Lichtsteiner - Juve: rinnovo più vicino | JMania

Lichtsteiner – Juve: rinnovo più vicino

Lichtsteiner – Juve: rinnovo più vicino

Lichtsteiner – Juve: oggi importante vertice in corso Galileo Ferraris tra l’agente del terzino e la dirigenza bianconera, parti molto più vicine

lichtsteiner-juve-rinnovo-2015Lichtsteiner – Juve: rinnovo più vicino. Come riporta Gianluca Di Marzio, giornalista di Sky Sport, Stephan Lichtsteiner è più vicino al prolungamento con la Juventus. Oggi si è tenuto un importante summit tra l’agente Federico Pastorello e la dirigenza bianconera. Presso gli uffici di corso Galfer le parti si sono avvicinate: il terzino svizzero è in scadenza a giugno 2015, ma si lavora per un rinnovo fino al 2017. Lichtsteiner chiede 3 milioni l’anno, contro i 2,3 più bonus offerti da Beppe Marotta. Non c’è ancora la fumata bianca, ma secondo Di Marzio le posizioni sono vicine e potrebbero incontrarsi a metà strada.

Sempre più vicino anche il terzino del Barcellona Martin Montoya. Dopo le voci circolate nella giornata di ieri, l’agente del 23enne esterno blaugrana conferma che la rottura è vicina. Domani ci sarà un importante vertice con la dirigenza dei catalani, poi si sceglierà la nuova destinazione per gennaio:

Quando un giocatore del Barça come Montoya vuole andarsene – dice Carrasco – , non credo che la società si opponga all’addio. Montoya vuole andare via dal Barcellona e chiede che il club sia un signore e che rispetti l’accordo e che lo faccia partire. Domani ci sarà un summit con il Barcellona per comunicare una decisione che abbiamo già preso. Lasceremo il club a gennaio, ci sono club interessati. In Inghilterra, Italia, Germania.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi