Llorente: "Juventus a livello di Real e Barcellona. Gli scudetti? Sono 31" | JMania

Llorente: “Juventus a livello di Real e Barcellona. Gli scudetti? Sono 31”

Llorente: “Juventus a livello di Real e Barcellona. Gli scudetti? Sono 31”

“Non ho mai visto un’accoglienza come quella che mi hanno riservato ed hanno riservato a tutti i tifosi della Juventus”. Fernando Llorente, oggi vero e proprio protagonista della partitella in famiglia con una pregevole tripletta, si è presentato davanti ai giornalisti per fare il punto dopo i primi giorni di Juventus. Grande soddisfazione per lo …

Llorente-conferenza-stampa“Non ho mai visto un’accoglienza come quella che mi hanno riservato ed hanno riservato a tutti i tifosi della Juventus”. Fernando Llorente, oggi vero e proprio protagonista della partitella in famiglia con una pregevole tripletta, si è presentato davanti ai giornalisti per fare il punto dopo i primi giorni di Juventus. Grande soddisfazione per lo spagnolo, grazie all’accoglienza dei tifosi, e grande lavoro agli ordini di Conte: “I metodi di Conte mi piacciono, sono molto contento di lavorare con un allenatore come lui. Stiamo lavorando molto bene in questi giorni, è faticoso ma è necessario. Mi trovo bene con tutti gli attaccanti che ci sono in squadra, e sono molto contento quando gioco al fianco di Tevez. Credo che a volte come attaccante passo troppo la palla, devo tirare un po’ di più”.

Nessun dubbio da parte di Llorente nello sposare il progetto bianconero, il perché lo spiega così:

“Ho scelto la Juventus, penso che per me rappresenti un importante salto di qualità perché i bianconeri in Europa possono essere considerati al livello delle big come Real Madrid o Barcellona. Sono convinto che qui posso migliorare davvero tanto. Molte squadre in Italia si sono rinforzate, ma credo che è ancora presto per capire quali potranno essere le nostre rivali per il titolo”.

Riguardo agli obiettivi stagionali, poi, Llorente è molto prudente:

“Credo che per noi la cosa più importante sarà sicuramente quella di vincere il terzo scudetto consecutivo. La Champions League rappresenta un sogno di tutti noi. Ad ogni modo dobbiamo pensare partita dopo partita, convinti che abbiamo un organico molto forte a disposizione”, dice ancora il basco.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=-LNBBWkPyJw[/youtube]

Nessun problema di ambientamento, dunque, e nessun dubbio riguardo al numero di scudetti che la Juve ha in bacheca. Sentite come conclude la conferenza Llorente:

“Mi trovo bene con tutti i miei compagni, c’è un gruppo meraviglioso. Sono molto contento in questo momento, l’anno scorso è stato molto duro non giocare. Adesso voglio pensare solo a lavorare ed a stare il meglio possibile. Quanti scudetti ha vinto la Juventus? Trentuno, certo. Vilanova? E’ un momento molto duro per lui, voglio fargli i miei migliori auguri”.

2 commenti

  1. Parla da juventino DOC, complimenti Fernando, facci sognare…..

  2. già un idolo! 🙂

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi