfoni di Sky e Mediaset Premium

Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, ha parlato oggi di mercato davanti ai microfoni di Sky e Mediaset Premium. In queste ore impazzano tanti nomi attorno alla Vecchia Signora, tra i più caldi c’è quello di Dani Alves, che dovrebbe essere il primo colpo in chiave Champions: “L’anno prossimo abbiamo l’obbligo di partecipare alle competizioni italiane cercando di vincere e alla competizioni internazionali facendo il massimo possibile. Dani Alves? Abbiamo puntato su di lui. Se arrivasse una disponibilità sua ne parleremo. Sono molto ottimista”, ha spiegato ai giornalisti il dg e ad dell’area sport Juventus.\r\n\r\nL’obiettivo della dirigenza bianconera è quella di acquistare pochi calciatori, ma che aumentino l’attuale livello della rosa. Inoltre, bisogna cercare di trattenere i top player attualmente a disposizione di Massimiliano Allegri, per i quali le offerte fioccano: “Morata? Non abbiamo parlato col Real a Milano – rivela il dirigente della Juve – , lo faremo settimana prossima. Valuteremo con il Real Madrid anche altre possibilità. Isco? Prematuro fare nomi. Morata comunque è un giocatore su cui puntiamo e siamo felici che vorrebbe rimanere, ma bisogna vedere quali saranno le decisioni del Real Madrid”.\r\n

LEGGI ANCHE  Marotta: "Allegri un vincente, lasciatelo lavorare"

Marotta: “Lichtsteiner resta”

\r\nSe per Dani Alves c’è ottimismo, la strada verso altri due obiettivi importanti di mercato della Juventus appare in salita: “Mascherano e Andre Gomes sono obiettivi difficili, anche se sono giocatori molto interessanti. Faremo poche operazioni ma di grande qualità. Dobbiamo ridurre la rosa a livello numerico anche per la lista della Serie A. Lichtsteiner? Rimarrà alla Juve”, conclude. Proprio oggi, sullo svizzero, sono circolate voci di un possibile trasferimento al Chelsea di Antonio Conte.\r\n\r\n

2 commenti

  1. L’importante è che ne arrivino almeno 2 tra A.Gomes/Mascherano/Pjanic sè poi arriva a parte questi anche Gozte visto che per Marchisio ci vorrà il 2017 – Khedira è a mezzo servizio. Ma pensate un pò Pereyra 18ML – Asamoah 20ML – Morata 30ML – Hernanes 8ML – Neto 15ML – Coman 23ML(5 ML già presi).\r\n\r\nA.Gomes 30+20ML – Pjanic 35ML – Gozte 35ML – Lapadula 15ML – Sirigu 10ML + Dani Alves gratis.

    • Egregio Biancuorenero,\r\nA.Gomes e’ già affiancato ad altro club calcistico, D.Alves e’ già in veloce fase calante( il Barcellona altrimenti non lo avrebbe lasciato andare).\r\nPianific e Goetze non valgono assolutamente quei soldi: non innalzerebbero il livello tecnico della squadra in funzione Champion.\r\nL’unico su cui si potrebbe puntare e’ Lapadula, anche per il costo.\r\nPurtroppo anche quest’anno dovremo accontentarci di giocatori “minori” e con la difesa invecchiata non miglioreremo quanto fatto l’anno scorso.\r\nEvra’ e’ stato, purtroppo, riconfermato: ci ha fatto eliminare dal Bayern ed è in forte fase calante!\r\nD.Alves e’, oramai, sulla stessa falsariga ed è, attualmente, molto inferiore a Mascherano, che la Juve non riesce ad acquisire per non spendere troppo.Questo sarebbe il giocatore adatto ad aumentare il valore della squadra.\r\nMa la cosa che mi preoccupa molto e’ il modo con cui la squadra ha iniziato a giocare ultimamente la Juve: solo in modo utilitaristico senza un minimo di spettacolarità. Sembrava di vedere l’Inter del girone d’andata.\r\nSperiamo, comunque, che tutto proceda bene, ma ho la netta impressione che il prossimo anno non riusciremo a fare una buona Champion. Il campionato, purtroppo, è veramente scaduto e i risultati della nazionale nei prossimi europei ne certificheranno la pochezza.\r\nForza Juve, sempre!

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi