Maglie Juventus Primo Piano

Maglie Juventus 2017-2018: tornano le righe più strette, verde la terza

nuova maglia juventus 2017-2018 cuadrado
Scritto da Redazione JM

Maglie Juventus 2017-2018, le prime con il nuovo logo societario: la home avrà righe più strette, giallo oro la seconda, verde la terza, c’è anche la quarta

Maglie Juventus 2016-2017: annunciate le date delle presentazioni ufficiali. Ancora pochi giorni, poi al rientro da Cardiff i calciatori della Juve indosseranno la nuova divisa “home”, quella bianconera. Appuntamento per il 7 giugno, quando la nuova maglia sarà anche in vendita in tutti gli store autorizzati. Per la seconda divisa, invece, quella gialla, bisognerà attendere l’1 luglio. Infine, la terza maglia verde militare sarà svelata il 21 luglio. Intanto, sono spuntate le foto della nuova maglia di Buffon, che sarà “steel blue”.

maglia buffon 2017-2018 Maglie Juventus 2016-2017: le foto ufficiali del catalogo Adidas. L’account “La Maglia Bianconera” ha pubblicato le foto della nuova prima divisa bianconera come da catalogo dello sponsor tecnico. Le foto confermano un “piccolo” problema per la Juventus che ora dovrà trovare lo spazio per le patch scudetto e coppa Italia. Come si vede, al centro del petto non è possibile inserire nulla per via dei bottoncini. Le possibilità sono davvero poche: o sopra o sotto i loghi Juve e Adidas, oppure sulle bande nere all’interno. Da non escludere la coccarda della Coppa Italia su una delle maniche.

Maglie Juventus 2016-2017: pantaloncini e calzettoni della prima divisa. Il sito ‘Footyheadlines’ ha pubblicato le foto di pantaloncini e calzettoni della prossima maglia home della Juve. I primi sono bianchi con il nuovo logo della Juventus davanti e le stripes Adidas ai lati. Bianchi anche i calzettoni con il logo della Vecchia Signora sullo stinco.

Maglie Juventus 2016-2017: la divisa away già in vendita in Australia. Le foto che confermano tutte le ricostruzioni sulla maglia da trasferta: in Australia la stanno già comprando. E’ gialla con pinstripes tono su tono, colletto e bordi delle maniche blu, così come sponsor, logo Adidas e nuovo logo societario.

maglia away juventus 2017-2018 store

CONTINUA A LEGGERE ALLA PAGINA SUCCESSIVA

16 Commenti

  • Dove maledizione infileranno sulla maglia scudetto e coppa italia? Ma al merchandising Juventus ci pensano a farle almeno carine, o pensare solo ad incassare soldi? Con la linguetta centrale sul petto non si può applicare nulla.
    Spero non faranno lo schifo della maglia dell’inter del 2011, con tutte le patacche messe a capocchia

  • Questo è merchandiser, vendere nuove maglie con nuovo logo, far cambiare hai club i gadget maglie e stampe varie e creare un marchio sulla farsa riga di adidas(con le tre striscie) e nike(col baffo). Questa è la juve innovazione per migliorare e soprattutto incassare con lo scopo anche di raggiungere i fatturati di manchester-bayern-real-barca.

  • ma ora le maglie le fanno solo a maniche corte ???!!!!
    a maniche lunghe no ??
    i calciatori sono costretti a mettere sotto la maglia una sottomaglia bianca a manica lunga !!!!!!
    orribileeeeeee

  • la prima -se sarà come in foto- mi piace, soprattutto il lato posteriore, tutto nero con numero e nome in bianco, molto chiari e leggibili
    invece quella di quest’anno è molto brutta nel lato posteriore perchè è una toppa bianca con numero e nome applicata-cucita sulla maglia a strisce bianconere !!!!!!!!!
    il nuovo logo incomincia a piacermi sempre più
    la gialloblu mi piaca anche
    quella verde invece no, preferirei quella nera con banda bianca verticale che si è vista qualche giorno fa, richiamerebbe quella tutta nera di un paio di anni fa

  • mi dispiace dirlo ma con questo nuovo logo fanno tutte schifo! mi sa che non ne comprerò pi di maglie! e dire che dal 1985 le o tutte! questo logo non mi rappresenta e non rappresenta la juventus! ma i tifosi del real madrid sono in rivolta perchè il nuovo sponsor vuole togliere una piccola croce che appena si vede! e noi zitti dopo l’oltr
    aggio fatto al nostro ultra centenario stemma! ma! quanto mi manca l’avvocato agnelli! lui che aveva cuore al contrario del nipote non l’avrebbe mai fatto uno sciempio del genere! forza juve!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Ma per il 120 pensare alla maglia celebrativa rosa no? Era così difficile?
    Già per la prima speravo nello scollo a “V” e colletto bianco con le 9 strisce classiche se non 11 tipo maglia Aristoton di Platini e Gentile (le più belle di sempre).
    Sarà che bisogna vendere sempre qualcosa di nuovo e che il merchandising conta molto ma ManU e Real vendono sempre la prima maglia e si parla di maglie tinta unita. Morale non è il colore che vene.
    Io terrei sempre almeno la 3 maglia un’opzione rosa.
    è la nostra storia come lo sono le strisce bianconere. Poi la seconda può cambiare.
    Prima degli anni 90 e gli esperimenti assurdi abbiamo avuto nero, bianco, verde, blu e giallo. Ce ne sarebbe con cui giocare senza inventarsi colori.
    Ho denigrato per anni Nike che, per assurdo, ha lavorato meglio gli ultimi due o tre anni, oltre alla maglia della serie B, ma adidas sta facendo peggio e non è solo per via delle tre bande del logo, le maglie sono mediocri. Quella di quest’anno è davvero brutta.

  • Ragazzi!!! Voglio solo dire di aprirvi gli occhi!! La Nostra società sta facendo qualcosa di incredibile ed innovativo. Quante volte vediamo gente indossare una maglia da calcio in giro x le città, e screditarli perché nn alla moda? Ora con questo stemma così particolare e la prestigiosa marca che forgia le nostre divise, porteremo a far vedere al mondo uno stile “qll JUVENTINO” che sta bene ovunque e con tutto, stile che ora come ora nessuno ha. Smettiamo di criticare sempre.

Commenta