Manninger: "Siamo compatti e subiamo poco" | JMania

Manninger: “Siamo compatti e subiamo poco”

Dopo lo stop per un problema al polpaccio, oggi è tornato in campo anche Alexander Manninger che molto probabilmente in Europa League farà da secondo a Marco Storari. “Ho lavorato in palestra con i preparatori e visto che mi sento bene, sono uscito in campo per ritrovare la palla.  Pronto per Dublino? Non so, ascolterò …

Dopo lo stop per un problema al polpaccio, oggi è tornato in campo anche Alexander Manninger che molto probabilmente in Europa League farà da secondo a Marco Storari. Ho lavorato in palestra con i preparatori e visto che mi sento bene, sono uscito in campo per ritrovare la pallaPronto per Dublino? Non so, ascolterò il mio fisico e lascerò decidere al mister, ma credo che giovedì sia presto per giocare una partita dopo uno stop di dieci giorni».
La Juve, intanto, cresce e a Manninger la prestazione con il Lione è piaciuta e non poco. “La squadra mi è piaciuta, ordinata, precisa e con la difesa molto compatta. Il calcio parte dal reparto arretrato e vederlo così solido è un piacere e dà sicurezza”.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi