Lippi infuriato con il pubblico di Parma dopo Italia-Cipro | JMania

Lippi infuriato con il pubblico di Parma dopo Italia-Cipro

“È una cosa vergognosa. La gente deve imparare ad amare di più questa Nazionale. Non è possibile che in una serata come questa dove giochiamo una partita che non conta nulla e ho cambiato undici undicesimi di squadra, appena andiamo un pò in difficoltà la gente anzichè incitare i ragazzi invoca altri nomi“. Marcello Lippi …

lippi_conferenzaÈ una cosa vergognosa. La gente deve imparare ad amare di più questa Nazionale. Non è possibile che in una serata come questa dove giochiamo una partita che non conta nulla e ho cambiato undici undicesimi di squadra, appena andiamo un pò in difficoltà la gente anzichè incitare i ragazzi invoca altri nomi“. Marcello Lippi si sfoga così ai microfoni della Rai al termine di Italia-Cipro, ultima partita di qualificazione per i mondiali 2010, vinta in rimonta dagli azzurri per 3-2.


Questa squadra – ha aggiunto Lippi nel suo sfogo – è campione del mondo e sabato si è qualificata per il mondiale ancora una volta con una giornata di anticipo. E’ normale che abbiamo festeggiato e che stasera non è che fossimo molto concentrati. L’allenatore poi ha cambiato 11 giocatori su 11, è normale che i ragazzi abbiano avuto qualche difficoltà. E alle prime difficoltà a questi ragazzi la gente, una minoranza, che fa, gli dice ‘andate a lavorare’? Ma siamo fuori di testa? E non trovano di meglio che sollecitare l’allenatore a chiamare altri giocatori?”. Secondo Lippi “ragionare in maniera diversa aiuta. Questi ragazzi meritano molto rispetto. Perché questi non vanno bene? Non meritano un po’ d’aiuto se hanno qualche difficoltà?”.

Credits: 24OrediSport
Fracassi Enrico – Juvemania.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi