Leo Messi: gol stratosferico contro il Saragozza (Diego chi?) | JMania

Leo Messi: gol stratosferico contro il Saragozza (Diego chi?)

Diego Ribas era stato accolto dal popolo bianconero come il nuovo “messia”, quello che avrebbe dovuto fare alla Juve ciò che i vari Cristiano Ronaldo, Kakà e Messi facevano nel resto dei top club europei. I tifosi bianconeri, hanno messo poco, però, a ricredersi, perché i numeri di cui sono capaci gente del calibro di …

Diego Ribas era stato accolto dal popolo bianconero come il nuovo “messia”, quello che avrebbe dovuto fare alla Juve ciò che i vari Cristiano Ronaldo, Kakà e Messi facevano nel resto dei top club europei. I tifosi bianconeri, hanno messo poco, però, a ricredersi, perché i numeri di cui sono capaci gente del calibro di Leo Messi, popola i sogni del presunto asso brasiliano. Guardate la perla che ha messo a segno ieri contro il Saragozza (seconda tripletta consecutiva)…

5 commenti

  1. Rende di più Alex in 90 minuti con i suoi 35 anni che Diego che ne ha 10 in meno!

  2. 25 MLN di euro e una campagna a favore da parte di Tuttosport che è durata mesi.
    Ma Secco fa le sue campagne acquisti basandosi sui titoli di Tuttosport?!
    Io però non lo boccerei subito. Prima lo prenderei a schiaffi per qualche settimana, poi se non dovesse reagire lo lascerei andare…

  3. Togliamo pure il buon… centrocampista non è, trequartista non è, seconda punta non è… Lo abbiamo provato in tutti i ruoi e tutti i moduli. Sta condizionando negativamente la squadra.

  4. Diego un buon regista…. e’ una parola grossa!!

  5. Messi è il miglior giocatore al mondo….Diego un buon regista

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi