Lippi difende ancora Ferrara: "Ciro tieni duro. e Diego è forte come Zidane" | JMania

Lippi difende ancora Ferrara: “Ciro tieni duro. e Diego è forte come Zidane”

Marcello Lippi torna a parlare della Juve a margine del premio Gianni Brera, Sportivo dell’anno 2009, il c.t. azzurro ha ammesso: «Mi spiace vedere la Juve in questa condizione. Dietro c’è tanta sfortuna, come evidenziano i troppi infortuni, e la difficoltà dei nuovi ad ambientarsi al nostro calcio (Diego, ndr). Ricordo che Zidane dopo i …

lippi_conferenzaMarcello Lippi torna a parlare della Juve a margine del premio Gianni Brera, Sportivo dell’anno 2009, il c.t. azzurro ha ammesso: «Mi spiace vedere la Juve in questa condizione. Dietro c’è tanta sfortuna, come evidenziano i troppi infortuni, e la difficoltà dei nuovi ad ambientarsi al nostro calcio (Diego, ndr). Ricordo che Zidane dopo i primi tre mesi mi disse che voleva andar via, che non riusciva a ritrovare il suo gioco. Io gli risposi: “Ma sei scemo?”. La stagione seguente tornò a fare la differenza e credo che questo possa accadere anche con Diego». Sul momento difficile che attraversa Ferrara, Lippi ha dichiarato: «Dico a Ciro di avere ancora tanta determinazione e accettare questi momenti tipici della vita da tecnico. In fin dei conti ha iniziato questa avventura alla grande e ora si trova a fare i conti con i grandi dispiaceri. Sono sicuro, però, che arriveranno anche per lui momenti felici».

(Credits: Gazzetta dello Sport)

2 commenti

  1. Lo penso anchio!!

  2. in pratica ha confermato ancora ferrara!
    grazie lippi

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi