Luis Fabiano: "Io alla Juve? Perché no!" | JMania

Luis Fabiano: “Io alla Juve? Perché no!”

Luis Fabiano apre alla Juventus. Josè Fuentes, l’agente che cura gli interessi di Luis, ieri ci ha detto che sia lui che Fabiano sono disponibili a prendere in esame una proposta in arrivo dall’Italia. «Il mercato si è chiuso una settimana fa, mi sembra as­surdo parlare adesso di un possibile trasferimento di Fabiano ma se …

luis-fabianoLuis Fabiano apre alla Juventus. Josè Fuentes, l’agente che cura gli interessi di Luis, ieri ci ha detto che sia lui che Fabiano sono disponibili a prendere in esame una proposta in arrivo dall’Italia. «Il mercato si è chiuso una settimana fa, mi sembra as­surdo parlare adesso di un possibile trasferimento di Fabiano ma se c’è un inte­resse da parte di un club ita­liano siamo qui ad ascoltare».\r\nLa presenza di Diego, Melo e Amauri nella squadra bian­conera, avviata a un grande futuro tecnico, stuzzica in modo particolare l’attaccante del Siviglia, più che mai deciso a lasciare la Spagna. Ha aggiunto Fuentes: «Non ho avu­to alcuna informazione diretta da parte del­la Juve ma fa comunque piacere l’interes­se di un club così importante. Fabiano tut­tavia è rimasto molto male per il mancato trasferimento al Milan e adesso ha deciso di non parlare più di mercato sino a quan­do non c’è qualcosa di concreto e decisivo. Lui adesso pensa a fare bene con il Siviglia e con la nazionale, al resta semmai penso io».\r\nLa Juve, che tiene d’occhio anche altri giocatori per sostituire a giugno Trezeguet che ha deciso per il divorzio dal club bianconero, ha un piano preciso per arrivare al brasiliano: trattare soltanto con il Siviglia sulla base di una ventina di milioni senza entrare nel merito dei rapporti che inter­corrono tra il club spagnolo e la Rio, la so­cietà che detiene il 65 per centro del cartellino dell’attaccante di Campinas. Josè Fuentes ha cercato ieri di non dare troppa importanza alla situazione contrattuale di Fabiano: «Il mio assistito appartiene al Si­viglia e chi lo vuole deve parlare prima con il Siviglia e poi con me. La Rio a livello sportivo e a livello decisio­nale non c’entra nulla».\r\n(Corriere dello Sport)\r\n

LEGGI ANCHE  Calciomercato Juventus: prenotato Schick, resta in prestito alla Samp

Un commento

  1. Penso che questo made in Brazil..ci ha dato un po’ troppo alla testa.Moggi che di calcio capisce un bel po’,ha sempre cercato di evitare i clan sud-america nelle societa’ in cui ha lavorato.Era propenso al mix..tipo uruguay-argentina,oppure brazil-argentina quando si trattava di fenomeni(careca-alemao-maradona)\r\nFabiano è sicuramente un talento,ma non credo si possa dire lo stesso per la mentalita’ da calciatore…si dimentica che Luis ha un carattere abbastanza caldo.\r\nContinuo a preferire una Juve piu’ italiana,il mio motto è :Zoff,Gentile,Cabrini…Platini.\r\nfine

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi