Marchisio: "Maggiore attenzione con le piccole persi troppi punti" | JMania

Marchisio: “Maggiore attenzione con le piccole persi troppi punti”

Marchisio: “Maggiore attenzione con le piccole persi troppi punti”

“Dobbiamo essere più motivati e concentrati sulle partite sulla carta facili contro le piccole. Abbiamo perso già tanti punti”. Claudio Marchisio commenta ai microfoni di ‘Sky Sport’ l’ultima prestazione dei bianconeri, che non hanno approfittato del pari interno del Milan per allungare in classifica. Una tendenza al pari con le cosiddette ‘piccole’ che i bianconeri …

Dobbiamo essere più motivati e concentrati sulle partite sulla carta facili contro le piccole. Abbiamo perso già tanti punti”. Claudio Marchisio commenta ai microfoni di ‘Sky Sport’ l’ultima prestazione dei bianconeri, che non hanno approfittato del pari interno del Milan per allungare in classifica. Una tendenza al pari con le cosiddette ‘piccole’ che i bianconeri hanno evidenziato sin dalle prime giornate della stagione in corso…

Ma le squadre sono sempre preparate bene con noi il Siena ha fatto una gara ottima. Non abbiamo saputo approfittare del pareggio del Milan, ma la nostra imbattibilità rimane, siamo sempre primi e il calendario sembra facile. Bisogna migliorare su concentrazione e voglia. A volte in casa comandiamo il gioco, abbiamo tanto possesso palla ma facciamo fatica”.

Poi Marchisio torna sulle polemiche seguite alla mancata assegnazione del rigore per mani di Vergassola:

“Sono situazioni che potevano andare a favore nostro. Dà fastidio. A Firenze per una stessa azione è stato fischiato un fallo da rigore. Ormai è finita, dobbiamo pensare al futuro. Ora abbiamo la semifinale di Coppa Italia e poi di nuovo il campionato. Ibra squalificato? Non ci deve interessare. Il Milan è una grande squadra anche senza di lui. Sono sempre i campioni in carica, la squadra da battere. Il problema non è nostro, sarà più di Allegri. Io capitano dopo Del Piero? Davanti a me ci sono Buffon e Chiellini, con più partite e maggiore esperienza rispetto a me”.

Claudio Marchisio parla dell’associazione benefica del siena di de rossi e della juventus from Davide B on Vimeo.

Un commento

  1. Bravo Claudio……mentre ci sei fammi un favore…digli a Conte che dietro bisogna giocare a 3 e che bisogna levare Vucinic e mettere gente che faccia i cross per gli attaccanti….. ci interessano i 3 punti e non il possesso palla.
    Grazie

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi