Lione-Juventus | Diretta Champions League | 18 ottobre 2016

Lione-Juventus, Champions League 2016-2017: formazioni ufficiali, diretta TV in chiaro e streaming gratis

Lione-Juventus, Champions League 2016-2017: formazioni ufficiali, diretta TV in chiaro e streaming gratis

Lione-Juventus, Girone H Champions League, 18 ottobre 2016: come guardare la partita in diretta TV in chiaro, streaming gratis e formazioni ufficiali

Lione-Juventus formazioni ufficiali:

LIONE (3-5-2): Lopes; Yanga Mbiwa, Nkolou, Diakhaby; Rafael, Darder, Gonalons, Tolisso, Morel; Fekir, Lacazette. Allenatore: Genesio

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Evra; Dani Alves, Khedira, Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Dybala, Higuain. A disp. Neto, Benatia, Hernanes, Sturaro, Mattiello, Cuadrado, Kean. Allenatore: Allegri


Lione-Juventus, Girone H Champions League, 18 ottobre 2016. Dopo aver allungato sulla seconda in classifica in campionato, la Juve di Massimiliano Allegri parte a caccia di 3 punti fondamentali in coppa. Attualmente i campioni d’Italia hanno quattro punti come il Siviglia, ma vincere in Francia significherebbe mettere in discesa la qualificazione, con una sola partita in trasferta da giocare al ritorno.

Ovviamente, non sarà affatto facile, considerato che il Lione, seppur stia andando male in campionato, in Champions si trasforma sempre. Inoltre, negli ultimi tempi è stato recuperato Lacazette, alfiere d’attacco sul quale il tecnico dei francesi punta molto.

Lione-Juventus: diretta TV e streaming

La partita tra Lione e Juventus sarà trasmessa in diretta TV alle 20:45 su Premium Sport HD per gli abbonati a Mediaset Premium e su Canale 5, anche in HD, per tutti. Lo ha deciso a sorprese la TV del ‘Biscione’, che ha voluto così premiare i tifosi bianconeri. Inoltre, Lione-Juve sarà visibile anche in streaming tramite Premium Play o Sportmediaset.it, accessibile via browser o con le app ufficiali anche da computer, tablet e smartphone.

Lione-Juventus: probabili formazioni

Allegri si presenta in Francia senza diversi indisponibili. Ai lungodegenti Mandragora, Asamoah e Rugani, infatti, si sono aggiunti Chiellini e Mandzukic, fermati da infortuni muscolari. Non ha preso parte alla trasferta nemmeno Claudio Marchisio, lasciato a Torino per trovare la migliore condizione in vista dei prossimi impegni.

Formazione praticamente fatta, dunque, con un unico dubbio a centrocampo. Buffon sarà regolarmente tra i pali, con le 3 B a sua protezione: Barzagli, Bonucci e Benatia. Dani Alves ed Evra, preferito ad Alex Sandro ancora una volta nelle partite più importanti, agiranno sulle fasce. Ballottaggio in regia tra Hernanes e Lemina, mentre Pjanic e Khedira saranno regolarmente al loro posto. In avanti, Dybala e Higuain potranno chiedere aiuto in caso di necessità al baby Kean, che partirà dalla panchina.

Lione (3-5-1-1): Lopes; Yanga Mbiwa, N’Kolou, Morel; Rybus, Darder, Gonalons, Tolisso, Gaspar; Fekir; Lacazette. All.: Genesio

Juventus (3-5-2):  Buffon; Barzagli, Bonucci, Benatia; D. Alves, Pjanic, Hernanes, Khedira, Evra; Higuain, Dybala. All.: Allegri

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi