Mariella Scirea: "La stella a Boniek? L'hanno data i tifosi" | JMania

Mariella Scirea: “La stella a Boniek? L’hanno data i tifosi”

Mariella Scirea: “La stella a Boniek? L’hanno data i tifosi”

Continua a far discutere la scelta di assegnare al polacco Boniek una delle 50 stelle bianconere che verranno costruite nel nuovo stadio della Juventus. Mariella Scirea, moglie del compianto Gaetano, ospite di “Serata Juve” è stata interpellata in merito dalla redazione di  “TUTTI PAZZI PER LA JUVE”, programma radiofonico degli juventini per gli juventini in …

Continua a far discutere la scelta di assegnare al polacco Boniek una delle 50 stelle bianconere che verranno costruite nel nuovo stadio della Juventus. Mariella Scirea, moglie del compianto Gaetano, ospite di “Serata Juve” è stata interpellata in merito dalla redazione di  “TUTTI PAZZI PER LA JUVE”, programma radiofonico degli juventini per gli juventini in onda su RADIO POWER STATION a Roma.

Signora Mariella, noi continuiamo a sostenere la nostra tesi. Boniek non è un esempio di juventinità tanto da meritare una stella all’interno del nuovo stadio. La società sente i tifosi che non sono daccordo e che sono sbigottiti, possibile che non  altri nomi molto più juventini meritano quel riconoscimento?
“Io credo che i cinquanta nomi siano stati scelti dai tifosi. La Juve aveva mandato questo messaggio: chi sono i cinquanta giocatori più rappresentativi? Il nome di Boniek dovrebbe essere risultato tra quelli, ma ripeto ciò che spesso ho detto: ho qualche dubbio su questo aspetto, ho sempre rispettato tutti i giocatori della Juve ma spesso mi sono arrabbiata con lui per le sue dichiarazioni contro la Juve. Credo che lui abbia avuto il dente avvelenato nei confronti della Juventus e dei tifosi, poi avendo giocato a Roma credo sia diventata una bandiera giallorossa, ma è stato un giocatore che ha dato molto alla Juve. Lo stesso Presidente Agnelli aveva un debole per lui. La cosa che mi stupisce è il fatto che negli ultimi tempi quando c’è stata occasione che nei club o altro si invitavano gli ex giocatori della Juve, Boniek non ne ha mai fatto parte…”

4 commenti

  1. Io non darei mai la stella a Boniek è, in giocatore di media entità ed antiuventino per eccellenza e la Juve ne deve fare a meno di mensionarlo

  2. …non merita la stella e basta!!
    diamola a Davids che la merita più del polacco,che deve andare a battere a ponte milvio!

  3. a me che boniek odi la juve mi fa solo godere. a noi ha dato solo soddisfazioni (sia quando giocava per la juve, sia quando giocò per la Roma). io al Boniek juventino sono affezionato, checchè ne pensi il diretto interessato.

  4. BONIEK E’ UNO DI QUELLI CHE SPUTA NEL PIATTO DOVE HA MANGIATO,E’ UNO CHE ODIA A MORTE LA JUVE,E’ UNO CHE HA SPARATO A ZERO SULLA JUVE NELLA VICENDA CALCIOPOLI(SENZA ESSERE PER NIENTE INFORMATO),E’UNO CHE NON MERITA DI ESSERE RICCORDATO DA NOI JUVENTINI, “PERCHE’ E’UNO CHE NON E’JUVENTINO”!!!!!!!!!!!! FA SCHIFO……..

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi