Marchisio e Sissoko quasi pronti. Del Piero torna a Novembre | JMania

Marchisio e Sissoko quasi pronti. Del Piero torna a Novembre

In questo momento sono cinque gli elementi della rosa di Ferrara fermi ai box: Del Piero, Marchisio, Sissoko, Tiago e Salihamidzic. Partiamo da quest’ultimo: il bosniaco è da tempo alle prese con un’infiammazione al perone; a Genova è tornato in panchina, ma l’ha dovuta lasciare dopo il riscaldamento pre-partita a causa di una ricaduta. Oggi …

Alessandro Del PieroIn questo momento sono cinque gli elementi della rosa di Ferrara fermi ai box: Del Piero, Marchisio, Sissoko, Tiago e Salihamidzic. Partiamo da quest’ultimo: il bosniaco è da tempo alle prese con un’infiammazione al perone; a Genova è tornato in panchina, ma l’ha dovuta lasciare dopo il riscaldamento pre-partita a causa di una ricaduta. Oggi il trentaduenne ex Bayern volerà in Germania per avere un consulto con il professor Wolfarth Muller, ma sembra che lo stop dovrà essere di almeno tre settimane. Altro giocatore, altro infortunio, stessa sfortuna: capitan Del Piero (34) è ancora fermo a causa della distrazione all’adduttore sinistro rimediata giovedì in allenamento.
Anche in questo caso si tratta di una ricaduta dopo un infortunio di inizio stagione. Difficile vederlo in campo prima di novembre, il programma dice: una settimana di stop, giovedì o venerdì ecografia per capire che tipo di recupero svolgere. Più fortunato invece il portoghese Tiago (28), che si è fatto male nei pochi minuti nei quali è sceso in campo contro il Bayern, quando era rientrato dopo un precedente infortunio muscolare. Nel suo caso si tratta di un edema post traumatico al bicipite femorale sinistro. I medici bianconeri avrebbero prescritto una ventina di giorni di stop, ma l’ex di Lione e Chelsea è stato convocato in nazionale, dove sono convinti di poterlo rimettere in sesto almeno per la seconda partita.
La sosta però gioverà sicuramente a due centrocampisti indispensabili per il gioco di Ferrara: Momo Sissoko (25) e Claudio Marchisio (23) saranno sicuramente disponibili per il rientro. Il maliano rmai è guarito dall’infiammazione intraossea al quinto metatarso del piede sinistro e il suo rientro dopo oltre sette lunghi mesi è fissato proprio con la gara contro la Fiorentina del 17 ottobre. Fiorentina che porta bene a Sissoko, che aveva segnato il suo primo gol con la maglia bianconera proprio contro i Viola. Per Claudio Marchisio, rimasto a Torino per un affaticamento muscolare dopo essere stato impiegato fin qui in tutte le otto partite disputate dalla Juventus, non si tratta niente di grave, anche lui riprenderà regolarmente gli allenamenti fissati da Ferrara per mercoledi.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi