L'Inter sfida Real Madrid e Barcellona per Gerrard | JMania

L’Inter sfida Real Madrid e Barcellona per Gerrard

L’Inter ci proverà e con l’Inter ci proveranno Barcellona e Real Madrid. La sola possibilità che il Liverpool possa mettere sul mercato Gerrard ha fatto scattare un’asta a tre tra i nerazzurri e le due big di Spagna. I Reds, infatti, indebitati per centinaia di milioni (circa 300), potrebbero decidere di vendere il proprio capitano …

steven-gerrardL’Inter ci proverà e con l’Inter ci proveranno Barcellona e Real Madrid. La sola possibilità che il Liverpool possa mettere sul mercato Gerrard ha fatto scattare un’asta a tre tra i nerazzurri e le due big di Spagna. I Reds, infatti, indebitati per centinaia di milioni (circa 300), potrebbero decidere di vendere il proprio capitano a giugno in caso di mancata qualificazione alla Champions. Possibilità, questa, attualmente affatto remota.
Il Liverpool è infatti al momento a sette punti dal Tottenham, quarto in classifica, e si appresta a sfidare l’Aston Villa in una gara che ha già l’aria di essere importantissima. Come non bastassero i disastri sportivi che hanno messo in discussione perfino il lavoro del mago-Benitez, i conti del club sono rossi come le casacche di Gerrard e compagni. Il che, tradotto, non solo significa che dovranno essere ripianati i debiti, ma anche che, fallita la qualificazione alla Champions, le casse societarie subirebbero un nuovo, decisivo, colpo.
Di qui la decisione del club di prendere almeno in considerazione la possibilità di mettere sul mercato, a giugno, i pezzi pregiati. Gerrard, appunto, ma anche Fernando Torres e Mascherano. Tutta roba buona per cui non sarebbero poche le squadre disposte a follie. Tra queste, senz’altro, l’Inter di Moratti per almeno un paio di ottimi motivi. Intanto perché Mourinho è un aficionados di Gerrard e già in passato aveva cercato di averlo. Quindi perché, come spesso ha sottolineato il tecnico portoghese, il centrocampo è un po’ l’anello debole di una squadra decisamente coperta in ogni altro reparto. Logico, perciò, che i nerazzurri faranno la propria offerta. E che, a partire dai 30/40 milioni che chiederà il Liverpool, parteciperanno insieme agli altri all’asta per il capitano dei Reds. Tutti gli altri, il Barcellona, il Real Madrid e, c’è da starne certi, anche il City di Mancini.
(Credits: Sportmediaset)

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi