Lichtsteiner: "Resto, combatto e potrei rinnovare" | JMania

Lichtsteiner: “Resto, combatto e potrei rinnovare”

Lichtsteiner: “Resto, combatto e potrei rinnovare”

Stephan Lichtsteiner non lascia, anzi è pronto addirittura a raddoppiare prolungando il contratto fino al 2018 tramite la clausola automatica

Stephan Lichtsteiner non lascia, anzi è pronto addirittura a raddoppiare. Dopo l’esclusione dalla lista Champions della Juventus, si parla di una stagione da separato in casa. Lo svizzero, però, non molla e almeno pubblicamente dichiara di non temere la concorrenza di Dani Alves e Juan Cuadrado.

“Sono della Juventus fino al 2017, con un’opzione per prolungare il contratto – dice a ‘Bluewin.ch’ dalla Svizzera – e fino a quel momento combatterò per il successo della mia squadra”.

Dichiarazioni dello stesso tenore di quelle pubblicate su Facebook nei giorni scorsi. Anche se non potrà giocare la Champions League, dunque, lo svizzero vuole giocarsi le sue chance a Torino.

“So di essere stato escluso dalla lista Champions, ma farò di tutto per difendere il mio posto in squadra”.

Lichtsteiner resta o va via a gennaio?

Effettivamente nel suo contratto c’è una clausola per il rinnovo automatico fino al 2018. Da radio mercato, però, giungono voci di un possibile divorzio. Per la sostituzione i candidati sono principalmente in due.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi