Lulic alla Juventus: lunedì le visite mediche | JMania

Lulic alla Juventus: lunedì le visite mediche

Lulic alla Juventus: lunedì le visite mediche

Lulic alla Juventus: in Bosnia confermano che è tutto fatto, lunedì le viste mediche, mercoledì la partenza per il ritiro della nazionale

lulic-visite-mediche-juventusLulic alla Juventus: affare praticamente fatto, già lunedì le visite mediche? Antonio Conte dovrà dare una risposta alla Juve entro lunedì, nel frattempo Beppe Marotta procede come un treno sul mercato. Secondo il portale bosniaco ‘Sport’, Senad Lulic è il primo acquisto della Juventus 2014-2015: fortemente voluto proprio da Conte, il centrocampista mancino sbarcherà in bianconero chiunque sia il prossimo allenatore.

L’affare sarebbe stato concluso sulla base di 15 milioni di euro, mentre al giocatore andrà un quadriennale da 2 milioni di euro più bonus l’anno. In Bosnia sono talmente sicuri, che parlano di visite mediche già lunedì, in modo che entro martedì il giocatore possa raggiungere il ritiro della propria nazionale in preparazione dei Mondiali di Brasile 2014.

Inizialmente Lotito aveva chiesto 18 milioni, ma le parti si sono venute incontro a metà strada: ovviamente la Juve non verserà subito nelle casse biancocelesti 15 milioni, ma cederà l’intero cartellino di Fabio Quagliarella, attaccante che in bianconero ormai non ha più spazio, e molto probabilmente la metà di Mauricio Isla, esterno cileno che Marotta riscatterà presto dall’Udinese per circa 8 milioni.

8 commenti

  1. Enrico Ferrante

    A queste cifre è un affare solo a parole…un calciatore di 28 anni con l’ennesimo ingaggio elevato (2 mln netti quando alla Lazio percepisce 750.000 euro???!!!) sarebbe l’ennesimo errore di gestione del parco giocatori.
    In Germania i calciatori del suo livello a pari età costano cifre meno onerose ma, chissà, forse, la FC Juventus ha davvero pochi contanti nelle casse societarie e puo’ far Mercato solo con pacchetti di giocatori…questo spiegherebbe moltissime cose ma le scelte effettuate sarebbero, in ogni caso, errate nel lungo periodo.
    Spero i fatti mi smentiscano…sinceramente.

  2. spendere 15 milioni per il rincalzo di Asamoah e’ esagerato anzi pazzesco. Lulic poi non mi sembra il laterale sinistro che ci permetta di cambiare modulo con la difesa a 4. E Quagliarella valutato solo 7-8? Al massimo uno scambio alla pari e la Juve ci rimette. I risultati danno ragione alla societa’, che per questo si merita solo complimenti e ringraziamenti eterni, pero’stravalutano gli acquisti e vendono a saldo anzi regalano quelli che sono tricampioni d’Italia, mica mezze calzette

    • Quanto ti aspetti di incassare da Quagliarella? Magari ce li dessero 7-8 milioni, ad un anno dalla scadenza del contratto e 31 anni d’età…non credo valga più di Tevez…

  3. Giocatore che non vale piu di 7/8 milioni di euro e Se, e ripeto SE la notizia fosse vera verrebbe STRAPAGATo per un giocatore che ancora non ho capito in quale ruolo dovrebbe giocare nella juve del futuro.

  4. Lulic non mi sembra un asso, ma nemmeno un’esperimento.
    Non equivale a Marcelo, a Alaba etc, ma è molto duttile e si avventura sempre in avanti ben oltre il compitino del tornante di fascia…. piacerebbe a Conte sicuramente.
    Non è che Marotta sta prendendo tutti o in parte i giocatori che servono al mister???

    Caro Conte fatti valere, ma dai tempo alla società.

  5. 15 mln: ahahahahahahahahaha!!!
    Spero che non sua vero sennò varrebbe il detto “il lupo perde il pelo ma non il vizio”.

  6. Io prenderei Schmelzer dal Borussia D. insieme ad Hummels dando Immobile + 10ML totale operazione 32ML totale da sborsare 21ML + Nani 5ML + Sanchez 20ML + Suarez 50ML ok utopia + realistico l’arrivo di Mandzukic preso con i soldi di Llorente 20ML + ricavi dalle cessioni 38ML (Vucinic-Quaglia-Giovinco-Peluso-Padoin-Isla-Ogbonna).
    Buffon
    Lichst-Hummels-Chiellini-Smhmelzer
    Vidal-Pirlo-Pogba
    Sanchez-Suarez oppure Mandzukic-Nani/Tevez

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi