Manninger: "Il 2010 è iniziato con una bella vittoria" | JMania

Manninger: “Il 2010 è iniziato con una bella vittoria”

La Juventus ha iniziato il nuovo anno meglio di come aveva chiuso il 2009, con una vittoria importante a Parma. Un successo prezioso, per la classifica ma anche per il morale secondo il secondo di Buffon, Alex Manninger: «Avevamo bisogno di una partenza diversa, perché nella Juve non si possono accettare tre sconfitte consecutive. Non …

manningerLa Juventus ha iniziato il nuovo anno meglio di come aveva chiuso il 2009, con una vittoria importante a Parma. Un successo prezioso, per la classifica ma anche per il morale secondo il secondo di Buffon, Alex Manninger: «Avevamo bisogno di una partenza diversa, perché nella Juve non si possono accettare tre sconfitte consecutive. Non sapevamo neanche noi perché tutto andasse così male. A Bari avevamo giocato bene, eppure era arrivata una sconfitta. Contro il Catania avevamo fatto benino, con diverse conclusioni, ma a tre minuti dalla fine era arrivato il gol dell’1-2. Insomma, ci voleva una vittoria, anche per il morale».
Il calendario propone ora lo scontro delicato contro il Milan : «Il Milan sta bene – continua Alex – ma noi nelle ultime settimane abbiamo ritrovato grinta e credo che a Parma si sia visto».
Il portiere austriaco è finalmente protagonista: «Sostituire Gigi è il mio lavoro e sono contento di riuscire a dare il mio contributo quando non c’è. L’anno scorso ho giocato un buon numero di partite e ne sono stato contento, perché non era nei miei piani arrivare alla Juve e fare da spettatore. Quest’anno ho dovuto aspettare un po’ prima di giocare e ora sono lieto di poterlo fare».
Infine una battuta sulle possibilità di riprendere l’Inter: «Le possibilità sono venti, perché tante sono le partite che restano. Proveremo a vincerle tutte, sapendo che non possiamo permetterci altri passi falsi. In ogni gara ci vorrà la massima concentrazione per fare il risultato».

(Credits: Juventus.com)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi